Il tuo browser non supporta JavaScript!

Youcanprint

Il pane nella credenza

Raffaella Mattana

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2019

pagine: 98

Raffaella Mattana descrive i ricordi della fanciullezza che affollano e si accavallano nella sua mente. Racconta una società priva di televisione, dove gli anziani del paese narravano ai bambini storie di fate, streghe e personaggi vari frutto della loro fervida fantasia. Il dialetto lombardo impreziosisce i ricordi di un passato scomparso nei meandri dei rimpianti, i dialoghi sono lineari e coinvolgenti. Ricordi racchiusi nella sfera affettiva familiare che li custodisce e li protegge amorevolmente dalle contaminazioni esterne perché, come essa scrive, "correvamo liberi come le rondini a primavera".
12,00

Contributi alla storia della pubblica lettura nella Brianza milanese: la Biblioteca e il Sistema Bibliotecario di Seregno (1957-1991)

Pietro Ficarra

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2019

pagine: 236

Il lavoro contribuisce alla conoscenza della storia della Brianza milanese della seconda metà del Novecento. Microstoria, per il ristretto ambito territoriale e per il particolare aspetto trattato, ma esemplificativa di un ampio processo di diffusione della pubblica lettura prima dell'avvento dei sistemi bibliotecari e poi ai loro albori. "Come eravamo", seppure raccontato con gli strumenti della biblioteconomia, e sullo sfondo quadri d'insieme di una storia più ampia. L'esperienza seregnese come esempio di ciò che accadde alle biblioteche brianzole dopo gli eventi del '68 italiano Per l'intensità del confronto e l'interesse suscitato, l'esperienza di Seregno era più significativa di altre della Brianza milanese, seppure dappertutto, nella prima metà degli anni Settanta, le biblioteche erano luoghi di vivace dibattito sui temi della "produzione culturale" e della «partecipazione democratica». Se quello della generazione del '68 fu un passaggio decisivo, lo sguardo dell'indagine viaggia però dalla fine degli anni Cinquanta a tutti gli anni Ottanta e oltre, quando con l'avvento della cooperazione sistemica cominciò un'altra storia di queste nostre fondamentali istituzioni culturali.
20,00

Vaccinazioni di massa: successo o fallimento?

Fabio Franchi

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2019

pagine: 150

Gli argomenti qui affrontati sono limitati ad alcune malattie e relativi vaccini (che comportano eventi avversi), e sono focalizzati solamente sugli aspetti più rilevanti. Grafici ed una bibliografia li corredano.
17,00

Perché il narcisista...? Capire come funziona un narcisista patologico per mettersi in salvo

Francesca Saccà

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2019

pagine: 144

Con il manuale "Perché il narcisista...? Capire come funziona un narcisista patologico per mettersi in salvo" la Dott.ssa Francesca Saccà, psicoterapeuta e scrittrice, esperta nel campo della dipendenza affettiva, della manipolazione relazionale e del trauma da narcisismo, offre una preziosa raccolta di risposte a quelle che sono le principali domande che la vittima di abuso narcisistico si pone in modo ossessivo perché non comprende la motivazione dei comportamenti che il predatore emotivo ha agito nei suoi confronti. L'assenza di spiegazioni alle tante domande lasciate in sospeso può rallentare il processo di disintossicazione mentale dal narcisista. Il libro racchiude tutte quelle "risposte" che una vittima non otterrà mai da un narcisista patologico (non dare risposte è funzionale a tenere imprigionata la preda nella sua rete e continuare a manipolarla) e di cui ha bisogno per spiegarsi determinati atteggiamenti che l'hanno danneggiata. Assieme al No Contact e ad un adeguato percorso psicologico, la comprensione dei comportamenti illogici del carnefice permette alla vittima di spezzare il legame traumatico e ripristinare la propria condizione di benessere psicologico, fisico e spirituale.
14,00

Il cielo capovolto ovvero i passaggi dello sguardo

Giuseppe Maiolo

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2019

pagine: 54

"Il cielo capovolto" è una raccolta di poesie che vuole portare lo sguardo, o almeno tenta, ai passaggi e ai movimenti dell'esistenza. Il gesto poetico è uno tra i tanti, che serve all'autore per cogliere il senso nelle cose, intuire luci e ombre, ma anche attraversare passioni e sofferenze che stanno dentro e attorno alla realtà. E allora ogni lirica appare come un percorso di attesa e una narrazione di viaggi e tappe, di soste e inversioni di prospettive capaci di mutare il corso dei giorni e intrecciare il passato al futuro, i sogni alle illusioni, le certezze alle fragilità del vivere.
8,00

Diario di un risveglio

Davide Raia

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2019

pagine: 236

"Ho scritto per tre anni, tre diari, e adesso è arrivato il momento di condividerli con tutti gli esseri umani pronti ad accogliere il travaglio di uno come me, che si è ritrovato a odiare l'intero universo per poi amare ognuna delle sue parti; non che sia diviso, ma i nostri occhi fisici possono vedere una cosa alla volta e perciò ci abituiamo presto ad amare nello stesso modo; poco per volta, sia mai che il nostro cuore possa esplodere se dovessimo amare un po' di più. Allora ho chiuso gli occhi per non imitare il loro limite. Ho scritto a me stesso, alla luna, all'universo. Ho scritto a qualcosa senza nome che non ha mai smesso di amarmi. Ogni giorno, prima che il sole prendesse il suo posto nel cielo, ho lasciato che la mia mano destra disegnasse parole; parole di rabbia, di delusione, di meraviglia, di comprensione, di accettazione, di appagamento, di frustrazione, parole d'amore. Alcune pagine urlano ancora implorando aiuto, altre pagine sono impregnate di gioia e dal fuoco di vivere. Apro i miei diari senza vergogna, mostro i miei deliri al mondo, mi adagio davanti alla mercé dell'intelletto umano e ho paura, ed è per questo che è la cosa giusta da fare, sì, perché ho paura." (L'autore)
21,00

