Il tuo browser non supporta JavaScript!

Springer Verlag

Game start! Strumenti per comprendere i videogiochi

Francesco Alinovi

Libro: Libro in brossura

editore: Springer Verlag

anno edizione: 2011

pagine: 292

Dalle origini a oggi, i videogiochi hanno dimostrato di aver acquisito una forte identità espressiva, delineando nuove forme di comunicazione e proponendo l'accesso a nuovi tipi di competenze legate alla sfera digitale dei New Media. L'evoluzione di questo prodotto dell'era dei computer è giunta al culmine: non si parla più di un tipo di gioco ma di un modo assolutamente nuovo di giocare e di interagire con gli altri attraverso la tecnologia. Tramite la creazione dei mondi virtuali in cui si svolge l'interazione, i videogiochi rappresentano la frangia più evoluta della rivoluzione, non solo tecnologica ma soprattutto culturale, portata dal computer e dalla distribuzione digitale delle informazioni: sono lo stato dell'arte a livello di ingegneria e, sempre più spesso, mostrano una creatività che non trova paragoni negli altri mezzi di intrattenimento. "Game start!" è il manuale di riferimento per chi desidera avvicinarsi al mondo dei videogiochi non solo come fruitore esperto ma come potenziale creatore di questi nuovi contenuti.
24,00

L'approccio integrato ai disturbi mentali. Linee guida e pratica clinica

Ferdinando Pellegrino

Libro: Copertina morbida

editore: Springer Verlag

anno edizione: 2011

pagine: 90

Negli ultimi anni l'approccio alla mente umana non fa più riferimento al tradizionale dualismo mente-corpo, bensì pone al centro dell'interesse la persona nella sua totalità. Quando si analizza qualsiasi disturbo mentale è quindi importante considerare l'intera storia dell'individuo e integrarne i fattori organici con quelli psicologici, relazionali, lavorativi e sociali. Da un punto di vista clinico, questo significa valutare attentamente il paziente in termini di diagnosi differenziale e di pianificazione del trattamento, sia psicologico che farmacologico. Prendendo in considerazione i principali disturbi dello spettro ansioso-depressivo, ansia, fobie, ossessioni, somatizzazioni, depressione, il volume traccia i confini che distinguono la psicopatologia dal disagio psicologico nella normalità quotidiana e affronta il problema di come gestire gli eventi della vita in momenti di particolare stress.
19,95

Attraverso il microscopio. Neuroscienze e basi del ragionamento clinico

Davide Schiffer

Libro: Libro in brossura

editore: Springer Verlag

anno edizione: 2011

pagine: 196

Il libro prende le mosse dai classici greco-latini degli studi liceali e dall'amore per la natura, che suscitano un fervore verso la Botanica Sistematica, Linneo, la Scuola medica salernitana e gli universali di Guglielmo d'Occam. La scelta della Facoltà di Medicina è stata la mediazione fra la filosofia, vista come via alla verità, e la biologia con il mistero dell'uomo nella sua dualità di mente/corpo. L'incontro con il microscopio consentirà l'approfondimento della biologia e la ricerca dei significati e delle interpretazioni del mondo. La percezione visiva, nelle articolazioni della Gestaltpsychologie, i suoi rapporti con il mondo interiore e la memoria saranno strumenti alla ricerca dell'obiettività scientifica. Locke e Kant, Merleau-Ponty e Husserl, Popper e Heidegger fanno da contraltare a Ramon y Cajal, Golgi, Monod, Kandel, Heisenberg, mentre la semiotica illumina e confonde allo stesso tempo sull'importanza del linguaggio per la conoscenza. Il segno e il suo riconoscimento si trasferiscono nella scienza attraverso l'intersoggettività e il linguaggio appare come l'unico modo di penetrare l'esistente.
24,95

Teletrasporto. Dalla fantascienza alla realtà

Leonardo Castellani, Giulia A. Fornaro

Libro: Libro in brossura

editore: Springer Verlag

anno edizione: 2011

pagine: 234

Chi di noi non ha mai desiderato di potersi teletrasportare? Proprio come facevano i personaggi di Star Trek entrando nella sala teletrasporto dell'Enterprise e ricomparendo immediatamente in qualche altro punto dell'universo. La scienza e gli sviluppi della tecnologia permetteranno, in un futuro più meno lontano, di realizzare il teletrasporto? Gli autori propongono un viaggio nel mondo dei quanti, dove si nascondono possibilità sorprendenti: non solo il teletrasporto di particelle, ma sistemi crittografici a prova della più abile spia, e calcolatori che usano singoli atomi come registri di memoria, capaci di calcoli ritenuti fino a oggi impossibili. I fondamenti della fisica microscopica vengono descritti senza tecnicismi; se ne illustrano applicazioni che, come è successo in passato con il transistor e il laser, trasformeranno radicalmente i calcolatori, le transazioni commerciali e le carte di credito, internet e le comunicazioni, insomma una parte importante della nostra vita di lavoro e di relazione. E scopriremo che a volte la realtà, o meglio l'insieme di potenzialità offerte dalla ricerca scientifica, supera davvero la fantascienza.
24,95

