Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di B. Masini

AMICO PER SBONG

MASINI

Libro

editore: DE AGOSTINI SCOLAS.

anno edizione: 2017

5,50

Il cinese per gli italiani. Corso avanzato

MASINI

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2014

pagine: 242

Il cinese per gli italiani, giunto alla nuova edizione anche del terzo volume, è il primo corso completo della lingua cinese pensato per studenti italiani. Rivolto a coloro che padroneggiano già le principali regole fonologiche, i rudimenti della scrittura, i fondamenti di grammatica e un lessico di base di circa mille e trecento parole, il testo consente un approfondimento della competenza nella lingua cinese fino a soddisfare il livello Intermedio dell'esame HSK. I contenuti delle venti lezioni sono stati ideati come strumento per approfondire la conoscenza della società cinese tradizionale e moderna. Ciascuna lezione è composta da un brano iniziale che, nelle prime dieci lezioni, è accompagnato da un più semplice testo in forma di dialogo, seguito dalle parole nuove in esso contenute. Si trovano poi alcune brevi note relative all'impiego di particolari strutture sintattiche o di espressioni lessicali più complesse. Queste parti sono seguite da esercizi, da un breve brano in lingua italiana per imparare a tradurre dall'italiano in cinese e da alcuni argomenti di discussione o tracce di componimenti relativi al soggetto delle lezioni. Il volume si chiude con una serie di esercizi di ascolto, composti di domande multiple e quesiti a cui rispondere sulla base dei testi inclusi nei 2 CD-Audio allegati.
32,90

Piccole donne di Louisa May Alcott

Beatrice Masini

Libro: Copertina rigida

editore: EINAUDI RAGAZZI

anno edizione: 2020

pagine: 96

È la vigilia di Natale in casa March. Quattro sorelle, Meg, Jo, Beth e Amy, rimaste sole con la madre dopo la partenza del padre per il fronte della Guerra di secessione, discutono su come rendere fantastico il giorno più magico dell'anno. La loro è una famiglia di modeste possibilità, ma pensano a quanto sarebbe bello ricevere ciascuna un dono... Il racconto delle loro vicende si svolge da un Natale all'altro, un anno in cui le sorelle March vivono i problemi tipici dell'adolescenza, ognuna con i propri pregi, i propri difetti e le diverse aspirazioni personali. Tra sacrifici, nuove grandi amicizie, piccoli litigi e atti di generosità, le quattro ragazze impareranno a crescere, diventando persone responsabili e capaci di affrontare le avversità e le tante gioie della vita. Età di lettura: da 7 anni.
13,90

Dadieci

Saschia Masini

Libro: Copertina rigida

editore: Piemme

anno edizione: 2020

pagine: 286

Ardito ha tredici anni e un grande sogno: diventare un calciatore famoso e finire su una figurina. Ecco perché (dopo aver rotto un vetro a scuola con una pallonata), quando i suoi genitori per punizione gli impediscono di giocare a calcio, è disposto a tutto pur di farsi perdonare. Nello specifico, deve prendere un Dadieci, voto supremo mai assegnato in carriera dal prof di italiano, nel tema su un nonno. Peccato che nonna Emma sia sempre troppo indaffarata e che nonno Marzio passi il tempo su una carrozzina o a letto, non mangi ma sbavi, non parli ma blateri di un brillante mai esistito. Non certo materiale per un Dadieci! Ardito però non si dà per vinto, e quella che sembra una missione impossibile si trasforma in un'avventura destinata a far rivivere il passato del nonno e a dare senso al proprio presente. Età di lettura: da 10 anni.
16,00

