Il tuo browser non supporta JavaScript!

UNIVERSITALIA

Mafia, potere politico e narrazioni pubbliche. La lotta al crimine organizzato ai tempi della guerra fredda

Diego Gavini

Libro: Copertina morbida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2019

pagine: 352

Nel 1954 la morte del capomafia di Villalba, Calogero Vizzini, è onorata dal procuratore della Repubblica Giuseppe Guido Lo Schiavo con un commento divenuto celebre: «Si è detto che la mafia disprezza polizia e magistratura; è un'inesattezza. La mafia rispetta la magistratura e la giustizia. Nella persecuzione ai banditi e ai fuorilegge la mafia ha affiancato le forze dell'ordine. Possa l'opera del successore di don Calogero Vizzini essere indirizzata sulla via del rispetto della legge». Si tratta solo di uno dei possibili esempi di una mentalità diffusa presso vasti segmenti politici, culturali e amministrativi nell'approccio alla questione mafiosa nel lungo dopoguerra.
16,00

Il dialogo continua. Note a margine su eteroglossia e traduzione

Libro: Copertina morbida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2019

pagine: 124

La raccolta qui presentata nasce con l'intento di mostrare alcuni tra i primi frutti del nostro lavoro di ricerca che si snoda, in un arco temporale che va dal XXVI al XXXI ciclo, nel contesto del corso di dottorato in Studi Comparati (ind. Slavistica) dell'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata".
16,00

Prevenzione e riatletizzazione del calciatore infortunato. Aspetti teorici e pratici

Guglielmo Pillitteri

Libro: Copertina morbida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2019

pagine: 468

Sono numerosi i fattori e i campi di intervento che riguardano l'affascinante mondo dell'allenamento. Allenamento deriva da lena e tra le definizioni etimologiche ritroviamo: facoltà di durare nella fatica; far fare esercizio per acquistare forza. Tanti studiosi si sono occupati di definire l'allenamento. Carlo Vittori lo definisce come "un processo pedagogico educativo continuo, che si concretizza nell'organizzazione dell'esercizio fisico ripetuto in qualità, quantità e intensità, tale da produrre carichi progressivamente crescenti che stimolano i processi fisiologici di super-compensazione dell'organismo e favoriscono l'aumento delle capacità fisiche, psichiche, tecniche e tattiche dell'atleta, al fine di esaltarne e consolidarne il rendimento in gara".
27,00
12,00

Regia, regia. Fai di un buon film un film miglior

Fernanda Moneta

Libro: Libro in brossura

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2017

pagine: 230

"Il metodo su cui si basa questo libro è stato messo a punto in anni e anni dedicati alla didattica ed è in continua evoluzione anche grazie al feedback delle migliaia di miei allievi, tra cui alcuni Premi Oscar. Oggi, posso permettermi di dire che sono in grado di trasmettere velocemente ed efficacemente tecniche professionali e trucchi del mestiere originali e/o potenziati rispetto a quelli usuali, utili per realizzare un audiovisivo dalla A alla Z. La mia filosofia è: minimo rischio, massimo risultato. Le tecniche di cui parlo in questo libro, in particolare, non sono a disposizione di tutti, così semplicemente, tutte assieme. Questo manuale è un investimento sulla creatività, un libro che dovrebbero leggere soprattutto quelli che credono di sapere già tutto".
14,75

Saggi di giornalismo transmediale

Libro: Copertina morbida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2016

pagine: 430

"L'evoluzione tecnologica ci ha obbligati in tempi brevissimi a confrontarci con un 'nuovo mondo' il cui avvento ha il potere di spazzarci via ma può anche consentirci di cogliere nuove opportunità, a patto di essere disposti a cambiare il proprio habitus mentale, a modificare le abitudini, a non camminare guardando all'indietro. [...] Il fatto che in questo libro ci siano nove giovani, guidati da un valente professore, che applicano le loro energie a studiare il rapporto tra giornalismo e social network, la questione delle fonti, lo storytelling, o le prospettive di business, e altro ancora è di per sé da salutare con ottimismo e compiacimento. [...] A suo modo ci fornisce un buon motivo per non essere pessimisti sul futuro che ci aspetta" (dalla Prefazione di Marco Frittella).
20,00

La Fuga del bove. Tradizioni rielaborate e passioni autentiche

Elisa Taddei

Libro: Copertina morbida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2016

pagine: 198

Questo volume intende esplorare, attraverso un'analisi strutturalista, la produzione artistica di uno dei più interessanti scrittori britannici contemporanei, Kazuo Ishiguro. Giapponese di nascita e inglese di adozione, Ishiguro conserva nei romanzi di esordio un ricordo malinconico del paese di origine che la mente, distorcendolo, trasforma in un luogo immaginario. Tuttavia, anche l'Inghilterra gioca un ruolo altrettanto determinante nel creare i complessi contesti nei quali i protagonisti delle sue storie cercano faticosamente di ricomporre il proprio vissuto attraverso i ricordi. Proprio al paradigma della memoria si riconduce questa indagine del macrotesto narrativo di Ishiguro. La parola chiave è nostalgia, come lo stesso Ishiguro rivela in più di un'intervista, nostalgia più per ciò che poteva essere e non è stato, che per ciò che realmente fu. Ricordare significa anche delineare un'identità che, però, è ben lungi dall'essere monolitica. L'identità dei vari protagonisti è frammentata, scissa e indefinita di qui la necessità di ricomporla con conseguenze spesso sorprendenti.
14,00

La sessualità del vampiro. Carmilla tra ambiguità e malinconia

Eleonora Fabi

Libro: Copertina morbida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2014

pagine: 146

"La sete dei vampiri, saziata attraverso l'atto sadofeticistico della suzione del sangue dal corpo vivo e arreso della vittima, è parafrasi della sessualità più potente, nichilistica e blasfema. Inoltre, il volo notturno del vampiro, le sue metamorfosi in animali che volano, la paura del divoramento, la sensazione di soffocamento sono tutti elementi che rinviano sempre e comunque, seppur in modi diverso, alla sfera sessuale. Il fatto di bere sangue, il simbolico morso sul collo ed altri particolari, la pelle bianca come il marmo, gli occhi di ghiaccio e sporgenti canini, donano al vampiro un'irresistibile attrazione, legata al sesso, al fascino della morte che si mescola con la vita."
15,90

Microbiologia e parassitologia

Martina Murdolo

Libro: Copertina rigida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2012

pagine: 416

25,00

Chimica e storia dell'arte. L'iconografia alchemica e chimica nei secoli

Luigi Campanella, Francesco Cardone, Gloria Oliveto

Libro: Copertina rigida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2012

pagine: 248

La ricomposizione fra le cosiddette due culture è uno degli obbiettivi che i nuovi corsi formativi perseguono. Nel campo dei Beni Culturali la tradizione e la storia del nostro Paese hanno favorito, nella fase del boom economico, una disarticolazione fra le scienze umanistiche, tradizionalmente accreditate della loro gestione e diffusione, e le scienze esatte e della vita, tradizionalmente impegnate nei progetti di Studio e Ricerca. La nascita di Corsi di Laurea Scientifici nel settore dei Beni Culturali ha obbligato a riconsiderare i piani educativi e formativi. La Chimica per la sue caratteristiche di flessibilità e creatività è fra le scienze esatte, quella che ha più titolo per fungere da ponte fra le due culture. In questa logica e con questa prospettiva nasce questo testo rivolto soprattutto agli studenti di scienze umanistiche alle prese con le scienze esatte, affinchè ne comprendano la necessaria integrazione, ma capace - gli autori sperano - di stimolare interesse e curiosità nel cittadino comune, soprattutto se giovane.
20,00

Moni Blues. Il teatro di Moni Ovadia

Paola Bertolone

Libro: Copertina rigida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2012

pagine: 296

Moni Ovadia è celebrato come uno dei maggiori artisti dello spettacolo contemporaneo in Italia. Riconoscimenti quali il premio Ubu per la sperimentazione su teatro e musica nel 1996, due lauree honoris causa nel 2005 e nel 2007, il premio De Sica per il teatro nel 2010 sono testimonianze del suo valore. La sua attività si è svolta in diversi ambiti: dalla musica come interprete e come produttore alla scrittura saggistica (numerosissime le sue pubblicazioni), dalla radio a interpretazioni cinematografiche, dal giornalismo allo spettacolo. Qui, in oltre venticinque anni, ha esplorato drammaturgia, regia, danza, recitazione, canto e la direzione pluriennale del Mittelfest di Cividale del Friuli. Ma ciò che lo contraddistingue, agli occhi del pubblico italiano, è l'aver dato visibilità al mondo culturale dell'ebraismo est-europeo, soprattutto attraverso la riproposizione del repertorio klezmer con il concorso dei musicisti della TheaterOrchestra e della Stage Orchestra. Il patrimonio dell'ebraismo che si esprimeva in yiddish è la vasta costellazione che nelle sue opere assume consistenza e vita.
17,00

Manuale di istruzione Breath Tracker H2

Fulvio Manni

Libro: Copertina rigida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2011

pagine: 64

15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.