Il tuo browser non supporta JavaScript!

Typimedia Editore

La storia di Pescara. Dalla preistoria ai giorni nostri

Libro: Copertina morbida

editore: Typimedia Editore

anno edizione: 2018

pagine: 240

La storia di Pescara racconta i due volti della città fin dalla preistoria. Si ripercorrono le tappe più importanti, dagli scavi al colle del Telegrafo a quelli di Fontanelle, dai reperti in località ex Gesuiti alle scoperte nelle vicinanze di Villa Basile fino alla necropoli di Colle Pietra. Perché Pescara, che in tanti credono sia una città nuova, ha una storia che affonda le proprie radici nel passato più remoto: quello dei primi uomini. Qui, nella seconda colonia romana sull'Adriatico, si celebrava la dea egizia Iside. La dea del commercio e dello scambio sulle rive del Mediterraneo. E in effetti proprio la compresenza di popoli diversi e la ricchezza culturale che ne scaturisce, sono stati da sempre i tratti distintivi di questa città crocevia del Mediterraneo.
13,90

La storia di Tivoli. Dalla preistoria ai giorni nostri

Libro: Copertina morbida

editore: Typimedia Editore

anno edizione: 2018

pagine: 240

Tivoli è una città di antichissima fondazione e dall'alto dei suoi 235 metri sopra il livello del mare, guarda orgogliosa la nemica-amica Roma. Con i suoi 56mila abitanti oggi è la quinta città per popolazione della provincia di Roma. La storia di Tivoli ne racconta le vicende dalla preistoria ai giorni nostri. Una prima parte del volume narra gli eventi che precedono la realizzazione della città, le cui origini, addirittura più antiche di quelle di Roma, si perdono nella leggenda. Gli abitanti discenderebbero dagli Argonauti: Virgilio nell'Eneide ne parla come valorosi oppositori dei Troiani invasori.
13,90

La storia di Frosinone. Dalla preistoria ai giorni nostri

Libro: Copertina morbida

editore: Typimedia Editore

anno edizione: 2018

pagine: 182

Frosinone è il cuore della Ciociaria con 46mila abitanti. Oggi, come ieri, è il crocevia tra Roma, Napoli e il mare. Sull'antica via Latina sono passati eserciti e conquistatori, papi e studiosi. Vedetta sulle piane del Sacco e dell'Amaseno, abbracciata dai Monti Lepini da una parte e gli Ernici dall'altra, la sua posizione è stata al tempo stesso la sua forza e la causa dei suoi mali. Frosinone sorge lì dove milioni di anni fa c'era solo un'enorme distesa d'acqua. La città si è sviluppata lungo le rive del fiume Cosa. I Volsci sono stati i suoi fondatori, e nella sua storia si ritrova lo spirito fiero e guerriero degli antichi abitanti. Sopravvissuta a saccheggi, invasioni, terremoti, è patria dei papi Silverio e Ormisda, padre e figlio saliti entrambi al soglio pontificio. Protagonista del periodo risorgimentale grazie a uomini come Nicola Ricciotti e Luigi Angeloni, ha dato i natali a letterati come Giovanni Battista Grappelli, accademico dell'Arcadia, ai fratelli Giambattista e Giuseppe Maccari, e al medico Giuseppe De Matthaeis, autore di un primo saggio storico sulla città.
13,90

Trieste-Salario, le 100 meraviglie (+1)

Libro: Copertina morbida

editore: Typimedia Editore

anno edizione: 2018

pagine: 240

Dopo i libri dedicati ai quartieri di Roma, Typimedia editore arriva in libreria con "Le Meraviglie". Il primo volume è sul Trieste-Salario, illustrato e raccontato attraverso le sue 100 (+1) meraviglie, foto inedite di alta qualità su uno dei quartieri più eleganti della Capitale. Passeggiando per il quartiere e alzando lo sguardo si trovano le due raccolte d?arte più importanti della storia del collezionismo, Villa Borghese e Villa Albani, ci si rende conto che esiste un quartiere sotterraneo fatto di ipogei e catacombe.
19,90

