Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di A. Bottini

La contessa Masha. Natale 1858

Marino Bottini

Libro: Copertina morbida

editore: La Memoria del Mondo

anno edizione: 2020

pagine: 54

"Masha mi implorò di fermarci ancora un poco. Fino a quando i soldati non fossero andati a dormire. Disse proprio così. Eravamo gli angeli custodi dei cosacchi, il nemico, custodivo il nemico perché non facesse brutti sogni la notte di Natale." .
6,00

Manuale di diritto del lavoro

Angelo Zambelli, Giampiero Falasca, Aldo Bottini

Libro: Copertina morbida

editore: Il Sole 24 Ore

anno edizione: 2019

pagine: 637

Il diritto del lavoro italiano è un cantiere in continua evoluzione. La stagione di riforme scaturita dal cd. Jobs Act ha rivoluzionato in profondità il diritto e il mercato del lavoro italiano. I decreti attuativi della riforma hanno riscritto pezzi importanti e storici del nostro ordinamento giuslavoristico: la disciplina dei licenziamenti, il sistema degli ammortizzatori sociali, le politiche attive del lavoro, i contratti flessibili, le mansioni, i controlli a distanza, i congedi parentali, le ispezioni sul lavoro e tante altre materie. Il legislatore ha continuato a modificare le regole, prima approvando le norme sullo smart working, lo statuto del lavoro autonomo, le misure di incentivazione alla produttività e il cd. whistleblowing, e poi introducendo importanti innovazioni sul lavoro flessibile con il cd. Decreto Dignità, senza dimenticare i continui interventi legislativi e giurisprudenziali che hanno interessato le regole sui licenziamenti, non ultima la sentenza della Corte Costituzionale n. 194 dell'8 novembre 2018. Questo Manuale di diritto del lavoro illustra in maniera sistematica le tante novità coordinandole con il sistema preesistente e fornendo gli strumenti indispensabili per orientarsi in un diritto del lavoro in continuo movimento ed evoluzione, con un approccio rigoroso sul piano teorico ma attento alle esigenze della pratica, grazie alla consolidata esperienza professionale degli autori. Prefazione di Arturo Maresca e Potito Di Nunzio.
75,00

Whitesands. Ediz. italiana

Marino Bottini

Libro: Copertina morbida

editore: La Memoria del Mondo

anno edizione: 2013

pagine: 194

St.David's, la più piccola città del Regno Unito, nel Galles meridionale. In una sala da tè, gestita da Nora, è esposto un vecchio ricamo, racconta la storia di una donna che non si arrende, che di fronte alla morte di parto della sorella, riesce a portare il medico davanti a un giudice e a farlo condannare. Non paga, andrà a gridare la sua rabbia in faccia al preside della facoltà di medicina della Royal University di Cardiff. In una lavanderia, gestita da Eilis, un ragazzo senza nome lascia una giacca di pelle nera, una giacca strana, certamente fuori moda. Le due donne decidono di trovare il ragazzo e la loro ricerca le farà entrare nella storia narrata dal ricamo.
14,00

L'ORGANO DI SANT'ANTONIO IN CREMONA

BOTTINI PAOLO

Audio: CD Audio

etichetta: MARCELLO VILLA CREMO

anno edizione: 2020

18,19
300,00

La vita è una brioche

Gian Franco Bottini

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2018

pagine: 172

Una domenica di qualche anno fa, un gruppetto di amici molto affiatato, e "un'osteria-bar" in un'amena località del Nord Italia... sono questi gli ingredienti base che danno vita ad un libro che traccia le vite degli abitanti di un paesotto italiano che potrebbe essere persino il vostro, cari lettori! Ebbene sì, perché i personaggi di questi racconti potreste conoscerli anche voi, poiché rappresentano al meglio i tanti caratteri di un'Italia che, per quanto apparentemente divisa, in realtà si trova accomunata da altrettante peculiarità umane.
14,50

