Il tuo browser non supporta JavaScript!

Macchione Editore

Tango a Olonia

Mario Alzati

Libro: Copertina morbida

editore: Macchione Editore

anno edizione: 2019

Il lavoro di muratore e la miseria di inizio Novecento, i combattimenti sul Carso e sul Piave e la crisi del primo dopoguerra: l'esistenza del Fausto è una difficile corsa a ostacoli. Finalmente uno squarcio di luce, la voglia di vivere una giovinezza a lungo negata, l'amore per la Francesca, la ricerca di un riscatto, il duro scontro con la realtà. Una storia di emigrazione, destinazione Argentina, in cui la drammaticità si stempera nella leggerezza del racconto e nell'ironia. Un mistero lungo trent'anni, finché una sera a Olonia ballarono il tango.
15,00

Ghiaccio tagliente a Ghirla

Marco Marcuzzi

Libro: Copertina morbida

editore: Macchione Editore

anno edizione: 2019

pagine: 184

Dopo "Squillo di morte a Maccagno" e "Inferno a Sasso Galletto", il commissario Florio torna con un caso inquietante. Una donna trovata decapitata, anonimi scambisti di coppie e improbabili sculture di ghiaccio, sono alcuni degli elementi che caratterizzano "Ghiaccio tagliente a Ghirla". Come sempre, Florio deve affrontare miserie umane dalle quali evadere con ciò che ormai risponde a una filosofia di vita: la Citroën DS, la Moka Express, le sue gatte, la bellezza dei luoghi. Ancora, la tragedia presenta aspetti grotteschi che tratteggiano il "cinismo romantico".
15,00

Spin doctor. L'ingenuità perduta

Claudio Bollentini

Libro: Copertina morbida

editore: Macchione Editore

anno edizione: 2019

pagine: 176

15,00
20,00

Camminare. La strada, la montagna, lo spirito

Paolo Linati

Libro: Copertina morbida

editore: Macchione Editore

anno edizione: 2018

pagine: 160

Non e un libro di montagna, anche se si parla di zaini e di scarponi, di dislivelli e di ore di cammino, di carte topografiche e di pronto soccorso. E neppure un testo di spiritualità, né di meditazioni, anche se vi sono preghiere, citazioni bibliche, strade che portano a luoghi di culto. Si tratta più che altro di una raccolta di esperienze, rivolte anzitutto a chi non ha mai fatto un cammino di alcuni giorni, in pianura o in montagna, da solo o in compagnia. A questa categoria di persone l'autore propone un modo di vedere il Mondo, forse diverso dagli schemi televisivi e consumistici: strada e montagna come impegno di vita, come educazione all'essenzialità, alla fraternità.
20,00
20,00

Misteriosi delitti all'Isola di Milano

Giancarlo Bosini

Libro: Copertina morbida

editore: Macchione Editore

anno edizione: 2018

pagine: 160

I fatti si svolgono nella Milano di oggi, in prossimità delle feste natalizie. Le ironiche peripezie domestiche di un architetto e di un commissario si intrecciano con una catena di delitti, sui quali i due si troveranno ad indagare. Durante la ristrutturazione di un appartamento, proprio nello stesso palazzo in cui abita, l'architetto Bonelli trova uno scheletro murato in un caminetto. Entra in scena il commissario Silvestri, molto serio e professionale, ma, quasi fosse un'altra persona, estremamente diverso nell'affrontare le proprie vicende familiari che vive con ironica rassegnazione. Mentre sono alle prese coi problemi della propria vita quotidiana, nasce fra di loro una solida amicizia che li porterà a indagare assieme su di un caso dove niente è quello che sembra: una commedia degli equivoci che fino quasi all'ultimo porterà fuori strada i due protagonisti.
15,00

Azioni belliche e caccia agli ebrei al confine con la Svizzera (1943-1944). Testo tedesco a fronte

Libro: Copertina morbida

editore: Macchione Editore

anno edizione: 2018

pagine: 172

Questo volume comprende unicamente il Diario della Guardia di Frontiera Tedesca (Chronik uber den Kriegseinsatz des Zollgrenzschutzes in Italien - BZKom G - Varese) con il suo ricco, originale e completo apparato fotografico e le puntuali annotazioni della curatrice. L'edizione del solo Diario, in lingua tedesca e traduzione italiana a fronte, nasce con lo scopo divulgativo e scientifico di far conoscere a un pubblico più vasto di studiosi e lettori, questo eccezionale documento, sinora restato, e mai completamente, specie per la parte fotografica, in un ambito strettamente localistico. L'auspicio è che possa finalmente svilupparsi una maggiore coscienza storiografica sull'importante ruolo svolto dalla fascia confinaria tra Italia e Svizzera in quel periodo storico e che ne derivino nuovi studi e nuove pubblicazioni. Ma soprattutto che questa documentazione, che giunge da fonte inoppugnabile, possa favorire un più consapevole metro di giudizio nella pubblica opinione ed essere di aiuto alla formazione democratica delle nuove generazioni.
20,00

