Il tuo browser non supporta JavaScript!

Mondadori Electa

CBT. Cottura sottovuoto a bassa temperatura. Tecniche, metodi e ricette da utilizzare a casa tua

Marco Pirotta

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2022

pagine: 318

Chef, divulgatore e maestro di cucina per professionisti e appassionati, Marco Pirotta è ormai un indiscusso punto di riferimento della cbt, la tecnica di cottura sottovuoto a bassa temperatura da lui codificata e sviluppata. Un metodo che negli anni è andato riscuotendo sempre più successo, raggiungendo la notorietà ben al di fuori della cerchia degli addetti ai lavori.
29,90

Non è come sembra

Alessia Lanza

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2022

pagine: 156

Chi è davvero Alessia Lanza? Sui social appare bella, simpatica, autoironica, intelligente. È una delle creator più note e amate del web. Ma dietro lo schermo del cellulare si cela molto di più. Per rispondere a questa domanda, Alessia si mette a nudo e rivela le sue emozioni, che ha imparato ad affrontare anche grazie al percorso con una psicologa. Così in questo libro, raccontato in maniera sfrontata, con ironia e senza peli sulla lingua, scopriremo, attraverso una serie di argomenti cari ad Alessia, le sue paure e le sue ansie - dal timore del giudizio degli altri alla sindrome della sottona -, ma anche il suo coraggio nell'esporsi, la sua forza e il desiderio di affermazione. Per scoprire che la risposta alla domanda iniziale è molto semplice: non è come sembra.
16,90

Il wok. Ricette e tecniche

J. Kenji López-Alt

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2022

pagine: 631

Che si tratti di saltare in padella, friggere, cuocere a vapore, a fuoco lento o brasare, il wok è in assoluto lo strumento più versatile in cucina. Kenji López-Alt, noto chef e autore bestseller, con la sua sconfinata esperienza guida il lettore nella preparazione di una grande varietà di cibi deliziosi grazie all'utilizzo del wok. Una volta apprese le basi si è pronti per cimentarsi in piatti perfetti pronti in pochi minuti o, se si ha un po' di tempo, prelibatezze da ristorante orientale o mediterraneo. López-Alt spiega tutti i segreti, le tecniche e gli accorgimenti per diventare dei virtuosi di questo strumento, rendendo croccante, tenero e saporito ogni alimento. Rivela anche tutti i trucchi per rifornire la dispensa e scegliere gli utensili perfetti per ottenere un risultato sorprendente nel modo migliore e più semplice. Analizza inoltre la scienza dietro i grandi classici più amati della cucina orientale come il riso fritto, gli gnocchi, le verdure o i frutti di mare in tempura e le preparazioni a fuoco lento. Con oltre 200 ricette e più di 1000 fotografie a colori, questo volume offre infinite idee per rendere indimenticabili pranzi e cene e stupire gli ospiti.
59,90

I monti azzurri. In cammino sugli Appennini

Massimiliano Ossini

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2022

pagine: 205

In cammino attraverso panorami mozzafiato, borghi arroccati lungo antiche vie, boschi e ruscelli di montagna, la nebbia avvolgente e fredda dell'Emilia, il verde delle colline toscane e umbre, i "monti azzurri" cantati da Leopardi nelle Marche e la lucentezza degli orizzonti campani: ogni volta crescono dentro di me la consapevolezza e la meraviglia della ricchezza paesaggistica del nostro Paese. La terza tappa di un viaggio alla scoperta delle montagne d'Italia, nei luoghi più nascosti degli Appennini, le loro storie e le loro genti.
24,90

Mediaset e il cinema italiano. Film, personaggi, avventure

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2022

pagine: 375

«Quando ci siamo messi a ragionare sui primi film prodotti, in alcuni casi solo finanziati, dall'allora neonata Reteitalia, abbiamo ritrovato alcune schegge di memoria collettiva ultra-pop come L'allenatore nel pallone, fenomeni di costume che hanno caratterizzato un'epoca come Sposerò Simon Le Bon, la nascita di un certo nuovo divismo anni Ottanta con film come Via Montenapoleone o / miei primi 40 anni. Ci siamo imbattuti in autentiche sorprese come Bianca di Nanni Moretti, prodotto da Be.Ma (dove la Be sta per Berlusconi), o persino, inattesi, Abel Ferrara o maestri del cinema italiano quali Risi, Lattuada e Rosi. Con un approccio alla produzione magari anarchico - molti film di genere e tanti esordienti alla regia -, ma animato dal desiderio di intercettare il proprio tempo e dargli una forma, intrappolarlo anche solo in qualche fotogramma. Seguendo questo filo siamo arrivati all'avventura di Penta, con Mario e Vittorio Cecchi Gori, che per un lustro ha sfornato non solo tanti film ma anche numerosi successi, fino al premio Oscar di Salvatores. E da lì il testimone passa a Medusa, siamo a metà anni Novanta, che tra film distribuiti e film prodotti mette insieme il catalogo più importante degli ultimi venticinque anni di cinema italiano. Troviamo la nascita di un nuovo cinema popolare, magari ben introdotto da successi televisivi pregressi, nel cosiddetto comico sentimentale, da Pieraccioni ad Aldo, Giovanni e Giacomo, che si spinge fino a oggi con Ficarra e Picone. C'è spazio per gli ultimi film di grandi autori, su tutti Bernardo Bertolucci, per professionisti nel pieno della loro maturità artistica come Giuseppe Tornatore, ma anche per nuovi registi che avrebbero fatto grande il cinema italiano, tra cui Paolo Sorrentino, Matteo Garrone, Emanuele Crialese, Gabriele Muccino e Ferzan Òzpetek. Nessuno si senta escluso, verrebbe da dire, un po' perché la lista è bella lunga e non riproducibile qui, un po' perché questo volume esiste proprio per tener conto di tutto, anche delle questioni e dei film minori. Tutti i registi, i produttori nati in questo grembo (molti dei quali oggi producono i film e le serie italiane di maggiore successo, anche all'estero), e tutti i professionisti che a vario titolo hanno guidato o comunque segnato le sorti delle tre società cinematografiche del Biscione. Il libro nasce nel marketing strategico di RTI (Mediaset) un giorno del 2019, quando ci siamo ritrovati a mettere insieme questi tre cataloghi come fossero quello di un'unica ipotetica casa di produzione, Mediaset Studios, diciamo, ritrovandoci tra le mani più di 500 titoli e una buona fetta di immaginario nazionale, con qualche premio Oscar come ciliegina sulla torta. Dati alla mano, sarebbe il più grande produttore italiano di sempre. Consapevoli di come questa storia fosse non solo complessa, intricata, ma quasi del tutto sconosciuta, mai vista nella sua interezza persino all'interno dell'azienda, ci siamo rivolti all'università IULM di Milano per affidare alle competenze di chi da tanto tempo si occupa di cinema italiano di ieri e di oggi, come il rettore Gianni Canova e lo studioso Rocco Moccagatta, il lavoro di ricostruzione e racconto di questa che può ben dirsi un'avventura, un film in sé. La scelta non è caduta su di loro per caso, ma è stata agevolata da precedenti collaborazioni e dalla consapevolezza che questi ricercatori amano il cinema senza restrizioni, senza steccati, al di là della banale dicotomia tra cinema d'autore e di cassetta che tanto spesso ha impedito di guardare alla produzione italiana nel suo insieme, senza pregiudizi, ma con uno spiccato gusto per lo stratificato mondo della popular culture.»
60,00

