Il tuo browser non supporta JavaScript!

PACINI EDITORE

Questioni probatorie. Tra male captum bene retentum e theory of the fruit of the poisonous tree

Luigi Annunziata

Libro: Copertina morbida

editore: PACINI EDITORE

anno edizione: 2017

pagine: 186

Tema centrale del moderno sistema di igiene processuale risiede nella disciplina e nella concreta applicazione delle invalidità, con particolare riguardo alla inutilizzabilità e alle sue propalazioni: il riferimento va evidentemente alla "inutilizzabilità derivata", in relazione alla cui configurabilità si contrappongono ormai da anni due scuole di pensiero figlie di approcci sistematicamente opposti allo studio del diritto processuale penale. I fautori della teoria del male captum bene retentum da un lato, per i quali non può riconoscersi diritto di cittadinanza - nel sistema processual-penalistico italiano - a una forma derivata di inutilizzabilità; i sostenitori della fruif of the poisonous tree doctrine dall'altro lato, per i quali il vizio affliggente la prova-madre ben può propagarsi al dato euristico derivante dalla prima o comunque a essa inscindibilmente collegato. La centralità e la attualità del tema emergono con piena evidenza se solo si consideri come la tipica fattispecie generatrice della questione in esame (vale a dire, il rapporto tra perquisizione viziata e sequestro probatorio) appaia oggi persino anacronistica, visto il progresso tecnologico coinvolgente le tecniche di investigazione e le ricadute avutesi sull'apparato di igiene processuale, per come disegnato dal legislatore e recentemente "rimodulato" da taluni opinabili interventi giurisprudenziali. In questo complesso quadro, l'approccio comparatistico e il raffronto tra esperienze variegate nella strutturazione di sistemi di igiene processuale può certamente fungere da guida per l'elaborazione di soluzioni utili a risolvere l'annoso dibattito intorno alla configurabilità di una forma derivata di inutilizzabilità nell'ordinamento italiano e in quello europeo, garantendo e comunque promuovendo lo sviluppo di un sistema bilanciato, che risulti in grado di tutelare tanto le esigenze pubblicistiche quanto gli interessi soggettivi coinvolti dalla propagazione del vizio tra prove.
20,00

Il processo in materia di usi civili

Claudia Federico

Libro: Copertina morbida

editore: PACINI EDITORE

anno edizione: 2017

pagine: 238

Il presente lavoro si propone di affrontare in modo esaustivo - mettendo in evidenza, attraverso un esame critico, le soluzioni individuate dal legislatore, dalla giurisprudenza e dalla dottrina - il processo in materia di usi civici, argomento specialistico riguardante una realtà così importante dal punto di vista socio-economico-ambientale da aver meritato un proprio giudice e una normativa speciale che, sebbene risalente ai primi del '900, è ancora attuale, caratterizzando lo stesso di peculiarità che si riflettono in tutti i gradi del giudizio. Prefazione di Fabrizio Marinelli.
24,00

L'incidente probatorio. Tra tutela della prova e protezione della persona

Leonardo Suraci

Libro: Libro in brossura

editore: PACINI EDITORE

anno edizione: 2017

pagine: 318

L'incidente probatorio è stato investito, nel corso degli anni successivi all'entrata in vigore del nuovo codice processuale, di funzioni del tutto nuove. Concepito, infatti, come (eccezionale) parentesi processuale collocata all'interno di una fase squisitamente investigativa e correlato al requisito dell'indifferibilità della prova, ha assunto progressivamente funzioni diverse e innovative, attente più alle esigenze di protezione di soggetti deboli che alle necessità di stabilizzazione di elementi di prova sottoposti al rischio di irrimediabile dispersione. Il risultato di siffatto processo - in continua e, a quanto sembra, inarrestabile evoluzione - è che l'incidente probatorio diviene, il più delle volte, la sede in cui si gioca la partita processuale in relazione a situazioni particolarmente delicate sia per la qualità delle persone coinvolte, sia per la gravità delle imputazioni. Lo sviluppo possibile di esso è la realizzazione di un modulo differenziato che sull'incidente probatorio - e sulle risultanze di esso - può articolarsi secondo cadenze che coniugano contraddittorio e deflazione.
32,00