TOCCATINA NUZIALE (2010) PER ORGANO

BOTTINI PAOLO

Audio: CD Audio

etichetta: MARCELLO VILLA CREMO

anno edizione: 2014

20,13

Lo spazio necessario. Teorie e metodi spazialisti per gli studi urbani

Luca Bottini

Libro: Copertina morbida

editore: LEDIZIONI

anno edizione: 2020

pagine: 163

Le città, con tutto il loro portato simbolico, hanno attirato l'attenzione dei sociologi sin dagli esordi della disciplina con i lavori di Marx, Weber e Simmel. I centri urbani, paragonabili ad un complesso sistema in cui popolazioni, cultura, infrastrutture, luoghi simbolici, funzioni e identità locale si intrecciano, ispirarono lo sviluppo di un approccio sociologico dedicato allo studio della relazione tra ambiente cittadino e fenomeni umani, La Scuola di Chicago fu la prima fondamentale espressione scientifica di questo modo di osservare l'urbano. L'ondata di urbanizzazione che caratterizzò il secondo dopoguerra, assieme alle conseguenti implicazioni ambientali, aumentò ancora di più l'interesse per questi temi sollecitando un dibattito trasversale nelle scienze sociali: sociologi, antropologi, psicologi e urbanisti, ciascuno con la propria sensibilità scientifica, misero sotto la lente d'ingrandimento gli effetti sociali e individuali della vita urbana. Tale sforzo scientifico gettò le basi per un paradigma "spazialista" negli studi urbani, una modalità di osservare i fenomeni delle città valorizzandone la dimensione spaziale. Ma in quale modo il nostro comportamento sociale interagisce con l'ambiente urbano? Come possiamo inquadrare tale fenomeno e studiarlo analiticamente? Il volume offre una serie di prospettive spazialiste transdisciplinari per rispondere a questi interrogativi ed in grado di attivare connessioni teoriche e metodologiche utili a fare luce sull'affascinante legame che unisce il comportamento sociale allo spazio urbano.
18,00

Una sola cosa è meglio di avere un cane... averne due!

Roberta Bottini

Libro: Copertina morbida

editore: La Feluca

anno edizione: 2020

pagine: 67

Mossa da grande passione e amore per il meraviglioso universo degli animali, l'Autrice ci racconta stravaganti avventure e curiosi aneddoti della sua vita, in cui protagonisti sono proprio loro: gatti, pappagalli, monelli chipmunks allevati con dedizione e affetto, simpatici cani che si tuffano in mare per salvare i bagnanti e persino odiose blatte. Ciascuno di questi esserini, con il proprio carattere e le proprie peculiarità, è capace di insegnarci qualcosa! È questo il messaggio che, attraverso uno stile descrittivo raffinato e profondo, l'Autrice ci porge; con estrema sensibilità e ricerca di un linguaggio universale riesce a comunicare con i suoi amici animali e, rispettandone istinti e inclinazioni, li aiuta a vivere al meglio nel loro... e nel nostro mondo.
12,00

Esistono i cani e poi esistono i Terrier...

Roberta Bottini

Libro: Copertina morbida

editore: BOOKSPRINT

anno edizione: 2020

pagine: 49

Il libro affronta, sulla base di alcune esperienze personali dell'autrice, un argomento non sufficientemente trattato nel pur vasto panorama della letteratura sui cani: l'influenza delle dinamiche di branco nella selezione di alcune razze. L'uomo ha fissato e talvolta esasperato per proprio tornaconto dei comportamenti presenti e utili nelle dinamiche di un branco sociale. Conoscerli e gestirli può rendere il rapporto col nostro amico intrigante e fruttuoso.
14,90

La gestione sanitaria nell'allevamento della bovina da latte

Diego Bottini

Libro

editore: LE POINT VETERINAIRE ITALIE

anno edizione: 2019

pagine: 179

"Dal periodo in cui è uscita la prima edizione, ci sono stati cambiamenti significativi nel settore zootecnico. Il mercato ha selezionato in modo ulteriormente drastico le aziende zootecniche. Gli allevamenti odierni, nella maggior parte dei casi, hanno consistenze più elevate e sono meglio strutturati. Più attenzione è posta alla biosicurezza e, in modo marcato negli ultimi anni, al benessere animale. L'imprenditore zootecnico, oltre che produttore di alimenti per l'uomo, è consapevole di essere responsabile delle condizioni di allevamento della propria azienda. Al benessere animale dunque è dedicato un nuovo capitolo di questo manuale..." (Dalla Prefezione alla seconda edizione)
22,00

Tre

Marino Bottini

Libro: Copertina morbida

editore: La Memoria del Mondo

anno edizione: 2018

pagine: 224

La valle del Ticino, la Scozia e le montagne del Caucaso sono i luoghi del romanzo. Lia e Alessandra, madre e figlia, sono alle prese con la cerimonia funebre di Colin, un uomo che aveva perduto la memoria. In base al testamento, le ceneri saranno sparse sulle acque del Ticino e nelle brughiere delle Highlands, dove Colin era nato e aveva vissuto la prima parte della sua vita. Al termine della cerimonia, però, Lia rivela alla figlia che le ceneri di Colin non sono la vera ragione del viaggio in Scozia. Ha scoperto frammenti di lettere che rivelano un segreto tenuto nascosto dall'uomo. Le due donne decidono di partire insieme e da questo momento il romanzo si apre a una narrazione intensa e fluida, come un fiume in piena, carica di paesaggi senza tempo, di personaggi, soprattutto femminili, capaci di intense emozioni, dei ricordi, profondi e lucidi di Colin che, perdendo il passato, lascia un segno indelebile nel futuro. Dal romanzo si dipana la sofferta vita interiore di donne che, dopo la morte di Colin, si trovano e si riconoscono, in un finale sorprendente...
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento