Il tuo browser non supporta JavaScript!

Primula

Le bocce, uno sport vero. Saggi, articoli e racconti

Giorgio Macellari

Libro: Copertina morbida

editore: Primula

anno edizione: 2019

pagine: 80

Una lettura sia per gli appassionati di bocce sia per coloro che, avvicinandosi per la prima volta a questa popolare disciplina, ne potranno scoprire l'incomparabile bellezza e il sempiterno fascino. Oltre a due saggi - il primo dei quali contiene considerazioni filosofiche e psicologiche in merito allo sport boccistico, mentre il secondo riguarda aspetti più prettamente tecnici - l'autore propone qualche articolo "di colore" e alcuni racconti brevi ambientati nel mondo delle bocce. La pubblicazione è inoltre impreziosita da una serie di fotografie (per la maggior parte inedite) relative ai campioni di oggi e a quelli del passato più o meno recente.
12,00

Le mappe dell'Oltrepò Pavese

Giovanni Portinari

Libro: Copertina morbida

editore: Primula

anno edizione: 2019

pagine: 56

Questo volume, riservato alla mappe dell'Oltrepò Pavese, è collegato alla guida "Oltre i sentieri", dedicata alla descrizione degli itinerari riguardanti appunto l'Oltrepò Pavese.
10,00

L'avventura artistica (1985-2015). Una vita contromano. Autobiografia non autorizzata

Flavio Oreglio

Libro

editore: Primula

anno edizione: 2018

In questo libro, con il consueto stile in bilico tra il serio e il faceto, l'autore racconta le varie fasi del suo lavoro che ama definire "artigianale": un lavoro costruito giorno dopo giorno nei fumosi pub dei Navigli di Milano - a partire dalla metà degli anni '80 - e diventato negli anni fenomeno di costume italiano, televisivo, editoriale e teatrale. Il percorso non è stato semplice né breve e viene descritto attraverso una narrazione ricca di vicissitudini, aneddoti e riflessioni. Il volume è corredato di un CD-Antologia contenente quindici "original tracks" tratte dai lavori discografici realizzati in trent'anni di carriera.
20,00

Le vie del sale e del mare. Dalla pianura Padana al mar Ligure sui sentieri dell'Oltrepò Pavese e del Tortonese

Giovanni Portinari, Fiorenzo Debattisti

Libro

editore: Primula

anno edizione: 2016

pagine: 172

Questa nuova guida, completa, illustra Le Vie del Sale e del Mare: dalla Pianura Padana al Mar Ligure, attraverso i sentieri dell'Oltrepò Pavese e del Tortonese e sui crinali che nelle Quattro Province portano appunto al mare. Sulle vette dei Monti Lesima e Chiappo si uniscono le direttrici principali: la Via del Mare, La Via del Sale, il Sentiero Europeo E7 (o Via Longa 1), già definite e segnalate, e la variante alla Via Francigena, che i nostri avi usavano lungo la Valle Staffora verso Bobbio e l'Abbazia di San Colombano, unendola alla Via degli Abati e alla stessa Via Francigena. La guida rappresenta un altro utile strumento per gli appassionati di MTB e di Trekking: un'opera completa, scritta con passione e competenza da Giovanni Portinari e arricchita dalle precise note storiche rielaborate dallo studioso Fiorenzo Debattisti nonché dalle dettagliate cartine relative ai vari percorsi suddivisi in tappe.
20,00

Varzi

Alessandro Disperati

Libro: Copertina morbida

editore: Primula

anno edizione: 2013

pagine: 120

Il libro è una guida turistica che ripercorre brevemente la storia di Varzi e delle sue frazioni e permette al turista di andare alla scoperta delle bellezze naturali, artistiche, storiche e dei monumenti più importanti presenti in questo territorio.
10,00

Giro dei passi dolomitici

Alessandro Disperati

Libro: Copertina morbida

editore: Primula

anno edizione: 2013

pagine: 92

Un viaggio alla scoperta delle Dolomiti attraverso i passi più spettacolari che permettono di avvicinarsi al cuore di queste meravigliose montagne. Partendo da Canazei l'autore accompagna il turista lungo valli e monti: dal Passo Sella al Passo Gardena, dal Passo di Valparola al Passo Falzarego e per finire il Pordoi. Toccando località famose come Canazei, Selva e Santa Cristina di Val Gardena, Colfosco, Corvara, La Villa in Val Badia e Arabba.
10,00

Il triplete è merito mio (e l'Inter non lo sa)

Roberto Torti

Libro: Copertina morbida

editore: Primula

anno edizione: 2020

pagine: 300

Nel maggio 2010 l'Inter, in 17 giorni, vinse - nell'ordine - Coppa Italia, campionato e Champions League: il triplete, nessuna squadra italiana c'era mai riuscita. Il leggendario filotto dell'Inter di Mourinho è stato un po' anche nostro, di noi tifosi, tutti, singolarmente e in nome collettivo, trascinati da dodicesimo uomo nel tritatutto di una stagione indimenticabile. Fu l'impresa di una squadra straordinaria, ma anche il percorso corale dei suoi sostenitori. E l'esperienza personale di ognuno di loro. Questa, per esempio - tra partite in tv e allo stadio, lunghe sedute al pub, due maratone corse, turbe comportamentali, eventi soprannaturali e trasferta a Madrid - fu l'esperienza dell'autore.
16,50