La felicità è troppo poco. Note a margine del nostro capitalismo

Luigino Bruni

Libro: Copertina morbida

editore: PACINI EDITORE

anno edizione: 2017

pagine: 77

"La felicità è troppo poco" può essere considerato una serie di note a pie di pagina al "libro" che sta scrivendo il capitalismo del nostro tempo. Note tratte da un ampio lavoro di riflessione qui offerto con uno stile accessibile a un vasto pubblico e rivolte in particolare a chi vuole approfondire il processo di evoluzione e i radicali cambiamenti subiti dalla nostra società, oggi profondamente diversa rispetto a quella capitalista del XX secolo. Testi più o meno brevi, declinazioni e approfondimenti di alcune parole al centro della qualità della nostra vita in comune: reciprocità, piante, dono, mercato, diseguaglianza, merito, emozioni, scuola, incentivi, management, impresa, utopia, famiglia, festa, virtù, e ancora della "Laudato Si'" di Papa Francesco, ambiente, giustizia, povertà, profezia, resurrezione. Per provare, insieme, a ripartire.
10,00

Elementi di diritto pubblico e amministrativo in relazione alle attività sportive

Piera Maria Viviana

Libro: Copertina morbida

editore: PACINI EDITORE

anno edizione: 2017

pagine: 154

Il volume, dopo una breve esposizione delle più rilevanti nozioni del diritto pubblicò in generale, tratta, in maniera sintetica, alcuni concetti in materia di organizzazione, attività e giustizia amministrative, aggiornati in base alle ultime modifiche normative e giurisprudenziali del 2016 e del 2017. La trattazione viene effettuata soprattutto con riferimento allo sport e alle scienze motorie, quali oggetti dell'ordinamento della Repubblica italiana, anche in relazione al diritto internazionale e a quello dell'Unione europea. L'ordinamento dello sport - quantunque non affrontato in modo esaustivo, dato che non si tratta di un manuale di diritto sportivo - viene definito e posto in raffronto con l'ordinamento nazionale. Numerosi sono i riferimenti allo sport e alle attività motorie, che rendono l'opera non solo adatta allo studente di diritto amministrativo o diritto pubblico a Scienze motorie, ma anche utile e accattivante per lo studente di diritto pubblico in generale che intenda ripassare la materia, nei suoi punti più rilevanti e con un opportuno approfondimento dei principali istituti del diritto amministrativo.
15,00

Manuale sintetico dell'arbitrato

Libro: Copertina morbida

editore: PACINI EDITORE

anno edizione: 2017

pagine: 362

Questo manuale sintetico dell'arbitrato, coordinato dall'avv. prof. Mariacarla Giorgetti (ordinario di diritto processuale civile, diritto fallimentare e diritto dell'arbitrato presso l'Università degli Studi di Bergamo) e dall'avv. prof. Gianpaolo Impagnatiello (straordinario di diritto processuale civile nell'Università degli Studi di Foggia), coniuga ad un tempo i requisiti della sinteticità e praticità con quelli dell'alta qualità scientifica e professionale e, per quanto possibile, della completezza. Il disegno della procedura arbitrale, illustrato nelle sue varie scansioni e problematiche (dalla fase introduttiva al lodo ed ai mezzi di impugnazione), è completato da una disamina dell'arbitrato societario (a cura del prof. Stefano A. Cerrato), dell'arbitrato amministrato (a cura dell'avv. Marco D'Arrigo), dell'arbitrato nei contratti pubblici (a cura dell'avv. prof. Impagnatiello e della dott. Cosima Ilaria Buonocore) e da una disamina di alcuni "casi clinici" (a cura dell'avv. Cristina Martinetti).
34,00

Recenti sviluppi nel diritto privato della UE

Libro: Libro in brossura

editore: PACINI EDITORE

anno edizione: 2017

pagine: 168

Il volume curato da Laura Jannotta e Giorgio AfferNi raccoglie le relazioni presentate al Convegno organizzato dall'Unione Nazionale delle Camere Civili (UNCC) lo scorso ó maggio 201 6 a Roma presso la sede del Consiglio Nazionale Forense (CNF) sui Recenti sviluppi del diritto privato dell'Unione Europea (UE). Le relazioni qui pubblicate trattano dei temi delle clausole vessatorie, della garanzia nella vendita di beni di consumo, delle azioni di danno per violazione delle regole in materia di concorrenza (sia per i profili sostanziali, che per quelli processuali), delle azioni collettive risarcitone (le ed. azioni di classe) e della responsabilità per violazione dei diritti della personalità. Le varie questioni oggetto delle relazioni scritte sono analizzate alla luce della giurisprudenza più recente della Corte di Giustizia dell'Unione Europea (CGE) e della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo (Corte EDU). Lo scopo di questa pubblicazione è di dare un'idea dell'ampiezza delle materie civilistiche interessate dal processo di armonizzazione o unificazione del diritto privato della UE e al contempo di sensibilizzare l'avvocatura civilistica italiana sulla fondamentale rilevanza del diritto della UE e della giurisprudenza della CGE e della Corte EDUE anche dal punto di vista pratico e professionale.
18,00

Diritto privato dei mercati finanziari. Profili di qualificazione e di responsabilità

