Il tuo browser non supporta JavaScript!

Slow Food

Proteggiamo l'acqua. Manuale del giovane ecologista

Libro: Copertina morbida

editore: Slow Food

anno edizione: 2020

pagine: 96

Scoprire l'essenziale per capire l'importanza dell'acqua e i rischi che sta correndo, ma anche le soluzioni che possiamo mettere in atto per proteggerla. Perché senz'acqua non c'è vita. E per continuare domani a beneficiare di questo tesoro è oggi che dobbiamo agire, tutti insieme. In queste pagine potrai imparare le azioni quotidiane per diventare un vero cittadino ecoresponsabile. Età di lettura: da 8 anni.
12,00

Guida alle birre d'Italia 2021. 387 aziende raccontate. 1866 birre recensite

Libro: Copertina morbida

editore: Slow Food

anno edizione: 2020

pagine: 624

Tutti i migliori birrifici italiani e le loro produzioni selezionati da un gruppo di oltre 100 esperti collaboratori. Schede dettagliate raccontano la storia dell'azienda, le sue peculiarità e le caratteristiche delle birre giudicate più interessanti. Non un semplice catalogo, ma un tuffo nel mondo della produzione birraria che vi farà partire alla scoperta di realtà piccole e imperdibili. Attraverso semplici simboli sono segnalate le aziende che offrono tour guidati, dove è possibile acquistare direttamente le etichette o che hanno un banco di mescita. Da questa edizione il volume si arricchisce di una nuova sezione che segnala i migliori locali per comprare e bere birra artigianale: una mappa di pub, bar, enoteche e beer shop sparsi per tutta la Penisola da non perdere!
18,50

Ricette di Puglia. 120 Ricette della tradizione

Libro: Copertina morbida

editore: Slow Food

anno edizione: 2020

pagine: 128

Un patrimonio gastronomico unico per ricchezza e biodiversità di verdure, legumi, cereali, prodotti caseari protagonisti di piatti che si fanno ricordare nel tempo: le orecchiette con le cime di rapa, i ciceri e tria, le tielle e i tanti dolci preparati nelle occasioni di festa come le cartellate e il pasticciotto. Una regione accomunata dall'accoglienza, custode di tradizioni artigiali preziosissime: si pensi ai pani, alle paste fresche o ai formaggi a pasta filata solo per fare alcuni esempi. Un viaggio che consigliamo alla scoperta di luoghi, sapori, profumi e tavole tra terra e mare.
9,90

Ricette di Sardegna. 120 ricette della tradizione

Libro: Copertina morbida

editore: Slow Food

anno edizione: 2020

pagine: 128

La Sardegna è un mondo, un continente gastronomico a sè, custode di arti che non si trovano altrove: si pensi ai filindeu o ai pani delle feste, vere e proprie opere d'arte da portare in tavola. Pane e paste sono iconici di una regione meta per molti delle tanto sognate vacanze: uno su tutti, il pane carasau, sottilissima sfoglia di semola che entra nella preparazione di tanti piatti. Ma non si possono dimenticare le carni, le erbe spontanee che qui profumano abbondantemente le tavole e i formaggi che sicuramente avrete incontrato anche fuori dall'isola. Solo da ultimo il pesce, nonostante il mare sia l'elemento naturalmente connesso alla regione, ben più articolata è la sua tavola, da scoprire, preparare, assaporare per rivivere un viaggio o progettarne uno futuro.
9,90

Sud. La grande cucina. 500 ricette della tradizione mediterranea

AA. VV.

Libro: Copertina morbida

editore: Slow Food

anno edizione: 2020

pagine: 448

La cucina italiana del Mezzogiorno racconta piatti che hanno scritto la storia gastronomica del nostro Paese. Patria della dieta mediterranea, ormai universalmente nota per la sua diretta implicazione sulla nostra buona salute, il Sud Italia detiene i segreti di piatti straordinari: abbondanza di verdure cotte al forno o grigliate, o invece protagoniste di sontuosi piatti quali la parmigiana o la caponata, il meraviglioso olio di oliva che dona condimento e salubrità a ogni piatto, le erbe spontanee e la loro profonda conoscenza, il pesce, di cui la vicinanza con il mare garantisce un'abilità nel prepararlo innata e originale, le carni, spesso anche i tagli meno nobili, i legumi e i formaggi a pasta filata - non possiamo prescindere dalla mozzarella - ma non solo.
14,90