Più grande la paura

Beatrice Masini

Libro: Copertina morbida

editore: Marsilio

anno edizione: 2019

pagine: 167

Protagonisti di queste storie sono i bambini. Bambini felici e bambini che non lo sono stati, abusati dagli adulti per troppo amore, come la piccola figlia di Byron, o per troppo odio, come i bambini rapiti, gli scomparsi, gli interrotti. Stanno in queste pagine bambini coraggiosi, che evocano mostri come lo Striglio per combattere ingiustizie, e bambine immaginifiche che hanno tanto letto da poter domare "Le tigri di Mompracem" e trascorrere il pomeriggio con Heathcliff a "Cime tempestose". C'è una bambina che accompagna il padre al mare e lo vede illuminarsi per l'incontro con una donna che è un suo vecchio amore. E una madre che si arrende al figlio che cresce e non vuole più essere baciato perché tutto, in fondo, comincia sempre con la fine dei baci. C'è un altro bambino, già quasi un ragazzo, che è l'unico che sa arrampicarsi su uno scoglio e da quello, in mezzo al mare, come su un solitario cammello nel deserto, vede allontanarsi la ragazza che gli piaceva, e gli piaceva perché lei, l'unica, non temeva vespe, formiche e bombi, e questo coraggio li univa come l'amore. Ci siamo noi in queste pagine, piccoli piccoli, fragili e fortissimi, in bilico tra la memoria di ciò che siamo stati, la nostalgia di ciò che avremmo potuto essere, e la tenerezza per ciò che siamo. Beatrice Masini - funambolo serio e scanzonato, dolce e feroce, in bilico, come l'infanzia - ci racconta un mondo, il nostro, prima che l'età adulta lo spiegasse con mezze voci, mezze stagioni e religioni che prevedono confessione. In questi racconti c'è l'infanzia per la quale la vita è un'avventura che non deve per forza finire bene o un viaggio che non sempre contempla il ritorno. Ci sono fuoco, acqua, vento e aria. E c'è tutto quel tempo che, da bambini, ci insegna a sentirci immortali fino a prova contraria.
16,50

Storia di May piccola donna

Beatrice Masini

Libro: Copertina rigida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2019

pagine: 180

May è ancora una bambina, eppure ha già imparato che cosa significa cambiare vita. Quando i suoi genitori si trasferiscono con tutta la famiglia da Concord, la loro cittadina, al Paradiso, il luogo dove vogliono creare una comunità ideale, nulla è più come prima. Al Paradiso non si mangia carne, non si sfruttano gli animali, si vestono solo semplici abiti di lino. Certo, ora May può immergersi quando vuole nelle acque luccicanti del lago Walden, cullata dal flauto del Bel Signore. E non capita a tutti di avere per vicini di casa una tribù di indiani e di imparare ad arrampicarsi sugli alberi guidati da una di loro, Due Lune. Ma questa nuova vita, in fondo, May non l'ha scelta, e l'unica via per accettare una realtà che le sta stretta è reinventarla nelle lettere a Martha, l'amica rimasta in città: bastano un foglio di carta e una penna. Ambientata nell'America dell'Ottocento sulle tracce di Louisa May Alcott, autrice di "Piccole donne", una storia profonda e attualissima sul fascino sfaccettato delle utopie. Età di lettura: da 10 anni.
16,00

Casapelledoca

Beatrice Masini

Libro: Copertina morbida

editore: Pelledoca Editore

anno edizione: 2019

pagine: 80

Riccardo ha dieci anni e si è trasferito in campagna dalla città. Non è così sicuro che vivere in una casa isolata, immersa nel verde, con gli animali selvatici fuori dalla porta, gli piaccia molto. Sono cose belle finché le leggi sui libri, ma la realtà è un'altra cosa. In quel luogo così inospitale il buio sembra ancora più buio e il silenzio non sta mai zitto. Anche barricarsi in casa non sembra la soluzione migliore., perché la casa e i suoi dintorni si animano di rumori sinistri e presenze inquietanti. Cominciano a succedere cose inspiegabili. Riccardo ne è sicuro: quelle che sente in giardino sono urla e le tracce sulla neve sembrano enormi in confronto alle sue. Tutto questo succede mentre si avvicina il giorno di Natale e in casa le stranezze si fanno sempre più minacciose. Arrivano i parenti per festeggiare, ma Riccardo ha un mistero da risolvere. Età di lettura: da 8 anni.
18,00

Siamo nati da soli. Punk, rock e politica in Italia e in Gran Bretagna (1977-1984)

