Il tuo browser non supporta JavaScript!

Sometti

Genitivi. Dall'Arca di Noè alla Z di Zorro. Piccola raccolta semiseria

Roberto Gorrieri, Nicoletta Leali

Libro: Copertina morbida

editore: Sometti

anno edizione: 2020

pagine: 224

Non inganni il titolo del libro: è vero, il genitivo è un aspetto grammaticale, un'eredità del latino presente anche in molte altre lingue, antiche e moderne, ma è anche una pietra fondante del nostro immaginario collettivo. È qui inteso come complemento di specificazione, formato per mezzo della preposizione "di", e quindi usato per indicare riferimento, provenienza, appartenenza, possesso. Il suo utilizzo ha generato espressioni idiomatiche, modi di dire, archetipi entrati nel linguaggio comune, di cui gli autori propongono una selezione suddivisa per aree tematiche. Sfogliando i tanti genitivi presenti nel nostro lessico quotidiano scopriamo che ognuno di essi ha una storia da raccontare: conosciamo così la vicenda di Damocle e della sua spada, di Giotto e il disegno di una "O", di Pulcinella e del suo segreto, solo per citarne alcuni molto noti. La precisione degli autori è scientifica, tuttavia il racconto riesce a essere didattico, divertente e addirittura poetico, con una serie di filastrocche d'accompagnamento che trasportano il lettore in una dimensione atemporale e letteraria.
15,00

Terra non guerra

Emanuele Bellintani

Libro: Copertina morbida

editore: Sometti

anno edizione: 2019

pagine: 264

Mantova, 1949: la guerra è finita ma le sue ferite non si sono ancora rimarginate. Nelle campagne lo scontro tra lavoratori della terra e agrari è senza esclusione di colpi: la povertà e le speranze di cambiamento da un lato e l'arroganza e il privilegio dall'altro, alimentano lotte sociali dure e imponenti, brutalmente represse dallo Stato. Il giovane bracciante Dialma vive in prima linea i quaranta giorni di agitazione insieme ai suoi compagni del sindacato e del Pci, con tutto l'entusiasmo e la spavalderia dei suoi ventitré anni; proprio il suo carattere lo condurrà nei guai e nel vortice di una storia più grande di lui. È l'inizio di una nuova guerra - fredda - il cui svolgersi nazionale e internazionale si riverbera fin sulle placide acque dei fossi della provincia. Un racconto corale che scorre attraverso le vite, le passioni e le ribellioni di donne e uomini protagonisti di un passato dimenticato troppo in fretta, un cono d'ombra nella storia che torna prepotentemente a interrogarci.
15,00

Architettura neoclassica nella cultura europea e Giovanni Battista Vergani a Mantova

Noris Zuccoli

Libro: Copertina morbida

editore: Sometti

anno edizione: 2019

pagine: 80

Classico, Neoclassico, attualità architettonica. Il mondo classico fu centralmente caratterizzato da equilibrio e ragione, caratteri di nuovo invocati e rincorsi nel tempo Neoclassico e con i quali non collima invece l'eccentricità dell'architettura del nostro tempo. In questo saggio, che ripercorre anche la lunga esperienza mantovana dell'architetto neoclassico G.B. Vergani, Noris Zuccoli propone il tentativo, il suggerimento, la speranza di rintracciare il sentiero che conduca a una nuova "forma neoclassica" per carica e senso di forza ideale e materiale. Il libro rientra nella collana Quaderni di Postumia.
12,00

Il risotto e le altre cose utili e preziose della cucina

Tiziana Bronzato

Libro

editore: Sometti

anno edizione: 2019

pagine: 192

La storia illustrata del riso in Italia: cercata nei documenti, riprodotta nelle ricette e raccontata nelle testimonianze degli ultimi custodi dei suoi segreti, i piloti, gli operai delle pile da riso. Il riso nella storia dell'arte: per la prima volta compare nel "Banchetto nuziale" di Pieter Bruegel del 1567 c.a. dove scodelle di pietanza bianca (la purezza) si alternano a scodelle di vivanda gialla (l'oro, la gioia): riso colorato di zafferano si ipotizza. Di certo è riso cotto nel latte quello del "Pasto frugale", dipinto di area lombarda del XVII secolo del pittore della Tela di Genova. Quando arriva in Italia dall'Oriente il riso è un prodotto sconosciuto e costoso: al Trecento risale la prima ricetta del biancomangiare in cui viene usato come addensante, ma dalla metà del Quattrocento lo si trova cotto con le carni grasse, forse un antenato del nostro risotto, e si comincia a coltivarlo soprattutto al nord. Dalle tavole nobili finisce poi su quelle più umili, diventando il piatto della festa di fine raccolto. Con il Risorgimento il riso si riprende la rivincita e nel Novecento diventa il re dei banchetti, degli sposalizi, il piatto festivo delle nostre case. Un posto da protagonista che si è conquistato nei secoli.
16,00