La storia del Trieste Salario. Dalla preistoria ai giorni nostri

Libro: Copertina morbida

editore: Typimedia Editore

anno edizione: 2018

pagine: 192

Oggi il Trieste-Salario è un quartiere in cui vivono 150.000 persone, e quasi 400.000 sono quelle che complessivamente qui si muovono e lavorano. Nel suo passato si susseguono tre millenni da raccontare, una affascinante storia cominciata 300.000 anni fa di cui rimangono segni visibili, reperti e monumenti. 101 luoghi fondamentali si snodano come tappe di una passeggiata nel Trieste-Salario. Un cammino che il lettore potrà ripercorrere personalmente, leggendo le pagine e guardando le immagini originali e inedite e le illustrazioni che arricchiscono il testo. Gli antichi ritrovamenti dei primi uomini forse cannibali, la storia della giovanissima Sant'Agnese e del suo martirio, la celebre Sedia del Diavolo e il suo papa eretico, la casa dove abitò Pirandello e la villa dove Luchino Visconti proteggeva gli antifascisti durante le persecuzioni, sono solo alcune delle storie raccontate in questo libro. La nuova veste grafica del libro presenta la mappa storica illustrata del quartiere disegnata dal famoso illustratore Paolo Samarelli.
14,90

La storia di Parioli. Dalla preistoria ai giorni nostri

Libro: Copertina morbida

editore: Typimedia Editore

anno edizione: 2018

pagine: 240

Parioli è il secondo quartiere di Roma con circa 15.000 abitanti, nato dal piano regolatore del 1909, una realtà che tutti i romani conoscono, almeno per sentito dire. La storia di Parioli, dalla preistoria ai giorni nostri è un percorso narrativo alla scoperta di questo che al suo interno ne evoca tanti altri: piazza Euclide, la grande Moschea di Roma, Villa Glori. Un nome che, secondo l'interpretazione più comune, ha origini umilissime, dato che richiamerebbe le coltivazioni di peri che abbondavano sui Monti Parioli fin dall'epoca medioevale.
13,90

Monteverde-Gianicolo, le 100 meraviglie (+1)

Libro: Copertina morbida

editore: Typimedia Editore

anno edizione: 2018

pagine: 240

Lo sguardo fiero di Giuseppe Garibaldi, il cielo di Roma specchiato nelle acque del "Fontanone", i viali alberati con i pini di Villa Pamphili. Tutto questo e molto altro fanno parte del libro "Monteverde Gianicolo, le 100 (+1) meraviglie", secondo volume che Typimedia dedica alle bellezze della capitale dopo il Trieste-Salario. Il lavoro è curato da Martina Gatti, storica dell'arte oltre che coordinatrice dell'associazione culturale Sinopie, mentre le immagini sono state scattate da Lara D'Appollonio della D'Appollonio Photography. Il coordinamento editoriale è di Natalia Encolpio. Si cammina tra i segreti di Villa Sciarra o lungo i saliscendi di Monteverde e nel "salotto" elegante di via Poerio. Quanti di voi conoscono il perfetto equilibrio del tempietto del Bramante, accanto all'Accademia spagnola, o la spoglia semplicità della chiesa di Sant'Onofrio e del museo Tassiano ospitato nel suo cortile?. Salendo sul Gianicolo sarà possibile fermarsi ad osservare il panorama di Roma davanti al muro composto con le parole della Costituzione Romana del 1849, sfiorando i mezzibusti raffiguranti gli eroi dell'epopea repubblicana della città. Dietro l'eleganza di Monteverde vecchio viene alla luce anche l'anima più popolare, quella dei palazzi di via di Donna Olimpia, mentre si resta sorpresi da altri angoli nascosti del quartiere, che ne raccontano origini più che sorprendenti. La meraviglie di Monteverde e del Gianicolo raccolgono foto, ricordi, citazioni storiche, memorie popolari, davanti alla bellezza di Roma, che questa collina domina con raffinata eleganza e una storia unica.
19,90

La storia di Pavia. Dalla preistoria ai giorni nostri

Giovanni Scarpa

Libro: Copertina morbida

editore: Typimedia Editore

anno edizione: 2018

pagine: 240

Pavia, 70.000 abitanti, una storia legata soprattutto allo scorrere del suo fiume, il Ticino, che sin dai primi insediamenti umani, ne ha segnato il destino. Una città che con le sue moderne vetrine lungo Strada Nuova, la sede universitaria fra le più antiche d'Italia, un capolavoro artistico a pochi chilometri di distanza come la Certosa, ne fa un piccolo gioiello in cui moderno e antico convivono. La "Storia di Pavia" ci porta nei vicoli che si sviluppano ancora ordinati attorno al perfetto disegno geometrico del cardo romano e del decumano, corso Cavour. Pavia è una delle città lombarde più antiche e ricche di storia, arte, cultura. La storia ha attraversato piazza della Vittoria, via Garibaldi, Borgo Calvenzano fino a trasformare l'antica Ticinum romana nella città di oggi. Il ponte sul Ticino, l'ospedale San Matteo, già centro di eccellenza nel medioevo, la campagna attorno alla città, ora coltivata a riso e mais ma una volta foltissimo bosco fino a Milano e area di caccia dei Visconti e degli Sforza, rivivono nel racconto fra ieri e oggi.
13,90