Matematica e cultura 2011

Libro: Libro in brossura

editore: Springer Verlag

anno edizione: 2011

pagine: 242

Picasso che dialoga con Luciano Emmer è l'immagine simbolo di "Matematica e cultura 2011". Un omaggio al grande artista spagnolo e un ricordo del regista italiano che ha partecipato diverse volte agli incontri veneziani. E quelle immagini indimenticabili di Picasso a torso nudo che affresca una grande parete, e i suoi segni cancellati per un banale errore umano e rimasti solo sulla pellicola. Di arte, di arte contemporanea, di arte antica si parla. Di Venezia, di quel grande capolavoro che è la basilica di San Marco, e dei mosaici dimenticati del suo pavimento. Ne scrivono Ettore Vio che della basilica è il Proto, e Luigi Fregonese che ne ha portato a termine, con altri, il rilievo tridimensionale. Un lavoro di 20 anni! E di teatro, di matematica e cucina, non tralasciando le tante applicazioni della matematica. Con un occhio particolare alla letteratura di Neal Stephenson e al suono delle maree. Non potevano mancare le bolle di sapone e i fantastici progetti architettonici basati su lamine di sapone computerizzate di Tobias Walliser. Né manca la geometria delle gondole e i rapporti tra spazio matematico e teologia. Matematica, Venezia, cultura, un incontro che continua a stupire, anno dopo anno, rinnovandosi sempre. Pur restando in continuità con gli eventi passati.
38,00

Metodi matematici per la teoria dell'evoluzione

Armando Bazzani, Marcello Buiatti, Paolo Freguglia

Libro: Libro in brossura

editore: Springer Verlag

anno edizione: 2011

pagine: 191

Esistono ormai da tempo molti articoli, in particolar modo su riviste di biomatematica, di (bio)fisica e di biologia, che presentano proposte e risultati di modellistica matematica relativi direttamente ed indirettamente alla teoria dell'evoluzione. Sicuramente questi studi sono da considerarsi cruciali per l'istituzione della biologia teorica. I temi da prendere in esame sono dapprima le convinzioni che i biologi hanno in merito. Quindi un'analisi dei precedenti tentativi di formulare una teoria matematica dell'evoluzione, nonché i relativi sviluppi e insuccessi a cui abbiamo assistito nell'ambito della "teoria della complessità". La nostra proposta consiste dunque nel realizzare una teoria matematicamente formulata e biologicamente ben fondata dell'evoluzione con specifico e giustificato riferimento a quella fenotipica. Quindi su questa base costruiamo sia un modello geometrico sia un modello dinamico stocastico. In questo modo, pur tenendo presente l'intrinseca insufficienza dell'approccio riduzionista in biologia, si tenta di dare alcune risposte che hanno una corrispondenza biologica significativa.
28,00

Ottimizzazione combinatoria. Teoria e algoritmi

Bernhard Korte, Jens Vygen

Libro: Libro in brossura

editore: Springer Verlag

anno edizione: 2011

pagine: 664

Questo ampio libro di testo di Ottimizzazione Combinatoria è la traduzione in italiano dell'ultima edizione (la quarta, ulteriormente aggiornata) del libro "Combinatorial Optimization -Theory and Algorithms" la cui prima edizione risale all'anno 2000. Il libro deriva dall'esperienza degli autori in vari corsi di Ottimizzazione Combinatoria (e su argomenti più specifici) a livello di master e di dottorato, tenuti presso l'Università di Bonn. Il libro privilegia i risultati teorici e descrive dettagliatamente algoritmi dotati di dimostrate garanzie circa il loro tempo di calcolo e la loro efficienza, piuttosto che metodi euristici. Esso contiene dimostrazioni complete, ma concise, anche per molti risultati avanzati, alcuni dei quali non risulta siano stati finora trattati in un libro di testo. Alla fine di ogni capitolo vengono proposti numerosi esercizi e viene presentata un'esauriente e aggiornata bibliografìa. Si può quindi legittimamente affermare che questo libro riflette l'attuale stato dell'arte dell'Ottimizzazione Combinatoria.
49,95

Geometria differenziale

Marco Abate, Francesca Tovena

Libro: Libro in brossura

editore: Springer Verlag

anno edizione: 2011

pagine: 465

L'opera fornisce una introduzione alla geometria delle varietà differenziabili, illustrandone le principali proprietà e descrivendo le tecniche e gli strumenti usati per il loro studio.
32,95