Il mio Grand Tour. Storie di luoghi, di arte e di ansia

Cristina Fogazzi

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2022

pagine: 239

"...quando piano piano ho cominciato a staccarmi dalla mia tana sicura avevo una mappa mentale di posti che volevo vedere, una mappa della vita che mi sarei ripresa. In questo libro ci sono alcuni di questi luoghi, simboliche bandierine messe su una cartina di un mio personale piano di conquista del mondo". "Può un'estetista scrivere un libro che parla di luoghi d'arte?", si chiede l'autrice nella sua introduzione prevenendo intelligentemente le eventuali obiezioni di qualche trombone. Ma forse non tutti sanno che Cristina Fogazzi, meglio nota come l'Estetista Cinica, beauty influencer da 1 milione di follower, è una appassionata di arte - in particolare contemporanea, di cui è anche collezionista - sin dai tempi dell'università, quando l'ha studiata con il professor Luciano Caramel. Solo negli ultimi anni, però, in particolare dal 2020, ha deciso di condividere con le sue fan questa grande passione fino a quel momento tenuta privata facendosi ambassador di un'operazione culturale di grandissimo valore: quella di far conoscere - in tempi di pandemia - le straordinarie bellezze del nostro Paese. Con il suo truck rosa nelle scorse estati ha percorso la penisola in lungo e in largo andando alla scoperta dei musei meno noti della provincia italiana, rivelandosi una divulgatrice raffinata e molto, molto competente. In questo libro ha raccolto una quarantina di luoghi del cuore, un poco al di fuori delle rotte del classico Grand Tour, raccontati come solo lei sa fare, scelti tra quelli più intimamente legati alla sua autobiografia di "viaggiatrice ansiosa" e tra i più difficili da instagrammare. Il messaggio è chiaro: vanno rigorosamente visitati di persona "perché dal vivo è sempre tutto meglio", chiosa Cristina. Un racconto sincero e appassionato, a tratti commovente, di come la bellezza possa davvero salvarci o comunque renderci esseri umani migliori. E sì, la risposta è sì: un'estetista può scrivere un libro che parla di arte.
24,90

Guida dei caffè e delle torrefazioni d'Italia 2022

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2022

pagine: 301

«La realizzazione della Guida del Camaleonte è una vera e propria avventura che parte da molto lontano. Crediamo che da consumatori, da appassionati e da esseri pensanti abbiamo il diritto e il dovere di porci delle domande su cosa mangiamo e beviamo e su cosa sia buono e cosa no. Questa Guida segna un momento epocale per il mondo del caffè, che da oggi non sarà mai più lo stesso. Ogni tazzina assume ora un nome, una storia fatta di luoghi, lavoro, aromi, gusti e flavori differenti. Da oggi scegliere un caffè sarà più semplice, proprio come berlo. È questa la nostra rivoluzione.» (Dalla Prefazione di Andrej Godina e Mauro Illiano)
25,00

Amioe. Il manuale del corsivoe

Elisa Esposito

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2022

pagine: 141

«Sono Elisa, anche se tutti mi conoscono come "la prof del corsivoe", o ancora di più come "Amioe!". Comincio subito con il dirvi una cosa: il cörsivoe non è nulla di troppo strano, non me lo sono certo inventato io! Cioè, quella strana cadenza che io mi sono limitata ad accentuare un po' - ok , magari l'ho enfatizzata un po' troppo - è quella con cui parlano davvero molte ragazze che abitano nel centro della mia città, Milano. Se però avete voglia di parlarlo anche voi, ecco qui un piccolo, imperdibile manuale per imparare tutte le regole base di questa strana "lingua" e diventare a tutti gli effetti delle vere ragazze corsive!» (Elisa)
16,90

Il grande libro di J.R.R. Tolkien. Guida alla Terra di mezzo e dintorni: storia, luoghi, personaggi

J. E. A. Tyler

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2022

pagine: 657

La guida più completa alle terre, alle leggende, alle storie, alle lingue e ai personaggi del mondo di Tolkien. Il grande libro di J.R.R. Tolkien è un vero compagno di viaggio per chi si addentra nella lettura delle numerose opere del celebre Professore di Oxford. Sotto forma di dizionario, questo libro descrive e mette in relazione tutti i termini - nomi propri, luoghi, date, eventi, linguaggi, alfabeti, armi, perfino cibi e bevande - presenti nelle opere di Tolkien, dai più celebri volumi come Lo Hobbit e Il Signore degli Anelli, fino al Silmarillion e alle opere meno note. Un vero reference book, tradotto e curato per l'edizione italiana dall'Associazione Italiana Studi Tolkieniani. Per chiunque desideri conoscere meglio l'universo dell'indiscusso re del fantasy.
29,90