Libro: Copertina morbida

editore: PACINI EDITORE

anno edizione: 2017

pagine: 199

Il volume trae origine dall'omonimo corso tenuto un paio di anni fa presso la "Scuola Superiore Sant'Anna" di Pisa su richiesta di un gruppo di allievi (intanto laureatisi e divenuti, a diverso titolo, "studiosi professionisti"), parte dei quali ha accettato con entusiasmo di cimentarsi in approfondimenti individuali, ma coordinati, di alcuni degli argomenti affrontati a lezione sui mercati finanziari. Pur nell'autonomia dell'impostazione e delle preferenze interpretative di ciascuno, i contributi qui raccolti condividono il tentativo di analisi di alcune problematiche dei mercati finanziari che abbia come punti di riferimento, da un lato, l'attenzione alla funzione svolta dagli stessi, e dall'altro la prospettiva sistematica che si dovrebbe adottare anche nello studio di settori speciali dell'economia e della normativa.
20,00

Sapere tecnico e processo. Istruzioni per l'uso

Libro: Libro in brossura

editore: PACINI EDITORE

anno edizione: 2017

pagine: 141

Il volume si propone quale guida volta a orientare i consulenti tecnici e i periti nella comprensione delle dinamiche dei processi civili e penali nei quali gli esperti forniscono il proprio apporto tecnico. Le prime due sezioni del testo sono dedicate all'analisi della disciplina normativa che i codici di rito - civile e penale - riservano all'ingresso del sapere scientifico nel processo: vengono analizzati gli istituti di riferimento, i compiti e le prerogative dei consulenti tecnici e dei periti, nonché il rapporto tra gli specialisti e i protagonisti della vicenda processuale. La terza sezione affronta, in chiave maggiormente pratica, tematiche e profili più specifici relativi alle più recenti evoluzioni della perizia e della consulenza tecnica.
16,00

Diritto romano tra tradizione e modernità. Atti del Convegno internazionale (Shanghai, 13-15 novembre 2014)

Libro: Copertina morbida

editore: PACINI EDITORE

anno edizione: 2017

pagine: 434

l testo raccoglie i contributi di studiosi europei e cinesi che approfondiscono la storia del diritto romano.
50,00

La responsabilità del medico. Civile, penale, amministrativa. Aggiornato con la riforma Gelli e con la giurisprudenza più recente

Fabio Lorenzini

Libro: Copertina morbida

editore: PACINI EDITORE

anno edizione: 2017

pagine: 366

L'opera tratta di tutte le ipotesi di responsabilità medica, da quella penale a quella civile, da quella disciplinare a quella contabile. Analizza con attenzione le differenti ipotesi di responsabilità per le diverse figure di personale sanitario, con riguardo alla posizione dell'infermiere, del medico di base, del chirurgo, del dirigente medico, del primario, curando anche con particolare precisione alcuni tra i casi particolari più interessanti anche alla luce delle recenti pronunce giurisprudenziali. Sono argomentate e discusse, quindi, le ultime posizioni della giurisprudenza della Cassazione, con le varie applicazioni dei suoi principi a livello territoriale, trattate nelle pronunce dei Tribunali locali. Infine, l'opera è aggiornata al testo della riforma della sanità Ddl 22234 (decreto Gelli) in attesa di definitiva approvazione nonché alle più recenti pronunce giurisprudenziali del 2017.
34,00

Borghi paesi e valli delle Alpi Apuane. Origini e storia tra la valle del Magra e la valle del Serchio. Vol. 4: Dalla Turrite secca alla media Valle del Serchio

Guglielmo Bogazzi, Pietro Marchini

Libro: Copertina morbida

editore: PACINI EDITORE

anno edizione: 2017

pagine: 242

Quattro volumi, raccontati e illustrati da oltre 1000 fotografie. All'interno di questo percorso troviamo 300 borghi antichi, castelli ancora intatti e altri ridotti a ruderi, pievi e chiese di grande valore religioso e artistico, monasteri, romitori e un numero illimitato di maestà, corsi d'acqua, vette alpine di ineguagliabile bellezza, uno straordinario popolo mite e orgoglioso dal sorriso aperto, ma velato di malinconia e tutto questo per parlare delle origini attraverso la storia di ogni borgo, farli rivivere ed esaltarli come un unico agglomerato, il borgo delle Aprane, straordinario e unico al mondo che l'avidità e l'incuria umane rischiano di disperdere al vento. Completano l'ambiente boschi e pinete che rendono il paesaggio uno dei più verdi d'Italia, una moltitudine di fiori e piante, una ricca e variegata fauna. Strade pubbliche e percorsi segnati dal CAI facilitano la conoscenza di questi luoghi.
12,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.