160° Anniversario della Battaglia di Solferino e San Martino

Libro: Copertina morbida

editore: Sometti

anno edizione: 2019

pagine: 96

Nel 2019 ricorre il 160° anniversario della battaglia risorgimentale di Solferino e San Martino. Il volume iconografico e documentario ne mette in luce vari aspetti. La prima parte, curata da Sergio Leali, ricostruisce gli eventi bellici grazie a lettere e documenti postali mentre il capitolo più corposo, di Alberto Riccadonna e Tazio Trivini Bellini, compie una minuziosa ricognizione delle armi e munizioni utilizzate in battaglia dai tre eserciti, con la riproduzione fotografica di numerosi esemplari mai pubblicati prima. Completa il volume un approfondito saggio di Bruno Cavallarin sulle vicende successive alla battaglia, legate in particolare al soccorso ai feriti, evidenziando l'opera umanitaria svolta dai cittadini di Castiglione delle Stiviere. Il libro vuole essere anche un omaggio alla città nella quale Henri Dunant concepì l'idea di dare vita a un organismo sovrannazionale che svolgesse opera di assistenza sanitaria e sociale in tempo di guerra, e successivamente anche in tempo di pace, al quale, nella Convenzione di Ginevra del 1864, fu dato il nome di Croce Rossa.
18,00

Lo sport è una cosa seria. Derive e riscatti, tentazioni e inganni, traumi e ripartenze. Dentro e fuori dal campo

Matteo Bursi

Libro: Copertina morbida

editore: Sometti

anno edizione: 2018

Un viaggio lungo quattro anni, come l'intervallo tra due Olimpiadi, alla ricerca di un senso profondo dello sport nella società contemporanea. Dal prezzo che le periferie sportive pagano alla globalizzazione - con i campi di calcio in periferia che diventano teatri di violenza, aggressioni ad arbitri e risse tra genitori - sino ai luminosi germogli di riscatto. Dati, analisi e incontri sono raccontati attraverso sfumature molteplici che descrivono mondi apparentemente opposti. Lo sport contemporaneo governato dalla finanza globale riesce infatti ad imporre modelli e brand universali ma può anche raccontare di maternità e integrazione, migrazioni e guerre, malattie e pressioni, imprevisti e ripartenze, maschilismo ed emancipazione. Insegna che, in fondo, ci si può rialzare dopo un incidente, resistere a condizioni invalidanti o sistemi deviati, emanare umanità e dolcezza, continuare a vivere proprio grazie ai valori universali e primitivi insiti nella pratica sportiva.
16,00

Due o tre cose che so di lei. Ricettario per la salute mentale

Giovanni Rossi

Libro: Copertina morbida

editore: Sometti

anno edizione: 2018

pagine: 256

Lei è la Salute Mentale. Riservata e silenziosa. Giovanni Rossi ha frequentato per molti anni le sue sorelle: Sofferenza e Quasisalute. Ora, anche con il loro aiuto, prova a spiegare cosa sia la Salute Mentale. Il libro è strutturato come un ricettario per il lettore ed ecco quindi che l'autore, come uno chef, ci propone il suo menu: gli antipasti ci aiutano a riconoscere le false piste che spesso percorriamo alla ricerca della Salute Mentale, senza tuttavia trovarla. La specialità della casa prova a dare una definizione alla Salute Mentale, a fornirne il suo profilo. In cucina con me è la parte che l'autore dedica ad alcune delle persone che l'hanno aiutato in questa ricerca: da Franco Basaglia a coloro che hanno affrontato in prima persona il problema della sofferenza mentale. Infine gli assaggi, approfondimenti di storie, attualità e situazioni che con la Salute Mentale hanno a che fare molto più di quanto possa sembrare ad un primo sguardo. Questo libro ci accompagna in un percorso che porta al centro l'essere umano e le sue fragilità, con una chiave di lettura della Salute Mentale accessibile a tutti. Perché la Salute Mentale è un diritto di tutti.
15,00

Racconti di prigionia. Testimonianze di militari mantovani 1941-1947

Livia Calciolari

Libro: Copertina morbida

editore: Sometti

anno edizione: 2018

Sette racconti biografici narrano le esperienze di militari mantovani prigionieri in USA, Germania, Gran Bretagna, URSS, India e Australia tra il 1941 e il 1947. Le vicende, le crisi morali e i sentimenti di sradicamento dalle famiglie e dai territori d'origine si alternano in condizioni di vita materiali molto diverse a seconda delle potenze detentrici: buone ma avvilenti perché comunque stranianti nelle realtà dei Paesi alleati occidentali, tragiche e inumane nella Germania nazista e in Unione Sovietica. Lo spirito di sopravvivenza soccorre la condizione coatta della limitazione della libertà personale, con le residue energie fisiche cui la vita attinge fino all'estrema sopportazione. Dalle testimonianze emerge la solidarietà tra prigionieri, che crea nei campi di detenzione una sorta di surrogato della vita familiare e offre conforto ai militari in cattività.
15,00

Un angelo accanto a te

Sonia Affini

Libro: Copertina morbida

editore: Sometti

anno edizione: 2017

pagine: 200

Esistono gli angeli, gli spiriti guida, entità aliene con cui riuscire a comunicare? E qual è il senso reale della vita terrena? Dove ci conduce il nostro cammino individuale? Il libro di Sonia Affini è basato su un dialogo che ci aiuta a capire ed entrare in un mondo razionalmente difficile da interpretare: si tratta infatti di una vera e propria guida alla conoscenza dello spirito, che intende allargare gli orizzonti di chi sceglie consapevolmente di affrontare un percorso nuovo.
13,00

Bruno Vidoni. Photographe amateur?

Libro

editore: Sometti

anno edizione: 2017

pagine: 40

7,00
20,00

Carlo Poma e la congiura mazziniana

Giovanni Momoli

Libro: Copertina morbida

editore: Sometti

anno edizione: 2007

pagine: 168

13,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.