Mai dire noi. Tutto quello che non avreste voluto sapere

Gialappa's Band, Andrea Amato

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2022

pagine: 424

Pochi sanno che faccia hanno, quasi nessuno conosce i loro cognomi, nessuno sa perché il loro trio si chiami così. Eppure i tre della Gialappa's Band sono gli autori dei programmi che hanno segnato la storia della televisione, scopritori di molti dei più grandi comici italiani e, soprattutto, sono i proprietari delle voci fuori campo più divertenti, pungenti, taglienti, provocatorie e famose d'Italia. Dopo oltre trent'anni insieme fatti di radio, Tv e molto altro, Giorgio, Marco e il signor Carlo hanno deciso di raccontarsi in un libro dalla triplice anima, in cui il filo conduttore è la loro voce. Infatti la loro vita insieme, narrata in coro dai tre, si alterna sia con capitoli in cui la parola spetta solo a uno di loro per ricordare aneddoti curiosi, sia con interviste ad alcuni dei grandi comici che hanno preso parte alle loro trasmissioni. Una storia incredibile fatta di episodi assurdi con protagonista Carlo e scherzi imbarazzanti di Marco, figuracce di Giorgio e incontri ravvicinati con i personaggi più bersagliati. Per noi che siamo cresciuti con «Mai dire Gol» e con le papere calcistiche, con gli strafalcioni dei gieffini e con le parodie più divertenti, con il mago Forest e le sigle di Olmo, questo viaggio dietro le quinte della Gialappa's è un libro fondamentale. Quindi amici, ma soprattutto amiche, leggete Mai dire Noi. Perché anche qui i Gialappi, esattamente come in Tv, riescono a far ridere con la sola forza della loro voce. E perché finalmente scoprirete che cosa diavolo è la gialappa. Prefazione di Walter Veltroni.
19,90

Per amore

Giorgio Armani

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2022

pagine: 208

Basato sul libro illustrato ufficiale pubblicato nel 2015 da Rizzoli, questo testo autobiografico, scritto da Giorgio Armani senza filtri, è stato rivisto e aggiornato dall'autore ed è accompagnato da foto private e personali. Lo stilista parla di sé, della sua giovinezza, degli inizi della carriera e delle persone a lui vicine, e condivide la sua idea di creatività e ciò che lo affascina nel mondo di oggi. Una storia intima e l'inizio di una grande stagione per la moda italiana: a partire dall'incontenibile energia di Milano negli anni Sessanta fino agli eventi più recenti per i quali Armani ha preso posizione attraverso il suo lavoro. Un pensiero che è sempre stato, e continua a essere, coerente e diretto.
19,90

Di pietra e furore. Vita e arte di Andrea Mantegna

Francesca Diotallevi

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2022

pagine: 189

Di Andrea Mantegna si dice che fosse un piantagrane: litigioso, permaloso, irascibile e prepotente. Un Caravaggio ante litteram, insomma, un uomo che sapeva dare agli altri il meglio ma anche il peggio di sé, sempre e comunque. Solido come la roccia, ambiziosissimo e talentuoso, nonché colto e sempre al passo con le novità culturali del suo tempo, Mantegna fu in vita uno dei pittori più richiesti. Tutti lo vogliono, ma pochi lo sopportano a causa del suo carattere. Dai prodigiosi esordi giovanili al riconosciuto ruolo di artista di corte, fino alla vecchiaia, Francesca Diotallevi tesse la vicenda umana e artistica di un uomo duro come la pietra, pieno di furore, eppure capace di incantare e commuovere profondamente con la propria arte. La storia di un pittore che attraverso le sue invenzioni "difficili e capricciose" ha impresso un segno profondo nella storia dell'arte, divenendo un riferimento per i contemporanei e lasciando dietro di sé un'eredità destinata a durare nei secoli.
24,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.