Il Generoso. La montagna dei racconti, delle fiabe e della poesia

Rosa Maria Corti

Libro: Copertina morbida

editore: Macchione Editore

anno edizione: 2015

pagine: 128

Rosa Maria Corti ci offre una sequenza di storie e favole d'altri tempi, suggestioni e immagini, spaccati di costume e di antiche tradizioni popolari ormai quasi scomparse. Da ogni vicenda narrata traspare il vivo desiderio di far rivivere stati d'animo e momenti che hanno segnato in modo indelebile l'esistenza di chi ha avuto l'avventura di vivere nel meraviglioso territorio che si distende ai piedi del Generoso. La montagna soprattutto, una montagna "generosa" con chi sa percorrerne i fianchi con rispetto e amore. Fiori, erbe officinali, funghi, mirtilli ed anche cacciagione, un tempo unica alternativa alla dieta della povera gente fatta solo di polenta e formaggio, tutto ciò offriva ed ancora offre oggi il Monte Generoso. Non manca la poesia dei sentieri illuminati dalla luna che provvidenzialmente rendeva più sicuri i passi di chi, per sfuggire a una vita grama, era costretto a viverne una "di sfroso".
15,00

Ul nostar Natàl. Tradizioni e immagini del varesotto

Mauro Luoni, Patrizia Passerotti

Libro: Copertina morbida

editore: Macchione Editore

anno edizione: 2014

pagine: 224

Nel Varesotto è Natale la festa più grande, che per fascino, inventiva, ricchezza cromatica, partecipazione religiosa e sociale, supera ogni altra ricorrenza. Così, il fervore nel preparare presepi, alberi di Natale, addobbi, piatti speciali, intrattenimenti e quant'altro, non ha eguali ed è sorprendente e confortante registrare come il passare del tempo non cancelli le tradizioni popolari, mentre nel contempo se ne aggiungono di nuove. Fondamentale rimane il tema degli affetti, vuoi per la tenerezza che ispira il Bambinello, vuoi perché Natale viene associato agli affetti familiari che in questa occasione si ricongiungono o si stringono. Mauro Luoni ha percorso il territorio realizzando una grande quantità di immagini delle quali nel volume viene proposta un'ampia e suggestiva scelta. Patrizia Passerotti ha invece rintracciato una messe di usanze e tradizioni, non mancando di cimentarsi nella preparazione di tutta una serie di ricette tipiche molto popolari. Numerosi sono infine i testi letterari messi a disposizione dagli autori locali, da Busto Arsizo a Varese, da Saronno a Gallarate, passando per le valli e i paesi.
25,00

Scappa Mario, scappa

Angelo Vanoni

Libro: Copertina morbida

editore: Macchione Editore

anno edizione: 2013

pagine: 176

La neve fin dentro le scarpe, quelle buone della domenica; le ragazze in calzoni corti durante la vendemmia; la fisarmonica alle feste da ballo: a diciott'anni Mario abbandona la sua vita di paese, nel Varesotto, per andare a fare il soldato. Assegnato al Genio, passa le sue giornate a fare la sentinella in Jugoslavia, aspettando l'impresa che non arriva: qualche scambio di colpi coi partigiani di Tito, un bosco da "radere al suolo", un cortile da ciottolare, un campo di patate da saccheggiare. Poi arrivano l'8 settembre e l'armistizio, e inizia un lungo viaggio di ritorno, costellato di incontri che non si scordano: a piedi fino a Fiume, poi a Trieste e da lì a Milano, stipati sui carri bestiame.
15,00

L'amore è morto

Patrizia Emilitri Ruspa

Libro

editore: Macchione Editore

anno edizione: 2012

Roberto Bottinelli, brigadiere dell'Arma dei Carabinieri e il suo appuntato Gaetano Jacovino pattugliano le strade in una afosa mattinata di fine luglio. Una chiamata dalla centrale richiede il loro intervento. Una bambina è scomparsa da un supermercato situato lungo la strada provinciale varesina. La bambina si chiama Matilda Adinolfi, età, sei mesi. Mamma Rossella è sconvolta, sua figlia era nel passeggino, con lei. C'era, era lì e poi, davanti al banco della salumeria si era accorta che non c'era più. La zia che le accompagna conferma che al supermercato sono arrivate insieme, sulla stessa auto, hanno messo la piccola nel passeggino e sono entrate. La bambina quindi non è scomparsa, è stata rapita. Ma da chi? Quando? Perché? Il direttore del negozio, appena udite le urla di Rossella ha bloccato le porte. Pochi secondi erano trascorsi, non abbastanza per riuscire a portare fuori Matilda. Le stazioni della provincia sono allertate: perquisizioni, posti di blocco, interrogatori. Nessuno è risparmiato, tutti i presenti all.interno del negozio sono sospettabili: le loro vite e quelle dei loro familiari messe sotto la lente d'ingrandimento. Sarà la capacità investigativa di Roberto, aiutato dalle sagge parole della gattara del paese a spiegare ogni cosa.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.