Fase REM

Gaetano Natoli

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2019

pagine: 436

Nei laboratori del King's College, a Londra, una ricerca genetica capace di varcare i confini della logica dà inizio a uno scontro tra scienza e fede che potrebbe far crollare le fondamenta millenarie della Chiesa. L'agente Herrera dei servizi di informazione del Vaticano, incaricato di seguire le indagini, viene catapultato in un intricato labirinto nel quale la Sapinière, un servizio di intelligence parallelo della Santa Sede, e il Mossad israeliano si fronteggiano per raggiungere la misteriosa stanza 251: nascondiglio degli undici libri mancanti della Bibbia.
18,00

La guerra dei marsi

James Fantauzzi

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2019

pagine: 228

La storia illustrata della guerra sociale, detta anche guerra marsica, scritta e disegnata dal marsicano James Fantauzzi, ci narra le fasi salienti delle vicende che portarono i popoli italici, marsi compresi, a entrare in conflitto, nel 91 a. C., con la più grande potenza militare e politica dell'epoca: la Repubblica romana. Poppedio Silone, comandante dei marsi, vedendo svanire la possibilità di ottenere la cittadinanza romana per sé e per tutti gli italici a seguito dell'uccisione del tribuno della plebe e fidato amico Livio Druso, assume il comando di un esercito di 200.000 uomini insieme al sannita Gavio Papio Mutilo, per iniziare le ostilità. Dopo lunghi mesi di sanguinose battaglie contro le legioni di Roma, da Ascoli a Taranto, Silone rimarrà l'unico vero capo indiscusso di quella confederazione entrata nella storia con la denominazione... Italia.
26,90

Tripoli. La terra di chi

Rita Ragonese

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2019

pagine: 134

"C'è il passato e c'è il resto del tempo. Per Rosa il passato non è qualcosa del mese o dell'anno prima. Il passato è Tripoli. Non sarebbe stato così se un colpo secco non avesse reciso il fluire della vita tra gli uomini e la terra. Tripoli sarebbe ancora solo una città. Invece Tripoli è un conto aperto, una faccenda da sistemare non si sa bene con chi, né in che modo". "Tripoli. La Terra di chi" è la storia dell'amicizia pura e profonda tra due ragazzine, Amina e Rosetta, una libica e l'altra italiana, fino alla separazione coatta seguita alla rivoluzione di Gheddafi. Ma Rosetta, molti anni dopo, tornerà a Tripoli per cercare l'amica e per riannodare a sé quel pezzo di vita mozzata. Soprattutto, è la storia dell'amore per una terra e di chi viene privato del diritto di viverla in pace, di chiunque. Quindi di arabi, ebrei, italiani, oltre ogni stato di diritto, aldilà di ogni legittimazione a vivere o meno in un preciso posto del mondo.
12,00

Il colle magico di Celestino

Maria Grazia Lopardi

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2019

La vita incomincia a parlare se solo ci si sofferma a osservarla con attenzione: coincidenze significative, come tessere di un mosaico, si ordinano e ricompongono per suggerire una via da seguire o, come è avvenuto per l'autrice, per prospettare un piano dello spirito che, dall'epoca di Celestino, proiettato nei secoli, attraverso i templari, i rosacroce, i giovanniti di ogni epoca, giunge all'umanità del 2000 che deve realizzarlo. Il testo consta di tra parti: la prima in cui è prospettata una decisa revisione storica di un personaggio scomodo; la seconda con cui l'autrice riferisce fedelmente le coincidenze e la terza, il messaggio di Celestino per compiere il cammino di morte e rinascita dalla tradizione iniziatica di ogni tempo. Dopo 20 anni il piano tende alla sua realizzazione... La storia continua.
16,00

From Chicago. La storia di Derrick Rose

Davide Piasentini

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2019

pagine: 350

Englewood, Chicago. Inverno 2001. La pioggia ha smesso da poco di cadere e dentro Murray Park, il playground del quartiere, c'è un ragazzino che gioca a basket. Da queste parti tutti lo chiamano Pooh. Il suo ball handling è davvero incantevole. La palla gli passa dietro la schiena e in mezzo alle gambe con una facilità incredibile. Il suo vero nome è Derrick Rose, ha compiuto da poco tredici anni e abita a due isolati dal parco. Non è un ragazzino qualsiasi. Derrick, probabilmente, è il più straordinario talento cestistico che la città di Chicago abbia mai conosciuto. Questa è la sua storia.
18,00

Un futuro di nome Veronica

Cecilia Paganoni

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2019

pagine: 136

Ci troviamo nel cuore delle Alpi, tra la fine del '500 e gli inizi del '600, nella piccola città di Morbegno, media Valtellina, punto strategico di comunicazione tra la Serenissima, i Grigioni e il nord Europa. Tre generazioni si succedono alla guida di una conceria-laboratorio in un quadro segnato dalla peste e dalla presenza delle truppe del duca di Rohan... Perseveranza e inventiva saranno sempre al loro fianco.
13,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.