Cuocere. Dalla scoperta del fuoco ai giorni nostri

Eugenio Signoroni

Libro: Copertina morbida

editore: Slow Food

anno edizione: 2020

pagine: 304

Brasare, friggere, bollire, cuocere sulla brace, in una busta sottovuoto o scavando una fossa nel terreno... Dall'invenzione del fuoco in poi l'uomo ha inventato decine di modalità per rendere il proprio cibo più digeribile e più buono. Ripercorrendo la storia della cottura verranno descritte le diverse tecniche usate dai cuochi di tutto il mondo. Per ognuna saranno raccontate l'origine e l'evoluzione e saranno analizzati e spiegati i principi scientifici che consentono di ottenere un buon risultato. Non ci si limiterà alle tecniche più contemporanee e comuni ma si approfondiranno anche i metodi di cucina propri delle culture gastronomiche tradizionali interrogandosi e, quando possibile dandosi una risposta, su come materiali e fonti di calore diverse possano dare risultati diversi. Un viaggio unico e approfondito nel vasto mondo della cottura per esaltare al meglio le nostre ricette.
18,00

Succhi, estratti, marmellate, conserve. Frutta per tutto l'anno

Libro: Copertina morbida

editore: Slow Food

anno edizione: 2020

pagine: 176

La frutta è un ottimo ingrediente per non rinunciare al dolce e preparare bevande o conserve senza acquistare prodotti industriali, spesso veri e propri serbatoi di zuccheri nascosti. Spazio allora alla preparazione casalinga di succhi ed estratti, di marmellate, gelatine, mostarde da consumare anche durante la stagione fredda, di infusi, liquori e sciroppi da gustare in compagnia o da regalare. Un utile repertorio sia per chi vuole conservare e utilizzare al meglio la frutta in eccedenza senza sprechi, sia per chi, durante l'estate, ha più tempo e vuole sperimentare la soddisfazione di preparare da sè barattoli ricchi di gusto.
12,00

In cucina senza plastica. Piccoli gesti per grandi cambiamenti

Carla Barzanò

Libro: Copertina morbida

editore: Slow Food

anno edizione: 2020

pagine: 208

Attraverso buone pratiche e semplici gesti individuali possiamo proteggere la nostra salute e garantire un futuro migliore al pianeta. I numeri della plastica sono preoccupanti e nonostante questo la sua produzione, soprattutto per contenitori usa e getta, è ancora in aumento: largo allora alla spesa nei negozi leggeri, a pasti e feste plastic free, a tanti suggerimenti per poter conservare al meglio i cibi senza abusare di un prodotto che ha invaso le nostre viste, le nostre case e le nostre cucine.
18,00

2038. Atlante dei futuri del mondo

Virginie Raisson

Libro: Copertina morbida

editore: Slow Food

anno edizione: 2020

pagine: 224

Come sarà il pianeta nel 2038? Guardando al nostro futuro vediamo l'aumento delle disuguaglianze, la scomparsa delle spiagge e del cioccolato, il populismo, ma anche l'energia pulita, la fine degli sprechi e della grande povertà? Come una finestra sul mondo, le mappe, la grafica e i collage del libro invitano il lettore a esplorare il regno delle possibilità, dove viene scelto il futuro, lontano dai pregiudizi e dalle questioni già scritte. 2038, Atlante dei futuri del mondo è un esercizio prospettico, unito a un'estetica che rapisce, per collegare le principali questioni globali e capire quale sarà il domani.
29,00

