Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Andrea Romanazzi

Il ritorno del Dio che balla. Culti e riti del tarantolismo in Italia

Andrea Romanazzi

Libro: Copertina morbida

editore: Venexia

anno edizione: 2006

pagine: 180

16,00 13,60

Culti pagani in Piemonte e Val d'Aosta

Andrea Romanazzi

Libro: Libro in brossura

editore: Anguana Edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 194

Che legame c'è tra Maometto e le divinità celtiche? Qual è la relazione tra Maria Maddalena e l'uomo selvatico? Cosa rimane dei culti sciamanici in Piemonte? Quali sono le tracce che la religione degli antenati ha lasciato ad Aosta? Che significato ha il colore "bruno" delle vergini alpine? Cromlech, menhir e pietre della fertilità: perché sono ancora ritenuti magici? Formule magiche, masche e diavoli: come e dove trovarli? Questo e molto altro per il viandante che voglia addentrarsi tra i luoghi pagani del Piemonte e della Val d'Aosta.
14,00

Modellazione idrogeologica. Guida agli strumenti teorici e pratici per la modellazione degli acquiferi

Andrea Romanazzi

Libro: Copertina morbida

editore: FLACCOVIO DARIO

anno edizione: 2018

pagine: 104

La problematica dello studio degli acquiferi e dell'interazione tra falda acquifera e le infrastrutture di superficie è diventata oggi di vitale importanza e attualità nell'ambito dell'ingegneria idraulica e ambientale. Per far fronte al numero elevato di parametri e alla complessità che caratterizza tale analisi, si fa sempre più ricorso ai modelli numerici che consentono al professionista di integrare tutti gli aspetti presenti nell'area in esame e di testare scenari multipli che possono essere di aiuto nella ricerca di soluzioni progettuali. Questo volume, rivolto a professionisti e consulenti ambientali, intende fornire gli strumenti teorici e pratici necessari per una modellazione di un acquifero costiero. Vengono illustrati tutti gli step necessari per una corretta modellazione numerica e descritte le basi teoriche dei codici di calcolo oggi presenti sul mercato in particolare soffermandosi su Modflow (U.S. Geological Survey), i cui algoritmi sono considerati standard mondiali per la simulazione del flusso negli acquiferi.
22,00

La borsa dello sciamano. Manuale pratico al neo-sciamanesimo

Andrea Romanazzi

Libro: Libro in brossura

editore: Anguana Edizioni

anno edizione: 2016

pagine: 194

Il progetto insito in questo saggio è quello di fornire informazioni sullo sciamanesimo da un punto di vista teorico e pratico. L'approccio scelto è quello di considerare lo sciamanesimo non tanto come una religione ma come una sorta di tecnica di base comune a differenti credi. Qualunque sia la singola scelta religiosa questo saggio si basa su un assioma: Gli Spiriti esistono e chiunque può, con pratica ed esercizio, rapportarsi con loro. La pratica descritta in questo saggio servirà a lacerare il velo posto tra noi e l'Oltremondo, per metterci in relazione con esso e ottenere conoscenza e potere. Questo saggio proverà a mostrare quella voce interiore, quella risposta dell'universo che i druidi chiamavano "Ispirazione": Awen. Essere sciamani oggi significa ricominciare a osservare i segni che gli Spiriti e gli Dèi tentano di inviarci, accettare che tutto ciò che ci circonda è espressione del divino e dunque imparare a riconnettersi con esso. Essere sciamano significa cambiare il modo di approcciare e guardare la realtà e di percepire ciò che si cela dietro di essa. Ognuno di noi può essere sciamano, qualunque possa essere il proprio credo di base.
14,00

La dea madre e il culto Betilico. Le origini del mito

Andrea Romanazzi

Libro: Copertina morbida

editore: Anguana Edizioni

anno edizione: 2014

pagine: 136

Torna in una nuova edizione aggiornata e ampliata il primo libro di Andrea Romanazzi! Un saggio sul culto della Grande Madre e sulle sue molteplici forme. Un percorso tra le divinità per giungere al cospetto del "Toro Universale". Un viaggio nel Mediterraneo alla ricerca delle origini del mito "Ci fu un tempo in cui l'uomo era libero e onorava la terra. Dea e dio ne furono grati. Ma giunse il giorno che l'uomo dimenticò questi valori. La dea con il suo compagno, il dio, furono in collera con lui, cosicché le divinità abbandonarono i sacri boschi e tutto non fu più come prima. È giunto il tempo che l'uomo si ravveda e torni ad onorare la terra." (Hagal Druid)
14,00

