Il tuo browser non supporta JavaScript!

Marietti

Morte di Adamo e altri racconti

Elena Bono

Libro: Copertina morbida

editore: Marietti

anno edizione: 2016

pagine: 224

Morte di Adamo, il capolavoro di Elena Bono, è un affresco della passione di Cristo di rara bellezza. Ne La moglie del Procuratore, originariamente incluso in questa raccolta e ripubblicato in volume a se stante nel 2015, è Claudia, la moglie di Pilato, a raccontare i fatti sconvolgenti che seguirono la morte di Gesù. In questi racconti invece emergono figure e vicende che stanno accanto a quelle centrali nei Vangeli: la suocera di Pietro, il centurione Marco, gli apostoli in cerca dell'uomo che ospiterà il Signore e i suoi per l'Ultima cena, le guardie fuori dal sepolcro dopo la deposizione... Gesù non compare mai, se non in istanti di silenzio che rompono il disordinato clamore circostante: eppure Egli è la grande presenza, il baricentro decisivo intorno al quale ruotano le vicende dei personaggi, come in una grande metafora della storia. Come scrive Alessandro Banfi nella Prefazione: «In un certo senso siamo fatti perché ci vengano raccontate delle storie, e se c'è una storia che ha una forza magnetica unica e che da sempre catalizza l'attenzione, è la vicenda di quell'uomo che si faceva chiamare Gesù, il figlio del falegname di Nazareth».
14,00

Le vere dimensioni dell'universo. Intervista di Sergio Zavoli

Giacomo Biffi, Sergio Zavoli

Libro

editore: Marietti

anno edizione: 2016

pagine: 72

"Io credo che sotto un certo profilo stiamo vivendo un momento che per il cristianesimo è di grande possibilità, proprio perché di fronte al cristianesimo non c'è più niente; cioè tutto si è un po' spappolato. Quindi direi che il discorso oggi è anche, sotto un certo profilo, più facile di quello di una volta. Ho degli alleati grandissimi nei miei interlocutori, anche i più lontani: l'alleato più grande è lo stesso cuore dell'uomo, la stessa natura umana, perché sono convinto ... che l'uomo è stato creato a immagine di Cristo... la sua immagine nessuno gliela può strappare". (Giacomo Biffi) Un ritratto suggestivo del cardinale Giacomo Biffi, una lettura acuta e profetica del presente in un'intervista condotta da Sergio Zavoli a fine anni Novanta e presentata in questa edizione da Francesco Botturi.
10,00

Un uomo come voi. Testi scelti 1914-1978

Paolo VI

Libro

editore: Marietti

anno edizione: 2016

pagine: 200

Nel Palazzo di Vetro di New York il papa aveva appena cominciato a parlare. Davanti a lui i rappresentanti di mezzo mondo lo seguivano con curiosità e attenzione mentre in francese leggeva un testo lungo e appassionato: «Voi avete davanti un uomo come voi; egli è vostro fratello» disse Montini, che subito dopo alzando per un momento gli occhi dal testo aggiunse: «Oh! voi sapete chi siamo; e, qualunque sia l'opinione che voi avete sul pontefice di Roma, voi conoscete la nostra missione; siamo portatori d'un messaggio per tutta l'umanità». In queste parole del discorso alle Nazioni Unite c'è tutto l'uomo e il cristiano divenuto papa, così come l'immagine che più lo rappresenta è quella di una mano che si protende. Ma chi era il pontefice che scelse per sé il nome di san Paolo, la figura più incisiva del cristianesimo delle origini? Abituato a riflettere su se stesso, Montini scrisse sempre moltissimo, anche da papa: appunti personali, lettere, articoli, discorsi. All'interiorità e alla vicenda esteriore dell'uomo e del cristiano introduce questa scelta di scritti che si estendono con un'impressionante coerenza, anche stilistica, per oltre un sessantennio.
16,00

