Il tuo browser non supporta JavaScript!

Vannini

Autismo e disturbi pervasivi dello sviluppo

Volkmar Cohen

Libro

editore: Vannini

anno edizione: 2008

pagine: 464

In questa terza parte del manuale sull'autismo, i curatori Fred R. Volkmar, Rhea Paul, Ami Klin e Donald J. Cohen presentano i più recenti approfondimenti su diagnosi, sviluppo, neurobiologia e comportamento legati ai disturbi pervasivi dello sviluppo. Il volume integra e amplia con contributi nuovi le informazioni contenute nei primi due volumi, dedicati alla descrizione delle diverse forme di autismo, agli strumenti diagnostici, alle tecniche di assessment e all'intervento psicoeducativo. I tre volumi assieme costituiscono uno strumento utile per tutti coloro che si occupano di bambini, adolescenti e adulti con bisogni legati alle problematiche autistiche. Professionisti dei servizi sociosanitari e insegnanti troveranno le informazioni più rigorose per impostare valutazioni corrette e strutturare programmazioni educative adeguate e i genitori per orientare in modo strategico le loro apprensioni.
40,00

Giovani e luoghi

Marco Mori

Libro: Copertina morbida

editore: Vannini

anno edizione: 2008

pagine: 424

Vivere in un paese, abitare la propria stanza, accorgersi del tessuto urbano circostante, fare esperienza di virtualità senza luogo, viaggiare: solo alcuni esempi di alcune esperienze che viviamo nei luoghi. La spazialità diventa fonte di vissuti particolari, che toccano nell'identità, nella relazione, nella possibilità di vita. Come vivono i giovani questo rapporto? Il loro vissuto sui luoghi ci permette di dire qualcosa di loro? Questo studio raccoglie una ricerca di carattere quantitativo e qualitativo che permette al lettore un viaggio affascinante: percepire in che modo i giovani vivono il luogo e capire come il vissuto concreto influisce sul loro modo di pensare se stessi, gli altri e la realtà.
27,00

Imparo a fare i compiti da solo

Brunella Malagutti, Daniela Fontana, Fabio Celi

Libro: Libro in brossura

editore: Vannini

anno edizione: 2008

pagine: 136

Spesso gli insegnanti lamentano la scarsa capacità degli alunni di eseguire in modo adeguato i compiti a casa, e rilevano le loro difficoltà a gestire autonomamente le normali attività proposte durante l'orario scolastico. Questa scarsa autonomia si riversa anche nell'ambito famigliare dove i compiti a casa finiscono spesso per diventare il terreno di sfiancanti conflitti tra genitori e figli. Il volume presenta un percorso metacognitivo per insegnare, mediante semplici strategie, ai bambini della Scuola Primaria ad organizzare in autonomia il proprio lavoro sia a casa che a scuola, già a partire dalla classe prima, con vantaggi sia per gli insegnanti, che potranno così correggere elaborati ben svolti, sia per i genitori, che non dovranno "impazzire" per seguire i loro figli nello svolgimento dei compiti.
10,00

Il paesaggio nella poesia novecentesca. Proposte educativo-didattiche per la scuola primaria

Carla Boroni, Paola Napolitano, Paola Tranquilli

Libro

editore: Vannini

anno edizione: 2008

pagine: 92

La poesia del Novecento è colma di suggestioni paesaggistiche e coloro che si avvicinano ad essa non possono non trovare strumenti utili per l'anima o per un lavoro "pedagogico" ragionato, ricavandone inesauribile nutrimento. Sempre nuovi e stimolanti scenari si aprono alla "presa" della scrittura lirica novecentesca, spalancandosi anche di più, sotto gli occhi dei ragazzi, catturati, se ben guidati, da una nuova e versatile bellezza.
9,00