La storia di Viareggio. Dalla Preistoria ai giorni nostri

Libro: Copertina morbida

editore: Typimedia Editore

anno edizione: 2018

pagine: 224

Viareggio, comune di oltre 62.000 abitanti, conosciuta come la città del Carnevale, del turismo balneare e della cantieristica navale. "La storia di Viareggio" parte dal racconto dei primi insediamenti del Paleolitico, i centri etruschi di San Rocchino e della villa voluta dalla famiglia romana dei Venulei sulle rive del lago di Massaciuccoli. La città prende vita da una prima costruzione a difesa della spiaggia che dal 1172 diventerà il Castello di Viareggio, lo stesso che Castruccio Castracani ordina di rinforzare nel 1324. Nel libro si raccontano gli assalti dei pirati, il mare che arretra e, nel 1534, la costruzione della Torre Matilde utilizzata poi come prigione. Per secoli l'uomo in questa terra continuerà a lottare contro la palude fino al 1739 quando il progetto dell'ingegner Bernardino Zendrini darà una risposta al problema.
13,90

La storia de L'Aquila. Dalla preistoria ai giorni nostri

Elisa Piccirilli, Giustino Parisse

Libro: Copertina morbida

editore: Typimedia Editore

anno edizione: 2018

pagine: 240

L'Aquila è il nono comune più esteso d?Italia con una superficie di 467km² e quasi 70.000 abitanti. La storia dell'Aquila ne ripercorre le tappe più importanti, dalla preistoria ai giorni nostri. Attraverso la lettura del libro, il lettore potrà immergersi nelle epoche remote e fare la conoscenza di Piero, il Mammuth Meridionalis. Potrà scoprire gli usi e i costumi dei primi abitanti del territorio, i Vestini e i Sabini e passeggiare nella Necropoli di Bazzano, uno dei siti archeologici più importanti della città.
13,90

Prati in 100 personaggi (+1). La vita, le arti, i mestieri

Libro: Copertina morbida

editore: Typimedia Editore

anno edizione: 2018

pagine: 288

Communitybook è un libro di immagini, storie, aneddoti e curiosità per raccontare Roma e i suoi quartieri attraverso le persone che lì vivono e lavorano. 100 (+1) interviste e immagini dei protagonisti, 100 (+1) sguardi sul territorio descrivono l'essenza di un quartiere dove ogni giorno si muovono i protagonisti della tv e del cinema italiano, dove le vie dello shopping sono sempre gremite, dove ci sono importanti studi legali e noti professionisti. E insieme al presente si muove anche il passato: le botteghe storiche e le personalità del passato raccontano il quartiere com'era un tempo e com'è diventato oggi. Da Monte Mario alla via Trionfale, da via Candia fino a piazza Cavour e piazza Mazzini, e poi il lungotevere e i negozi dello shopping di via Cola di Rienzo e via dei Gracchi, i grandi viali di Prati che somigliano ai boulevard parigini e le imponenti statue del Palazzaccio: una carrellata di scorci e ricordi narrati da chi è legato emotivamente a questi luoghi. Una mappa illustrata aiuta il lettore a ripercorrere i luoghi più importanti della zona e quelli da conoscere assolutamente.
17,90

La storia Eur. Dalla preistoria ai giorni nostri

Michela Micocci

Libro: Copertina morbida

editore: Typimedia Editore

anno edizione: 2018

pagine: 240

Arriva in libreria "La storia dell?Eur" dopo i volumi precedenti della grande storia di Roma dedicati al Trieste-Salario, Prati, Montesacro, Ostia e Nomentano. Con 182.000 abitanti l'Eur è il punto cruciale e più famoso del Municipio Roma IX a sud della capitale che si allarga fino a comprendere Tor de' Cenci, Mostacciano, Giuliano Dalmata, Castel di Decima, Laurentino, Castel Romano, Cecchignola, Spinaceto. L'Eur poggia le radici in una zona antichissima. Il municipio in cui sorgono i grattacieli del quartiere Europa conserva, ben nascoste, tracce di vita dell'età del ferro. Nella riserva di Decima Malafede, l'uomo di Neanderthal trovò un territorio adatto alla propria sopravvivenza, che gli garantiva ottime possibilità di caccia. E resti del passato emergono proprio là dove non te lo aspetti. Dove oggi ci sono le discusse costruzioni del Laurentino 38, nel 1832 la duchessa di Sermoneta andava a caccia di reperti archeologici, intuendo che lì sotto doveva esserci qualcosa di prezioso.
13,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.