Il tuo browser non supporta JavaScript!

NUOVA CULTURA

Percorsi di filosofia politica

Libro: Copertina morbida

editore: NUOVA CULTURA

anno edizione: 2018

pagine: 216

I temi discussi all'interno del volume sono il frutto di una intensa attività seminariale svolta all'interno dei corsi di Filosofia politica e di Storia delle dottrine politiche presso il Dipartimento di Scienze politiche dell'Università di Roma Sapienza. Ha tra i suoi obiettivi quello di introdurre allo studio e alla comprensione di alcuni argomenti che sono al centro della politica e sono volti al compimento del grande progetto politico che vede nella libertà i luoghi della felicità e della solidarietà. Dalla riflessione che ne è scaturita è emersa la convinzione che alla base di questo progetto la democrazia continua ad essere, nonostante le sue criticità, un valore attuale e uno strumento fondamentale per la convivenza pacifica tra i popoli, in un epoca in cui la libertà si è riconciliata con l'uguaglianza assumendo il significato di fonte di legittimazione democratica che oggi si ripropone a tutela delle differenze che fanno «di ciascuno di noi un individuo unico».
20,00

Matteo Bottigliero. La produzione scultorea tra fonti e documenti (1680-1757)

Manuela D'angelo

Libro: Libro in brossura

editore: NUOVA CULTURA

anno edizione: 2018

pagine: 446

Il volume ripercorre le tappe della carriera artistica di Matteo Bottigliero, protagonista della scultura napoletana del Settecento, contribuendo a precisare gli sviluppi delle relazioni maturate con i maggiori artisti della scena partenopea. La ricostruzione del catalogo delle opere è stata condotta attraverso una rigorosa indagine documentaria, una revisione delle fonti e degli studi sui protagonisti del panorama scultoreo napoletano del '700, da Lorenzo Vaccaro a Francesco Solimena, da Ferdinando Sanfelice a Domenico Antonio Vaccaro. L'itinerario dell'artista è riemerso pertanto all'attenzione degli studi, sia in relazione al complesso intreccio dei rapporti tra centro e periferia, che all'ambiente romano.
51,00

Il geopolitico. Rivista di analisi geopolitiche e sociologiche

Libro: Libro in brossura

editore: NUOVA CULTURA

anno edizione: 2018

pagine: 114

Contributi di Guglielmo Rinzivillo, Issau Agostinho, Edvige Bilotti, Marcelo Enrique Conti, Cristina Simone, Christopher Jivot, Bitouloulou-Julienne N'Tsuli, Maria Rita Scarpitti, El Hanini Takieddine, Augusto Manzanal Ciancaglini.
20,00

1916. L'anno d'angoscia. Dalla spedizione punitiva alla presa di Gorizia. Le «spallate» sull'Isonzo

Massimo Coltrinari, Giancarlo Ramaccia

Libro: Libro in brossura

editore: NUOVA CULTURA

anno edizione: 2018

pagine: 312

Nel Compendio 1916, dopo l'introduzione in cui viene delineato un quadro generale dei primi due anni di guerra e la situazione operativa nei vari scacchieri all'inizio del 1916, i primi due capitoli sono dedicati alla guerra sul fronte italiano, con la descrizione degli avvenimenti nella prima e nella seconda parte dell'anno preso in esame, con particolare riguardo alla conquista di Gorizia, la prima vittoria italiana nella Grande Guerra, per concludere con la descrizione dell'offensiva autunnale. Il capitolo successivo tratta della nostra guerra sul mare ed, infine, il capitolo quarto presenta un quadro della Grande Guerra sui fronti europei: occidentale (Francia) orientale (Russia) balcanico (Serbia), la guerra navale e le residuali operazioni nelle colonie. Indi si traggono delle considerazioni conclusive relative all'anno preso in considerazione. Una analitica cronologia del 1916 è posta a corredo insieme alla bibliografia consultata e di riferimento.
31,00
80,00

Medonia. Il design per la salvaguardia della Posidonia Oceanica. Ricerche e pratiche per la sostenibilità dell'ambiente balneare

Libro: Libro in brossura

editore: NUOVA CULTURA

anno edizione: 2018

pagine: 114

«Per contribuire alla riduzione degli effetti causati sui litorali italiani dallo spiaggiamento della Posidonia oceanica, nasce, nel 2016, "Medonia. Il design per la salvaguardia della Posidonia oceanica" (Mediterraneo/Posidonia); una ricerca applicata, interdisciplinare nello sviluppo di prodotti per il riuso di biomasse vegetali, frutto dell'incontro tra il dipartimento PDTA (Pianificazione, Design, Tecnologia dell'Architettura) dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza", il centro di ricerca di Casaccia a Roma dell'Enea (Sustainable Territorial and Production Systems Department) e l'Area Marina Protetta delle "Isole Egadi" (AMP)».
22,00

I ragazzi di borgata

Oreste Mastronardi

Libro: Libro in brossura

editore: NUOVA CULTURA

anno edizione: 2018

pagine: 106

I ragazzi oggi vivono un momento difficile, la crisi economica non è stata ancora sconfitta, ma credo che intendano dimenticare il passato e i vecchi conflitti. In realtà il dualismo esistente tra la periferia e i quartieri benestanti è solo un ricordo del passato. Oggi i ragazzi di periferia non intendono percorrere le vecchie strade, e propendono per un futuro che si fondi sulla capacità di adattamento al nuovo modello di sviluppo. La rivoluzione digitale ha in parte attenuato i conflitti.
12,00

