Il tuo browser non supporta JavaScript!

PENDRAGON

Buone ragioni. Storia di Livia e di Alessandra

Marina Mengarelli

Libro: Copertina morbida

editore: PENDRAGON

anno edizione: 2017

pagine: 183

I desideri possono essere destabilizzanti, contraddittori, pericolosi, complicati da gestire. « Livia e Alessandra parlano, si confrontano, si ascoltano. Vite diverse, percorsi che attraversano argomenti importanti per entrambe: la libertà delle donne, fare o non fare figli, i diritti, la scienza, la capacità di accettarsi per quello che si è davvero. Due donne, due voci antitetiche che ci mostrano, nelle loro attente riflessioni, i due lati della stessa medaglia. E ci fanno capire che fare delle scelte è sempre - comunque - la cosa più difficile.
15,00

Ricomincio dai tre

Michele Torpedine

Libro: Copertina rigida

editore: PENDRAGON

anno edizione: 2017

pagine: 244

"La musica l'ho amata. E la amo ancora. Il mondo della musica meno, al di là del fatto che negli anni è tanto cambiato. Ma infondo anch'io ho saputo cambiare con esso e così la vita mi ha regalato nuovi incontri e nuove idee, per continuare. Non dirò tutto, naturalmente. Dirò quel che basta per far annusare le atmosfere, le regole e le eccezioni di un ambiente difficile e crudele come sono tutti gli ambienti, specie quando i soldi che ci girano sono tanti. Dirò quel che basta per parlare un po' di me e di come le vite degli artisti che ho creato si sono intrecciate con la mia."
16,00

A un dottor della mia sorte. La storia della medicina raccontata dal teatro d'opera

Giulia Vannoni

Libro: Copertina morbida

editore: PENDRAGON

anno edizione: 2017

pagine: 188

Nessun'altra categoria professionale ha destato l'interesse di compositori e librettisti come i medici, divenuti a pieno titolo figure privilegiate fra i soggetti del melodramma. L'atteggiamento degli operisti spazia dall'ammirazione per le competenze e le qualità umane dei dottori alla satira più crudele - spesso con risvolti irresistibilmente comici - quando, al contrario, l'attività dei medici è mossa esclusivamente da ambizioni economiche o legate alla carriera. Nel tempo si è così venuta a creare una galleria di ritratti memorabili: da Don Bartolo del Barbiere a Dulcamara dell'Elisir fino al crudele Dottore del Wozzeck, passando per Grenvil della Traviata, ai quali si affiancano molti altri personaggi oggi caduti nell'oblio, ma non per questo meno icastici. E nel loro insieme contribuiscono a delineare una sorprendente panoramica dell'intera storia della medicina, come nessuno immaginerebbe di scorgere nel teatro d'opera.
15,00

La cena della vigilia

Vittorio Costa

Libro: Copertina morbida

editore: PENDRAGON

anno edizione: 2017

pagine: 219

Tredici racconti per tredici ricette che amalgamano gusto letterario e culinaria sapienza: dalla commedia al noir all'italiana, dal grottesco al memoir, dalla fiaba delicata al realismo ovattato di una giornata ordinaria. Fra jambalayas roventi, torte dai profumi domestici e amanite al sapore di morte, l'autore seleziona con cura gli ingredienti per la sua ricetta esplosiva: ci sono piatti semplici e rustici capaci di evocare con nostalgia ricordi d'infanzia e ci sono piatti intensi ed esotici che attendono i palati dei più temerari per sconvolgerli e segnarli. Sapori ritrovati e sapori ricercati. La cucina, come la letteratura, è un'arte della misura e dell'azzardo, un gioco alchemico di tentativi, mescite ed equilibri. E Vittorio Costa, con questo libro, diventa il nostro chef preferito... Ricette a cura di Miriam Ferri.
15,00