Argomenti di probabilità e statistica

Rita Giuliano

Libro: Libro in brossura

editore: Springer Verlag

anno edizione: 2011

pagine: 146

Il volume presenta le nozioni fondamentali del Calcolo delle probabilità e della statistica, così come di solito vengono insegnate nei corsi presenti nelle Lauree Triennali di indirizzo scientifico. La scelta degli argomenti e la loro presentazione rispecchiano la notevole esperienza didattica acquisita dall'autrice, che da molti anni è docente in questo tipo di corsi, e di conseguenza il suo modo di porgere la materia. Il principale obiettivo del testo è quello di aiutare il lettore a padroneggiare la disciplina limitando per quanto possibile gli strumenti tecnici; ciò dovrebbe consentire a uno studente, anche di non elevata preparazione matematica, di apprendere comunque senza troppa difficoltà i concetti di base. L'autrice si è soffermata in modo particolare sulle motivazioni che portano a introdurre le varie nozioni e su alcuni punti che in genere gli studenti trovano di difficile comprensione.
28,95

Modelli decisionali per la produzione, la logistica ed i servizi energetici

Roberto Pinto, M. Teresa Vespucci

Libro: Libro in brossura

editore: Springer Verlag

anno edizione: 2011

pagine: 162

La proposta nasce dalla constatazione dell'importanza dell'approccio quantitativo a problemi di rilevanza quotidiana in molte realtà industriali. L'opera, oltre a proporre modelli di riferimento, vuole promuovere la comprensione degli stessi e degli approcci formali ad essi collegati attraverso costanti riferimenti a reali pratiche di pianificazione e gestione. Il panorama editoriale italiano non sembra offrire nell'ambito del business management un'opera avente questo stesso indirizzo. L'esperienza acquisita dagli autori nei rapporti professionali con diverse realtà industriali è alla base della qualità complessiva dell'opera. Gli obiettivi principali sono: presentare modelli di ottimizzazione tratti o ispirati da casi di studio concreti nell'ambito industriale, manifatturiero e logistico; illustrare alcuni dei principali approcci di modellazione matematica ai problemi di rilevanza industriale; costituire materiale didattico integrativo per corsi a livello universitario ed avanzato.
28,95

PsychoTech. Il punto di non ritorno. La tecnologia che controlla la mente

Antonio Teti

Libro: Libro in brossura

editore: Springer Verlag

anno edizione: 2011

pagine: 237

Le tecnologie informatiche, grazie all'utilizzo di Internet, soprattutto negli ultimi anni, hanno assunto il ruolo del "dispositivo integrato di comunicazione sociale" potenzialmente in grado di esercitare azioni di condizionamento sull'uomo. Pertanto, anche la psicologia ha attinto dal settore IT, soprattutto per quanto concerne lo sviluppo e la sperimentazioni di tecnologie in grado di interagire con il sistema nervoso centrale umano. Ciò ha dato origine a un nuovo settore scientifico, meglio noto come "Psycho-Technology". Anche per questo motivo, la società moderna, ha risentito in maniera determinate di questo potente mezzo di comunicazione-informazione, che ha introdotto nuovi strumenti in grado di aggregare comunità diverse con l'intento di condividere idee e finalità specifiche. Le conseguenze possono essere molteplici e tutto lascia immaginare che il conflitto del futuro sarà combattuto con le informazioni, generando uno scenario conosciuto come Psychological Warfare.
25,00

Logistica e tecnologia RFID. Creare valore nella filiera alimentare e nel largo consumo

RIZZI

Libro: Libro in brossura

editore: Springer Verlag

anno edizione: 2011

pagine: 254

Negli ultimi anni si è assistito a un crescente interesse per l'identificazione dei prodotti mediante radiofrequenza, sia nella produzione sia nella distribuzione. L'adozione della tecnologia RFID (Radio Frequency IDentification) apporta infatti alle aziende indubbi vantaggi economici, consentendo di ridurre il costo del lavoro, grazie all'automazione spinta, e di contenere i costi di gestione del magazzino, grazie al monitoraggio delle scorte. Ma l'ottimizzazione dei processi interni non rappresenta che una frazione dei possibili vantaggi derivanti da un utilizzo diffuso di questa tecnologia, della quale solo recentemente si è colta tutta l'importanza, non limitata a benefici puramente economici. Anche nel settore alimentare gli operatori stanno iniziando a comprendere le nuove opportunità strategiche e di gestione della filiera offerte dai sistemi RFID. Al di là dei vantaggi economici, questi sistemi offrono infatti la possibilità di gestire in modo ottimale aspetti cruciali della qualità e della sicurezza, ben esemplificati nel volume in riferimento al monitoraggio della catena del freddo.
37,95

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.