Alessia Masini

Libro: Copertina morbida

editore: PACINI EDITORE

anno edizione: 2019

pagine: 275

Negli anni Ottanta il punk era una forma d'arte, un simbolo globale di ribellione, una cultura musicale e giovanile: un fenomeno culturale complesso, che ha avuto importanti implicazioni politiche, tanto da diventare un nuovo circuito dell'attivismo giovanile e dell'impegno dopo il declino della "stagione dei movimenti". Fondato su un ampio ventaglio di fonti, il libro analizza origini e sviluppi del punk e lo colloca nelle sue reti transnazionali di produzione e mobilitazione: quell'esperienza diventa un osservatorio capace di restituire in modo originale le più ampie trasformazioni culturali e politiche del tempo, con particolare attenzione al caso dell'Italia e della Gran Bretagna. Siamo nati da soli vuole in questo modo contribuire al rinnovamento delle cornici interpretative degli anni Ottanta, mettendo in discussione il senso comune sul decennio come "tempo del riflusso", di "fine" della politica, di "trionfo" del privato e di "scomparsa" dei giovani.
18,00

Cinese per gli italiani (Il). Vol. 1

MASINI

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2010

pagine: 320

32,90

Orme nella neve

Beatrice Masini

Libro: Copertina rigida

editore: EINAUDI RAGAZZI

anno edizione: 2018

pagine: 70

La mamma e il papà sono partiti per i Caraibi e per un ragazzo costretto a restare a casa con il nonno il Natale si annuncia noioso. Ma le cose prenderanno una piega inaspettata, perché il nonno ha preparato un piano segreto: ad aspettarli sono la casa in collina circondata da un bosco fitto ai piedi delle montagne e, tra i silenzi e la neve, un'avventura inspiegabile, intima e miracolosa, com'è possibile solo a Natale e solo con un nonno speciale. Età di lettura: da 8 anni.
12,00

Solo con un cane

Beatrice Masini

Libro: Copertina morbida

editore: FANUCCI

anno edizione: 2018

pagine: 128

Lui ha dieci anni, Tito tre. Ama i cani da sempre, è la prima parola che è riuscito a pronunciare. Ma un giorno, a scuola, il Direttore appende un nuovo editto del Sire che comanda al suo popolo che i cani di tutte le razze, taglie ed età siano banditi dal regno con ogni mezzo possibile. È un nuovo editto, certo: nel precedente ha deciso di bandire il gelsomino, un fiore profumatissimo, simbolo del Regno. Le ricamatrici hanno gettato nel fuoco gli antichi disegni dei tralci di gelsomino che hanno accompagnato alle nozze tante fanciulle; i giardinieri hanno imprecato strappando con forza le radici di antichi rampicanti; e quando un soldato del Regno vede un piccolo fiore scampato alla strage lo calpesta con tutte le sue forze. Tanto i fiori non strillano quando muoiono, non hanno voce. O almeno, nessuno li sente. È l'ennesimo atto di violenza nei confronti degli abitanti del reame. E gli atti di violenza e sopraffazione proseguono, con un ragazzo e il suo cane Tito alla ricerca del modo di salvare sé stessi e il mondo, i sentimenti e la purezza della loro vita innocente, quella di lui e del suo cane insieme. Età di lettura: da 10 anni.
7,50

Trilogia delle ragazze: L'estate gigante-Giù la zip-I bottoni

Beatrice Masini

Libro: Copertina rigida

editore: RIZZOLI

anno edizione: 2018

pagine: 260

Una manciata di giorni in montagna nel cuore dell'inverno, e la sorpresa di capire che un amore per sbocciare non ha bisogno di troppe parole. Un'estate di ore infinite, sabbia e vento, e una ragazzina che non sa se ha voglia di crescere, o forse ne ha troppa; quell'estate che ogni bambino ricorda quando non è più un bambino. Un anno scolastico in un liceo femminile alla fine degli anni Settanta: le amicizie, quelle vere e quelle no, gli scherzi, le invidie, le risate, la voglia di cambiare se stessi e il mondo intorno. Tornano in libreria due romanzi di Beatrice Masini ormai introvabili, "L'estate gigante" e "Giù la zip", per l'occasione impreziositi da un racconto inedito, I bottoni: tre storie di oggi e di ieri, di ricordi, di timida determinazione e insospettabile spavalderia, tre storie di ragazze che si affacciano alla vita senza sapere che la loro età spinosa e complicata è - sarà - indimenticabile. Età di lettura: da 10 anni.
17,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.