Raccontami il mare che hai dentro. Vivere con figlio autistico

Paola Nicoletti

Libro: Copertina morbida

editore: PENDRAGON

anno edizione: 2017

pagine: 95

L'amore per il mare è tipico dell'autismo: l'acqua placa, rasserena, avvolge, attutisce i rumori del mondo. Il mare è quello che vedo dentro mio figlio quando lo inseguo e scruto nei suoi occhi scuri come bottoni neri, quando cerco la sua anima, i suoi pensieri, quando faccio domande che si perdono nelle profondità di un oceano così buio da non lasciar vedere il brulichio della vita là nel fondo, una vita in cui ogni suo pensiero è un pesce d'argento, ogni suo dolore un corallo rosso e il suo amore è acqua limpida e pura.
12,00

Fare figli. Storia della genitorialità dagli antichi miti all'utero artificiale

Carlo Bulletti, Carlo Flamigni

Libro: Libro in brossura

editore: PENDRAGON

anno edizione: 2017

pagine: 263

Due grandi medici ripercorrono la storia della riproduzione umana attraverso i secoli, le culture e le religioni, fino alle scoperte rivoluzionarie dell'ultimo cinquantennio: dalla fecondazione in vitro al superamento di gran parte delle sterilità maschili, dalla diagnosi genetica preimpiantatoria alle gravidanze in uteri trapiantati. Inoltre, gli autori illustrano quello che potrebbe accadere in futuro, le nuove frontiere della genitorialità: ulteriori, incredibili innovazioni destinate a cambiare la scienza e la coscienza collettiva, usi e costumi fin qui consolidati e spesso attribuiti a un astratto concetto di natura immodificabile che invece vede continue evoluzioni e nuovi riposizionamenti, in un percorso che parte molto prima della stessa nascita dell'uomo e non dà segni di arresto.
20,00

Dove le luci non si spengono mai

Eduard Bercovich

Libro: Copertina morbida

editore: PENDRAGON

anno edizione: 2017

pagine: 135

Camillo Cinque è un chirurgo di spicco che non disdegna di approfittare della sua posizione e dei privilegi che questa gli concede. Finché una grave vicenda giudiziaria lo travolge, mettendo a dura prova la sua stabilità e rivelando la solitudine che si nasconde dietro i legami familiari e una densa vita sociale. Né il figlio né la moglie, tantomeno i colleghi o coloro che considera amici sono in grado di percepire e di interessarsi realmente al progressivo deteriorarsi fisico e psicologico del professionista, che appare destinato a una fine ingloriosa.
13,00

Atlantide: mistero svelato. L'isola di Platone

Marco Goti

Libro: Copertina morbida

editore: PENDRAGON

anno edizione: 2017

pagine: 189

Perché la mitica isola di Atlantide scomparve così all'improvviso "sommersa dalle acque e sprofondata in un giorno e una notte terribili"? È ancora possibile identificarla? E dove si trova adesso? Sulla base dei "Dialoghi" platonici e dello studio sull'inconfondibile conformazione geologica, l'autore la identifica con un'isola realmente esistente: un'ampia pianura quasi rettangolare, circondata da grandi montagne. Non solo: individua l'evento catastrofico che ne determinò la repentina distruzione, arrivando persino a designare con assoluta esattezza le coordinate geografiche del sito in cui si trovava la capitale, con la sua particolarissima struttura ad anelli concentrici alternati di terra e di mare. Atlantide: mistero svelato è un "viaggio per mare" lungo la rotta indicata dal grande filosofo greco 2400 anni fa, che offre la possibilità di far finalmente luce su uno dei misteri più affascinanti della storia umana.
15,00

Il piccolo libro delle maree

Valentina Olivato

Libro: Copertina morbida

editore: PENDRAGON

anno edizione: 2017

pagine: 156

Come l'eterno succedersi di luce e buio, l'incessante movimento delle maree scandisce il respiro del mondo; ma se l'alternanza tra giorno e notte segue la danza della terra attorno al sole, i flussi e riflussi delle masse liquide del pianeta sono modulati da arcane forze primordiali. Questo libro traccia una mappa di suggestioni, una geografia dell'immaginazione la cui bussola è proprio il fenomeno delle maree - risultato dell'interazione astronomica di mare e luna - esplorato ed evocato in ogni ambito dell'arte. Dai miti dell'antichità alle parole degli scrittori di mare, dalle ballate popolari alle luci della vecchia Hollywood, un percorso che porterà il lettore a immergersi in un universo di rimandi letterari e artistici su mare, luna e terra. Per scoprire che le maree, con i loro ritmi misteriosi, plasmano il paesaggio e modellano gli orizzonti umani.
12,00