Quando la medicina diventa misericordia. Ridare senso alla relazione di cura

Fabio Cembrani

Libro

editore: Marietti

anno edizione: 2016

pagine: 154

Questo breve saggio nasce in felice consonanza con l'apertura del giubileo straordinario indetto da papa Francesco e si propone di cercare il volto umano della misericordia attraverso la lente di ingrandimento della professione medica, quindi sul piano etico-pratico. La misericordia è un'attitudine della persona, donata gratuitamente e che necessita di essere "nutrita, coltivata, allevata, fortificata". L'attuale richiamo alla misericordia interpella chi è impegnato nell'arte della cura a riportare la medicina nell'alveo di quell'umanesimo che la tecnica e una certa deriva del progresso scientifico hanno progressivamente messo in crisi.
14,00

Uomo-donna. Il «caso serio» dell'amore

Angelo Scola

Libro: Copertina morbida

editore: Marietti

anno edizione: 2016

pagine: 120

Un volume agile e semplice su un tema universale, di cui tutti sanno qualcosa ma in modo spesso vago, vuole dare un contributo alla comprensione di alcuni aspetti decisivi dell'esperienza elementare del fenomeno affettivo nell'io. Si parla, perciò, di sessualità, di corpo, di desiderio, di innamoramento e di amore non trascurando alcuni importanti cenni sul matrimonio e sulla famiglia. Il percorso privilegia un taglio descrittivo ed esistenziale anche se si snoda dentro il quadro di una antropologia adeguata e in instancabile paragone con l'attuale contesto culturale (cfr. le sezioni In primo piano), arrivando anche a riscrivere (cfr. le rubriche del Dizionario) quei termini che, sfigurati dal nuovo conformismo dominante, sembrano aver smarrito il loro significato originale.
12,00

L'origine dei dogmi cristiani

Elia Benamozegh

Libro: Copertina morbida

editore: Marietti

anno edizione: 2016

pagine: 272

«L'importanza dell'opera di Elia Benamozegh è pari all'occultamento di cui è stata vittima a partire dal XIX secolo» (Shmuel Trigano). Elia Benamozegh è una tra le maggiori figure dell'ebraismo italiano dell'Ottocento, grande maestro dell'ebraismo sefardita e pioniere del dialogo ebraico-cristiano. Dopo essere stato conservato per 140 anni negli Archivi della Comunità ebraica di Livorno, ha visto per la prima volta la luce nel 2002 quello che è forse da considerarsi il più importante dei numerosi inediti di Benamozegh, "L'origine dei dogmi cristiani", una spiegazione cabbalistica della dogmatica cristiana.
24,00

Israele e l'umanità. Studio sul problema della religione universale

Elia Benamozegh

Libro

editore: Marietti

anno edizione: 2016

pagine: 306

«Una teologia ebraica dei rapporti ebrei-non ebrei dopo il 1945 non è stata ancora scritta. Le due opere moderne su questo tema sono anteriori all'epoca del dialogo: si tratta de La stella della Redenzione di Rosenzweig e di Israele e l'umanità di Benamozegh» (Martin Cunz). Quest'opera fondamentale di Elia Benamozegh nasce dalla ripresa di un suo manoscritto rimasto incompiuto che venne pubblicato per la prima volta a Parigi nel 1914: in esso il rabbino livornese aveva condensato tutto il suo pensiero religioso ed elaborato una presentazione sistematica dell'ebraismo (comprendente Torah scritta, Torah orale e Qabbalah). In questa prospettiva cristianesimo e islam vengono concepiti come tappe provvidenziali verso quella religione universale che i profeti d'Israele hanno annunciato all'umanità.
25,00

La domanda. Come vento impetuoso

Vittoria Maioli Sanese

Libro

editore: Marietti

anno edizione: 2015

pagine: 152

Dall'autrice di "Ho sete, per piacere, Perché ti amo e Chi sei tu che mi guardi?" un nuovo appassionato contributo che desidera essere un valido supporto alle mille domande dei genitori per il rapporto con i figli: come orientarsi nel labirinto complesso di esigenze, problemi, sollecitudini, angosce, disorientamenti? Un libro dove la domanda non è solo esigenza di risposta ma metodo adeguato alla vita, soprattutto alla vita della famiglia.
12,00