L'insegnante valutato. Il progetto Val. Più: come valutare le prestazioni

Paolo Meazzini

Libro

editore: Vannini

anno edizione: 2007

pagine: 192

È necessario dare rilievo a tre elementi decisivi per il raggiungimento della mission educativa. Il primo di questi è la selezione dell'insegnante. La ragione per la quale il sistema di reclutamento ha un'importanza decisiva sta nel fatto che un insegnante, selezionato in modo inadeguato, avrà poche chance di miglioramento, semplicemente perché non trarrà giovamento dai corsi di formazione cui dovrà partecipare. Entro i primi due anni di attività deve prendere corpo la valutazione dell'insegnante neo assunto. È questo il secondo elemento decisivo ai fini della mission perseguita dalla scuola. Alla valutazione partecipano le componenti fondamentali della scuola: allievi, genitori, insegnanti ed esperti così come è chiaramente descritto da Paolo Meazzini in questo testo. Il terzo elemento riguarda le conseguenze prodotte dalla valutazione. Indipendentemente dall'esito della valutazione, è necessario fornire all'insegnante un feedback risultante dalle valutazioni espresse da tutti coloro che vi hanno preso parte. Scopo del feedback è quello di indicare gli aspetti positivi della sua prestazione e quelli inadeguati. Il merito deve produrre conseguenze positive e il demerito altrettante conseguenze negative. È possibile far ricorso a incentivi di varia natura erogati solo agli insegnanti meritevoli, garantendo a questi un progresso nella loro carriera di insegnante.
22,00

Colleghi, colleghi. A proposito di operatori sociali visibili: quindici modelli

Bruno Navoni

Libro: Copertina morbida

editore: Vannini

anno edizione: 2007

pagine: 192

Questo manuale analizza i comportamenti nei luoghi di lavoro e si rivolge agli operatori sociali che lavorano soprattutto in strutture per soggetti per persone disabili. Nel testo sono presenti 15 modelli concreti di "essere" nelle interazioni sociali e alcuni suggerimenti per permettere alla propria identità professionale e culturale di non sciogliersi nei conflitti delle dinamiche gruppali. Questo manuale analizza i comportamenti nei luoghi di lavoro e si rivolge agli operatori sociali che lavorano soprattutto in strutture per soggetti per persone disabili. Nel testo sono presenti 15 modelli concreti di "essere" nelle interazioni sociali e alcuni suggerimenti per permettere alla propria identità professionale e culturale di non sciogliersi nei conflitti delle dinamiche gruppali.
18,00

La pedagogia e gli educatori di Filippo Smaldone

Libro

editore: Vannini

anno edizione: 2007

pagine: 194

Attraverso l'approfondimento che gli autori (Hervé Cavallera, Piero Cristiani, Katia Giaconi e Lucio Vinetti) hanno condotto con prospettive diverse, ma integrate, sulla vita e sull'opera di Filippo Smaldone, il testo vuole essere un primo contributo di ricerca sulla pedagogia e sulle metodologie di intervento nell'educazione dei sordi. Il compimento di un anno dalla canonizzazione del primo Santo educatore dei sordi diventa perciò l'occasione per offrire, attraverso il presente lavoro, non un'agiografia da aggiungere alle molte opere scritte su Filippo Smaldone, bensì una riflessione articolata e critica circa la possibilità di riconoscere nell'opera dell'educatore che fu e nella pratica quotidiana di chi ancora oggi a lui si ispira, i contorni di un modello pedagogico e didattico. Il libro si rivolge al variegato mondo della scuola ed in particolare agli insegnanti e a tutti quegli operatori che stanno vivendo la difficile, ma appassionante esperienza di lavoro con i bambini e le bambine sorde. Vuole però essere anche una proposta di studio per quanti sono in formazione e per l'intera comunità accademica da sempre impegnata nell'individuazione di criteri e riferimenti capaci di restituire, attraverso didattiche e strumenti di apprendimento efficaci, piena dignità a tutte le persone sorde che ancora oggi faticano a trovare supporti adeguati ai propri percorsi formativi.
15,00

La poesia novecentesca nella scuola primaria. Lo sviluppo creativo del bambino attraverso il testo poetico

Carla Boroni, Paola Napolitano

Libro

editore: Vannini

anno edizione: 2007

pagine: 144

Intento del volume è quello di fornire uno strumento di immediata consultazione, con proposte pratiche supportate da una breve sezione teorica, nella convinzione che con la poesia si possa imparare divertendosi.
10,00

Ti racconto il mio paese. Macedonia

Libro: Copertina morbida

editore: Vannini

anno edizione: 2007

pagine: 80

Questo libro è un insieme di nozioni, fotografie, storie, racconti autobiografici, poesie e disegni originali di bambini macedoni che sono stati scelti con cura e costituiscono un materiale per la maggior parte inedito. Il testo offre informazioni sulla Macedonia, sulla sua cultura, sui costumi sopravvissuti e su tutto quello che distingue questo paese dagli altri.
10,00

Fattore M nella scuola

Paolo Meazzini

Libro: Libro in brossura

editore: Vannini

anno edizione: 2007

pagine: 240

23,00

Bullismo oltre

Daniele Fedeli

Libro: Copertina morbida

editore: Vannini

anno edizione: 2007

pagine: 184

20,00
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.