La voce dell'acqua. Paesaggi emiliani nel corso dei secoli e delle alluvioni

Maurizio Garuti

Libro: Copertina morbida

editore: PENDRAGON

anno edizione: 2017

pagine: 158

Fiumi, canali, paludi, argini, maceri, pozzi. Una popolazione e un territorio raccontati seguendo le peripezie dell'acqua. Questo libro nasce dall'osservazione del paesaggio, dalle fonti disponibili nelle biblioteche, dalla tradizione orale e dall'ascolto di chi è stato testimone, dalle tracce reperibili nel dialetto e nei toponimi. Il risultato è una narrazione che assomiglia più a un romanzo che a un saggio, con una folla di protagonisti composta, nel corso del tempo, da coloni romani, monaci benedettini, contadini, barcaioli, mugnai, mondine, scarriolanti, possidenti, bonificatori, tecnici idraulici. Questo volume riunisce in un'unica edizione "II romanzo del Reno" e "La memoria dell'acqua", dello stesso autore, pubblicati da Pendragon rispettivamente nel 2004 e 2008.
14,00

Il re della sfoglia. Ottanta gustose ricette, tradizionali e innovative, a base di pasta fresca

Beniamino Baleotti

Libro: Copertina morbida

editore: PENDRAGON

anno edizione: 2017

pagine: 172

La pasta fresca è da sempre la protagonista della grande cucina italiana. Dai tortellini in brodo alle tagliatelle, dalle lasagne agli strichetti, ottanta modi diversi di prepararla, seguendo le ricette tradizionali e l'inventiva dell'autore. La sfoglia, rigorosamente fatta a mano, da oggi non ha più segreti...
16,00

La strega del mulino e altri racconti

Roberta Parenti Castelli

Libro: Copertina morbida

editore: PENDRAGON

anno edizione: 2017

pagine: 193

"Questi racconti hanno fermato il rumore. Hanno fatto il silenzio attorno a me e mi hanno permesso di immergermi in un'atmosfera d'altri tempi, dove pure la presenza della malattia, della morte, della guerra, del dolore giunge ovattata da una percezione tutta femminile del tempo e della sua ciclicità. Femminile è dunque questo libro, all'ennesima potenza: ciascuna stagione della vita femminile vi è rappresentata, cosi come ciascuno dei rapporti importanti nella vita relazionale e affettiva delle donne. [...] Un "io ricordo" pervade queste pagine, avvolgendole nell'alone della lontananza e del mito. Una scrittura sicura e piana, potente, tiene ben dritto il timone di questo viaggio à rebours. Svela con parole "semplici" (e la semplicità è la dea protettrice invocata da queste pagine) l'aria di mistero che sta dietro ogni apparenza. La discrezione è l'altra grande presenza segreta: il garbo dei modi, altra dimensione svanita dalle nostre vite accelerate, così come la solitudine, semplicità, sensibilità, sincerità che vi si incontrano spesso accanto a parole esse stesse silenziose, discrete, gentili." (dalla Prefazione di Loredana Magazzeni) "Dalla lettura degli undici racconti di questa raccolta emergono, come fonte di ispirazione e presenza costante, la vita, l'ambiente, la natura, i rapporti interpersonali propri della civiltà contadina nella quale i personaggi sono immersi. [...] L'amore per le proprie radici e la struggente nostalgia per il distacco accompagnano i personaggi che la scrittrice e poetessa Roberta Parenti Castelli sparge lungo quella geografia affettiva, come ha definito lei stessa - con espressione originale e delicata - i luoghi dell'infanzia e dell'ispirazione poetica gravitanti intorno a Sant'Andrea e agli altri centri lungo la valle del Savena." (dalla Postfazione di Domenico Benni)
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.