Serendipity. 50 storie di successi nati per caso

Oscar Farinetti

Libro: Copertina rigida

editore: Slow Food

anno edizione: 2020

pagine: 304

«Commettiamo un sacco di errori, spesso sbagliamo strada. Quante volte ci capita di cercare un oggetto perduto e trovarne un altro che inutilmente avevamo cercato giorni prima. Questo succede perché siamo imperfetti [...] La parola serendipity nasce per definire importanti scoperte nate per caso, mentre si stava cercando altro, ma nel tempo il suo significato si è allargato a definire cose belle e buone venute alla luce in modo complicato, scoperte intriganti dovute a fatalità. E si usa non solo per definire invenzioni: esistono serendipity in amore (perdi il treno, prendi quello successivo e trovi la donna della tua vita), in letteratura («Quando si scrive una poesia è frequente la serendipità: miri a conquistare le Indie e raggiungi l'America», Andrea Zanzotto), in storie cinematografiche (Sliding doors)». In questo libro racconto le grandi serendipity che riguardano il mio mestiere: quello del cibo. Oscar Farinetti, un personaggio che non ha bisogno di presentazioni, introduce così il suo nuovo libro, nel quale dopo tanti anni (Storie di coraggio, Mondadori 2013) torna a parlare di cibo e bevande. 50 storie che raccontano come alcuni dei più grandi successi ed eccellenze in campo agroalimentare siano nati per caso, mentre si guardava altrove. Dalle ricette dell'insalata russa e della tarte tatin al sandwich e al babà, dai prodotti di successo internazionale come la Nutella o i corn flakes ai migliori vini del mondo (Champagne, Barolo, Amarone della Valpolicella); dalle tradizionali farinata e finocchiona al gorgonzola all'aceto balsamico. Ricette di successo, come il risotto alla milanese e altre prelibatezze, ma anche qualche "ricetta" un po' diversa, con alcuni intrusi: il sigaro toscano, il viagra e... l'uomo! Per narrare le scoperte Farinetti interpella i protagonisti di quei successi (veri o in alcuni casi immaginari) o gli esperti che li conoscono a fondo: produttori, gastronomi, cuochi, pasticcieri, artisti, scienziati tra cui Bruno Barbieri, Joe Bastianich, Edoardo Bennato, Andrea Berton, Massimo Bottura, Antonino Cannavacciuolo, Carlo Cracco, Giovanni Ferrero, Francesca Lavazza, Davide Oldani, Carlo Petrini, Telmo Pievani, Vittorio Sgarbi, Roberto Vecchioni... 50 dialoghi-storie ricchi di ironia e riflessione sul senso della vita, sul senso della ricerca continua per inventare qualcosa di nuovo, sul senso di quell'imperfezione tipicamente umana che ci rende così speciali e... difettosi.
16,50

L'orto in cucina. 760 piatti di verdure e legumi

Libro: Copertina morbida

editore: Slow Food

anno edizione: 2020

pagine: 608

Oggi più che mai sentiamo un invito costante per ragioni di salute e di sostenibilità ambientale ad inserire più verdure nella nostra dieta. Anche a chi non è strettamente vegetariano questo ricettario insegna come cucinare gli ortaggi, descrivendone le varietà, raccontando la coltivazione e la stagionalità, ma soprattutto illustrando le ricette della tradizione regionale italiana che, da nord a sud, più ci permettono di apprezzare gusto e differenti varietà di una verdura. A corredo del repertorio delle ricette, nella parte introduttiva del volume, troverete utili suggerimenti su negozi e mercati, modalità di taglio e utensili per realizzarle, cotture e metodi di conservazione. Il tutto a un prezzo d'occasione.
12,00

Primavera. Vita e cucina di stagione

Federica Vizioli

Libro: Copertina rigida

editore: Slow Food

anno edizione: 2020

pagine: 256

Con l'equinozio di primavera è tempo di fare spazio alla luce delle giornate che si allungano e al lieve apparire di colori, profumi e sapori che la stagione ci regala. In cucina è il momento migliore per fare scorta di prodotti freschi e alleggerire i menù. Perché non approfittare poi dei primi tepori per organizzare allegri picnic e weekend fuori porta? È la stagione della Pasqua, da festeggiare in famiglia preparando le ricette della tradizione, magari all'aperto se il tempo lo consente. Dai baccelli da sgranare alle succose e profumate fragole, passando per i fiori eduli che danno un tocco unico ai piatti, questo libro ci porta alla scoperta dei piccoli e grandi piaceri protagonisti della stagione del risveglio della natura.
22,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.