Fatti vivo

Alberto Reggiori

Libro

editore: Marietti

anno edizione: 2015

pagine: 128

Maggio 2007. Una drammatica telefonata nella notte sconvolge l'esistenza di una famiglia: Giulio, 18 anni, terzo di sette figli, lotta tra la vita e la morte dopo un gravissimo incidente. Resterà in coma per due mesi e ricoverato per nove. È un avvenimento che sembra distruggere tutto, ma l'angoscia iniziale è rischiarata da una luce inattesa. Giorno dopo giorno la vita diviene un'implorazione fiduciosa che permette a Giulio di continuare a vivere e alla sua famiglia di continuare a sperare. Le persone più care e gli amici, che per mesi sono loro vicini, testimoniano una storia positiva segnata da fatti e incontri importanti. Giulio rinasce rientrando faticosamente nella propria vita con uno sguardo di stupore e gratitudine, segnato per sempre dall'incontro con il mistero.
12,00

Bici rossa

Marco Andreolli

Libro

editore: Marietti

anno edizione: 2015

pagine: 144

Un noto giornalista sportivo, prigioniero dei meccanismi del mondo professionale e delle sconfitte nella vita privata, ritrova una fragile speranza grazie all'imprevista collaborazione con un giovane stagista: il ragazzo lo segue e lo aiuta durante la Coppa del Mondo di sci, il Giro d'Italia e il Tour de France. Fino a un colpo di scena che sembra spazzare via tutto. Fughe, cadute, tentativi di ricostruire ciò che è andato perduto in un crescendo di incertezze che infrangono ogni speranza di riscatto. Una storia d'amore, di doping e di viltà, ma anche un lungo viaggio verso la scoperta di sé. Fino a una forse immeritata vittoria.
12,00

Diario di fabbrica

Simone Weil

Libro: Copertina morbida

editore: Marietti

anno edizione: 2015

pagine: 162

Le note diaristiche tracciate da Simone Weil su un quaderno nei mesi della sua esperienza come operaia tra 1934 e 1935 non erano destinate alla pubblicazione. Edite postume nel 1951, fecero da premessa a una raccolta di saggi e lettere sulla condizione operaia. Tale scelta ha tuttavia condizionato la lettura del "Diario di fabbrica", riducendolo a pura registrazione del vissuto dell'autrice o a mero documento sull'oppressione subita dagli operai, e ne ha intralciato la percezione come opera narrativa di straordinario valore artistico per forma e contenuti. Questo è l'intento con cui lo si ripropone in una nuova traduzione arricchita da un apparato di note che fa luce sul contesto storico e sulle procedure di lavoro nell'industria dei primi decenni del XX secolo.
16,00

Vita di Gesù. Con 40 tavole del Beato Angelico

François Mauriac

Libro

editore: Marietti

anno edizione: 2015

pagine: 144

François Mauriac ci presenta un Gesù lontano da qualsiasi tipo di intellettualismo o storicismo e invece vicinissimo alla vita e all'umanità ferita dell'uomo. Il racconto si snoda veloce e fedele lungo il percorso segnato dagli appunti evangelici, cogliendo l'umanità e la divinità di Gesù attraverso le pieghe e gli istanti degli incontri e dei rapporti che egli intraprese nei suoi anni di vita terrena. Come ebbe a rimarcare il cardinale Paul Poupard, "tutto il talento del geniale romanziere è già presente in questa Vita di Gesù. Le scene della samaritana e dell'adultera, del cieco nato e del buon samaritano, del figliol prodigo e del giovane ricco sono di una bellezza meravigliosa e sconvolgente". Così si può seguire il cammino terreno di Gesù, fino alla via crucis e poi alla resurrezione, quel fatto prorompente che anticipa la permanenza e l'immanenza amorosa di Gesù nella storia.
50,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.