Lo scimanesimo afroamerindio. Guida all'Umbanda, Candomblè e e sanitaria per il praticante individuale

Andrea Romanazzi

Libro: Libro in brossura

editore: Anguana Edizioni

anno edizione: 2013

pagine: 200

Una nuova visione delle tradizioni sudamericane riviste in un'ottica sciamanico-individuale. Un curioso viaggio attraverso ancestrali religioni mai dimenticate. Una guida pratica per Colui che si vuole avvicinare a questi affascinanti e misteriosi culti...
16,00

La stregoneria del deserto

Andrea Romanazzi

Libro: Libro in brossura

editore: Venexia

anno edizione: 2011

pagine: 144

In questo nuovo saggio, l'autore esplora le terre del Sahara facendo emergere dalle sue sabbie un'antichissima tradizione stregonica precedente alla magia islamica dell'epoca dei colonizzatori. In un viaggio intrigante tra rituali, forme cultuali e pratiche misteriose, l'autore svela il lato in ombra dell'Africa, terra di spiriti e divinità potentissimi, animata dal principio universale Ntu, attorno a cui si sviluppano molteplici forme di venerazione: da quella per gli dèi a quella per i pianeti, gli spiriti animali e gli antenati. In questo sapere tramandatosi in forma orale, ogni disegno, tatuaggio o simbolo lavora in stretta connessione con le forze ancestrali dell'Africa
16,00

Guida alle streghe in Italia

Andrea Romanazzi

Libro: Copertina morbida

editore: Venexia

anno edizione: 2009

pagine: 256

Un viaggio tra i borghi, le valli e le foreste incantate che hanno ospitato i raduni delle streghe. Questi vengono rievocati insieme alla caccia alle streghe, che fece dell'herbara un'entità malefica legata al demonio, e all'eredità pagana, i cui simboli resistettero all'avvento del cristianesimo e ai tentativi dell'Inquisizione di cancellarli. Regione per regione, l'autore narra le leggende e le tradizioni che fecero di queste zone la dimora preferita di maghe e fattucchiere e offre al lettore, grazie a mappe, indirizzi e consigli pratici, gli strumenti per organizzare veri e propri itinerari magici tra i sentieri di campagna e gli anfratti nascosti del territorio italiano, in cui guaritrici e sciamane raccoglievano le erbe medicamentose e officiavano i sacri riti in onore dei loro dèi.
18,00

La stregoneria in Italia. Scongiuri, amuleti e riti della tradizione

Andrea Romanazzi

Libro: Copertina morbida

editore: Venexia

anno edizione: 2007

pagine: 250

Sin dai tempi più arcaici gli uomini hanno cercato di contrastare le manifestazioni più estreme della Natura attraverso un'azione magica, che si è evoluta nei secoli generando credenze, riti e tabù. In Italia, in particolare, è sorta così una religione popolare di antica origine pagana in grado di proteggere dalla Natura ma soprattutto di rispondere alle esigenze terrene e materiali del devoto. Il libro affronta le espressioni di stregoneria popolari e rurali italiane, in un viaggio tra i rituali e gli scongiuri che sanciscono i momenti di passaggio della vita umana in un attento quadro degli antichi usi e costumi della nostra penisola.
18,00

Guida alla dea madre in Italia. Itinerari fra culti e tradizioni popolari

Andrea Romanazzi

Libro: Copertina morbida

editore: Venexia

anno edizione: 2005

pagine: 250

22,50

La dea madre e il culto betilico. Antiche conoscenze tra mito e folklore

Andrea Romanazzi

Libro: Libro in brossura

editore: Levante

anno edizione: 2003

pagine: 128

7,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.