Breve compendio di diritto della previdenza sociale. Con 20 esercitazioni per l'Esame di Stato per l'abilitazione all'esercizio della professione di Consulente del lavoro

Antonio Bernucci, Caterina Calderoni, Antonella Pascale

Libro: Copertina morbida

editore: Primula

anno edizione: 2020

pagine: 300

Questo manuale, pensato soprattutto - ma non solo - per i praticanti Consulenti del Lavoro, è un testo di Diritto della Previdenza Sociale, sia teorico che pratico, con un'ampia parte dottrinale sulle principali assicurazioni sociali e numerose esercitazioni con tutte le possibili casistiche d'esame. La prima parte del manuale rappresenta uno strumento valido e completo per approfondire le più importanti tematiche dottrinali sulle tutele previdenziali, fornendo in tal modo contenuti utili per la preparazione del primo scritto dell'esame di Stato da Consulente del Lavoro; la seconda parte è, invece, una raccolta di esercitazioni, con le principali casistiche che i candidati devono affrontare nel secondo scritto dell'esame di Stato.
25,00

Tracce di memoria. A Voghera e dintorni

Giovanni Maggi

Libro: Copertina morbida

editore: Primula

anno edizione: 2019

pagine: 100

«Scavare nel passato, ricordare, far rivivere ambienti e personaggi della città sembrerebbe fatica sprecata. Siamo nel tempo dell'attualità, dell'adesso. Così vuole la tecnologia, la moda, la filosofia imperante. Noi siamo in disaccordo con tutto questo e siamo convinti che ciò che è accaduto ieri, per quanto ampia sia la differenza con quanto avviene in questi giorni - globalizzazione, immigrazione, città sempre più grandi, nuovi settori economici - sia una trave utilissima per sorreggere l'oggi e per indicare le strade da percorrere verso il domani. Abbiamo allora raccolto le testimonianze di chi "quell'accaduto" lo ha vissuto. Ne sono usciti ritratti della città inediti per i giovani e forse dimenticati per coloro che di primavere sulle spalle ne hanno un bel po'. Per raccontarli ci siamo affidati alla penna - pardon, alla tastiera - di Giovanni Maggi, giornalista, scrittore, cronista della città per una decina d'anni nella redazione della "Provincia Pavese" insieme con Angelo Calvi e Carlo Gobbi. Collaborazioni di qualità ci sono poi giunte da Vittorio Emiliani (pure lui giornalista e scrittore, che ha vissuto a lungo a Voghera e che al suo attivo ha numerosi testi in cui si parla di Voghera e dall'Oltrepò) e dal giornalista vogherese Massimo Minella, oggi capo della redazione genovese della Repubblica. Il testo è corredato da un'ampia sezione fotografica. Il ruolo dell'immagine nel racconto del passato è quanto mai importante. Si riconosceranno amici, fogge, occasioni. Fellini diresse un formidabile "amarcord" dedicato a Rimini e alla Romagna; noi più modestamente vorremmo, come ha suggerito Italo Calvino, avere smosso la sabbia in cui sono depositate, per farle riemergerle, la memoria individuale e quella collettiva dei vogheresi».
15,00

Babù, un anno a casa Vaikuntha. Con il mio cane, senza paura

Cristina Tacconi

Libro: Copertina morbida

editore: Primula

anno edizione: 2019

pagine: 106

Babù è un cane, il cane dell'autrice. Casa Vaikuntha è il luogo dove abbiamo trovato il coraggio di affrontare le paure e diventare la versione migliore di noi.
13,00

La fibula di Giulio Cesare. Delitti, ombre e misteri nei musei di Casteggio e Gambolò

Maria Cristina Morini

Libro: Copertina morbida

editore: Primula

anno edizione: 2019

pagine: 224

Cosa non si fa per i nipoti! Mrs Lilian Kittybridge ha preso molto a cuore l'educazione di Melissa, una bimba bella e vispa, figlia di suo nipote Lawrence, soprattutto perché la piccola ora si trova totalmente affidata alle sue cure e a quelle dei suoi più cari amici, in vacanza con lei a Mornico Losana, dato che i genitori sono stati trattenuti a Londra da improrogabili impegni di lavoro. E così per la bambina si organizza di tutto, anche visite al vicino Museo Archeologico di Casteggio, che offre una vasta gamma di attività, volte proprio ad avvicinare i più piccoli al mondo della storia e della realtà museale. Nel contempo, si sviluppa una concreta amicizia tra Mrs Kittybridge e la direttrice del Museo: nel momento in cui la stessa direttrice si troverà al centro di un grosso scandalo legato alla perdita di una preziosa fibula appartenuta al grande Giulio Cesare, la signora inglese riterrà suo dovere dare una mano alla nuova amica... e si troverà pericolosamente invischiata in un mistero collegato a un furto avvenuto a Venezia e a un misterioso collezionista d'arte russo che ha una casa a Gambolò. Il Museo Archeologico Lomellino, tra l'altro, è partner di quello casteggiano nell'allestimento di una mostra itinerante in cui trovano spazio preziosi ritrovamenti di epoca longobarda scoperti proprio a Gambolò, a cui andrà ad aggiungersi la preziosa fibula. Ci vorrà tempo, si correrà qualche serio pericolo, ma Lilian Kittybridge saprà ancora una volta dipanare la matassa e quando Lawrence, finalmente, riuscirà ad arrivare a Mornico con la moglie Beatrice per le tanto sospirate vacanze, sarà pronta a raccontargli una storia molto interessante.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.