1915. L'anno della passione. Dalla neutralità  all'intervento

Massimo Coltrinari, Giancarlo Ramaccia

Libro: Libro in brossura

editore: NUOVA CULTURA

anno edizione: 2018

pagine: 296

Il Compendio 1915, dopo l'introduzione dedicata completamente all'Italia in cui è descritta la sostanziale impreparazione alla guerra del nostro Esercito e della nostra Marina, riporta in modo analitico il Quadro di Battaglia sia del primo che della seconda al 24 maggio 1915. Nei due capitoli successivi sono descritte le operazioni sul fronte isontino e sul fronte montano, mentre il capitolo terzo è dedicato alla guerra per mare. Tutti e tre trattano della guerra dell'Italia all'Austria-Ungheria. Il quarto capitolo descrive, in succinto, la Grande Guerra nel resto dell'Europa, dando indicazioni sulle operazioni sul fronte occidentale (Francia), su quello orientale (Russia), sul fronte balcanico (Serbia), sulla guerra navale ed, infine, sulla guerra nelle colonie, condotta negli altri continenti. Il capitolo quinto traccia un bilancio di sintesi dei primi sei mesi di guerra e tratteggia il valore militare italiano nello stesso periodo, poi sono tratte delle rapide conclusioni. Una analitica cronologia del 1915 è posta a corredo insieme alla bibliografia consultata e di riferimento.
29,00

J-Reading. Journal of research and didactics in geography (2018). Vol. 1

Gino De Vecchis

Libro: Copertina morbida

editore: NUOVA CULTURA

anno edizione: 2018

pagine: 134

In questo numero: Sirpa Tani, Hannele Cantell, Markus Hilander, Powerful disciplinary knowledge and the status of geography in Finnish upper secondary schools: Teachers' views on recent changes. Cristiano Pesaresi, Davide Pavia, Multiphase procedure for landscape reconstruction and their evolution analysis. GIS modelling for areas exposed to high volcanic risk. Guy Mercier, Esquisse d'une théorie humaniste du lieu. Giorgia Iovino, Urban regeneration strategies in waterfront areas. An interpretative framework. Donatella Privitera, Sandro Privitera, Laboratory as experiment in field learning: An application in a touristic city. Cristiano Giorda, Giacomo Pettenati, Visual geographies and mountain psychogeographic drift. The geography workshops of the Childhood and Primary Teachers Education course of the University of Turin. Laura Lo Presti, Maps In/Out Of Place. Charting alternative ways of looking and experimenting with cartography and GIS. Bruno Ratti, Geographic Knowledge. Paradigm of Society 5.0. M. Aurousseau, The Geographical Study of Population Groups with comments by Maristella Bergaglio, Re-reading The Geographical Study of Population Groups by M. Aurousseau.
25,00

Leo Strauss lettore di Hobbes. Crisi della modernità e critica della religione

Claudio Ciani

Libro: Libro in brossura

editore: NUOVA CULTURA

anno edizione: 2018

pagine: 140

Leo Strauss (1899-1973), uno dei maggiori protagonisti della filosofia politica del Novecento, considera Hobbes il vero fondatore della filosofia politica moderna. Lo Hobbes di Strauss è un filosofo morale che costruisce un'antropologia pessimistica, scevra da ogni finalismo, fondata sullo studio delle passioni umane, non dei presupposti scientifico-meccanicistici o naturalistici dell'agire, centrandola sulla paura della morte violenta intesa come una passione razionale in grado di fondare la teoria di uno Stato il cui unico scopo è la sicurezza, cioè l'effettività dell'efficacia razionale. Il primo confronto di Strauss con Hobbes avviene, in forma mediata, attraverso la discussione di "Der Begriff des 'Politischen'" (1932) di Carl Schmitt. In "Die Religionskritik des Hobbes" (1933-1934) Strauss dimostra come Hobbes intraprenda un'approfondita critica della religione rivelata passando dall'epicureismo al secolo radicale dei Lumi, concludendo che la salvezza e la dannazione dell'uomo sono affatto "terrestri". Il volume si chiude con un'appendice che ripercorre il rapporto tra Strauss e Schmitt e la pubblicazione di due testi inediti in lingua italiana. Prefazione di Carlo Altini.
16,00

1914. L'anno fatale. L'alterazione degli equilibri europei e l'esclusione dell'Italia

Massimo Coltrinari, Giancarlo Ramaccia

Libro: Libro in brossura

editore: NUOVA CULTURA

anno edizione: 2018

pagine: 210

Il Compendio 1914, dopo l'introduzione in cui sono analizzate le cause remote e prossime che portarono alla grande guerra, in un quadro geopolitico del mondo e l'Europa in quell'ultimo anno di pace, analizza le dottrine ed i procedimenti di impiego, la mobilitazione ed i piani di operazione dei principali eserciti coinvolti, passa ad analizzare i vari fronti, occidentale, orientale e balcanico, oltre a quello in mare e nelle colonie che si sono formati per effetto delle dichiarazioni di guerra che si sono succedute ad effetto domino. Infine un capitolo dedicato all'Italia, che si ritrovò quasi di sorpresa senza alleati e senza amici in una neutralità che per tutto il restante anno fu quasi paralizzante la politica italiani, prima che il paese fosse chiamato a scegliere tra neutralità ed intervento e la politica e l'opinione pubblica si fronteggiasse tra neutralisti e interventisti.
20,00
25,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.