Il tuo browser non supporta JavaScript!

Imago Multimedia: MAESTRALE - ILLUSTRATI

Tessidura. Manufatti e testimonianze della Sardegna nella collezione del MURATS. Museo Unico Regionale dell'Arte Tessile Sarda di Samugheo. Ediz. italiana e inglese

Baingio Cuccu

Libro: Copertina morbida

editore: Imago Multimedia

anno edizione: 2021

pagine: 256

Telaio e battente. Rocca e fuso. Lana, lino e cotone. E tappeti, arazzi, coperte, bisacce. Camice e abiti, addobbi per buoi e cavalli. Là dove la Natura non lesina materie prime e colori, le donne di Sardegna spiccano il verso sul telaio del tempo e intrecciano una trama coinvolgente, leggenda aneddotica e simbolica. Con fiori e vite, il cervo e l'agnello, l'aquila, il leone. Sole e luna, clessidra. Spiga, uovo, pavoncelle. E fiamme. Perché la tessitura è arte dei sogni, sottile e paziente, da tramandare fino a che ci saranno mani, fino all'ultimo filo di vento. II Museo Unico Regionale dell'Arte Tessile Sarda (MURATS) è nato a Samugheo con l'intento di preservare la memoria tessile della Sardegna, in un percorso che guarda al passato e alla tradizione ma contribuisce alla conoscenza e al rinnovamento di un settore artigianale ancora molto produttivo. Il catalogo, compimento della missione del museo, mostra la collezione permanente che include manufatti di notevole pregio per il lavoro, per l'arredo domestico e l'abbigliamento tradizionale provenienti da tutta l'Isola.
19,90

Murales. L'arte del muralismo in Sardegna. Ediz. italiana, inglese e francese

Libro: Copertina morbida

editore: Imago Multimedia

anno edizione: 2021

pagine: 204

I murales sono prodotti dell'arte di strada, moderni affreschi a tema profano, aneddoti del quotidiano. Il murale è strumento di comunicazione, forma di condivisione, strumento di confronto; perché incise o dipinte sulle pietre, le idee e le emozioni possiedono un peso che non hanno nemmeno quando sono gridate. Così, anche se abbellisce il muro esterno di una casa, un dipinto non è un murale se non trasmette un messaggio o uno shock all'osservatore e se non è inserito armoniosamente nel contesto urbano. Il volume contiene un'esaustiva sezione iconografica e una testuale che illustrano i fondamentali aspetti storici, sociali ed estetici del muralismo in Sardegna dalle origini ai nostri giorni.
19,90

Antonio Taramelli e l'archeologia della Sardegna. Atti delle Giornate di Studio (Abbasanta, 17-18 maggio 2019)

Libro: Copertina morbida

editore: Imago Multimedia

anno edizione: 2020

pagine: 368

L'esperienza di Antonio Taramelli in Sardegna è stata un'avventura lunga e avvincente, portata avanti in trentun anni di attività scientifica e di tutela di una regione fino a quel momento archeologicamente quasi sconosciuta. Dal nord al sud dell'Isola, con un pugno di collaboratori l'infaticabile archeologo è riuscito a scavare, a far conoscere e a difendere una terra che trovava meravigliosa. È sorprendente vedere come i suoi interessi scientifici si dispieghino dalla più antica presenza umana in Sardegna fino alle porte dell'era moderna. È nella visione innovativa del mondo nuragico, però, che ha lasciato un'impronta così netta che si legge facilmente persino a un secolo di distanza. Nelle lettere e negli scritti privati emerge la sensibilità e a tratti anche la fragilità di uno studioso che ha vissuto come una passione viscerale l'amore per il suo lavoro, per gli ideali, per la ricerca, per la scoperta e la condivisione della conoscenza: gli ingredienti indispensabili per fare grande un Uomo, prima che un Soprintendente.
99,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento