Il tuo browser non supporta JavaScript!

In Riga Edizioni

Georges Perec trent'anni dopo

Libro: Copertina morbida

editore: In Riga Edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 102

"Una personalità, quella dello scrittore di 'La Vie mode d'emploi', tra le più singolari del mondo dell'Oulipo in virtù dell'attività multiforme che la caratterizza, espressione di un progetto di sperimentazione che attraversa molti generi letterari".
9,00

Le nuove resistenze. Viaggio nel Salento tra cibo, storie e cultura della relazione

Gianluca Bocchi, Silvia Mugnaini, Tullia Toscani

Libro

editore: In Riga Edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 120

In questa esperienza esplorativa del Salento e della Puglia abbiamo imparato a essere planetari vivendo, amando e valorizzando le particolarità dei luoghi. Perché ogni luogo sa narrare la storia del mondo. Nella storia umana, che è sempre storia globale, nel passato come nel presente, il macrocosmo planetario si intreccia, si condensa e si sviluppa nei tanti microcosmi fatti dai singoli luoghi e territori, che formano innumerevoli reti di relazioni umane, individuali e collettive. Oggi si sta affermando nel Salento un movimento silenzioso, e tuttavia estremamente interessante, di persone che, in vari contesti culturali, sono interessate a riconnettersi con la cultura familiare delle generazioni precedenti: un movimento quindi, trigenerazionale che diviene anche, inevitabilmente, multigenerazionale.
25,00

Immagine e relazione. L'immagine nella pratica clinica, nella mediazione e nello psicogiuridico. L'esperienza dei Centri Co.Me.Te

Libro: Copertina morbida

editore: In Riga Edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 166

Per facilitare il viaggio di esplorazione e di integrazione dentro le memorie implicite, il clinico sceglie quale tecnica di lavoro utilizzare in fase diagnostica, quale utilizzare nel processo terapeutico e la metodologia con cui sostenerle. È necessario superare un approccio al lavoro sulle memorie implicite che sia unicamente intuitivo ed essere invece più consapevoli di quali strumenti riempiamo il nostro "zaino" professionale, con quali potenzialità e limiti ogni tecnica di lavoro si colloca dentro a un modello teorico piuttosto che un altro. Il professionista ridefinisce l'ascolto clinico contestualizzandolo dentro la cornice dell'intervento di terapia, mediazione e consulenza tecnica, e introduce la tecnica di lavoro non-verbale più idonea e utile per il "linguaggio" specifico di quella persona, di quella famiglia o di quella coppia.
20,00

Lucca 1818. Storia di un abbellimento urbano

Olimpia Niglio

Libro: Copertina morbida

editore: In Riga Edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 104

Il 27 dicembre 1818 Maria Luisa di Borbone, regina d'Etruria e duchessa di Lucca, firmava il primo Ordine Reale nel quale era nominato Pietro Paolidi Lucca Direttore di tutti i lavori di abbellimento alla pubblica passeggiata della Muraglia ed altri simil natura. Era il primo importante provvedimento attuato per la città di Lucca e finalizzato a istituire la Direzione dei Pubblici Abbellimenti che interessava sia il centro storico sia le mura. Dieci anni più tardi, nell'aprile del 1828, suo figlio Carlo Lodovico aboliva la Direzione a favore dell'istituzione della Regia Deputazione degli Edili, con funzioni di vigilanza e direzione generale dei lavori eseguiti sulle principali fabbriche e sul passeggio delle mura. A distanza di duecento anni (1818-2018) da questo primo importante conferimento istituzionale finalizzato all'abbellimento della città, il volume ha inteso analizzare la documentazione conservata presso l'Archivio Storico Comunale della città di Lucca al fine di renderla disponibile a quanti si occupano della conservazione e della valorizzazione del patrimonio urbano.
20,00

Aurelio e lo scrivano. Tentativo di esaurimento

Paolo Pergola

Libro: Copertina morbida

editore: In Riga Edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 24

"La contrainte utilizzata nel testo è quella di 'sfuggire' da ogni sua parola, utilizzandola non più di una volta. [...] L'utilizzazione singolare delle parole produce una distribuzione di frequenza piatta e uniforme che non presenta quindi alcun pericolo per chi volesse percorrerla passandoci sopra a piedi o in bicicletta".
8,99

Attenti al potenziale!

Libro: Copertina morbida

editore: In Riga Edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 104

"Due intere giornate del convegno Attenti al potenziale! furono implicitamente dedicate a Brunella Eruli. [...] L'attenzione in quei due giorni fu rivolta a tematiche varie, sempre in ogni caso riferentisi ad aspetti del potenziale, sia nel campo dell'arte (pittura e musica) che in àmbito informatico, sia per quanto concerne i problemi di traduzione".
17,68

A Georges Perec

Libro: Copertina morbida

editore: In Riga Edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 104

"Molteplici sono le modalità e le regole con le quali questi 'affezionati perecchiani' hanno voluto celebrare i trent'anni trascorsi dal 1982 che segna la disparition di quel singolare artificiere e manipolatore del linguaggio che fu Perec. Pungolati dalla fantasiosa spericolatezza dello scrittore francese, lo hanno fatto da un lato con testi à contrainte che ripetono alcuni dei suoi molteplici generi e dall'altro con testi basati su contraintes originali".
8,99

Patto di famiglia e tutela dei legittimari

Biagio Caliendo

Libro

editore: In Riga Edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 164

L'analisi del Patto di famiglia non può prescindere da un approfondito esame delle origini socio-economiche dell'istituto, avvertite e recepite tanto dalla normativa comunitaria quanto da quella nazionale.In una ricerca condotta da un gruppo di saggi dell'UE si sono stimati in 5.000.000 il numero di imprese che nei sette anni successivi sarebbero passate da padre in figlio, con una media di 610.000 trasferimenti all'anno, e, per quanto concerne in particolare l'Italia, circa l'83% delle imprese risulta essere a conduzione familiare, mentre circa il 55% delle stesse ha al vertice imprenditori con oltre 60 anni, 80.000 dei quali coinvolti ogni anno nel passaggio generazionale.In particolare, nel nostro ordinamento, circa l'85% delle imprese familiari scompare entro la terza generazione.Il presente studio si propone di approfondire le conseguenze, sul piano interpretativo e sistematico, che gli articoli 768-bis e ss. del codice civile, introdotti dall'art. 2 della Legge 14 febbraio 2006 n. 55 e recanti la disciplina del cd. PATTO DI FAMIGLIA, hanno determinato con riferimento al tradizionale assetto codicistico a tutela dei diritti dei legittimari e sulla tutela giurisdizionale.
22,00

I costretti sposi. 50 regole, 50 ottave

Giuseppe Varaldo

Libro: Copertina morbida

editore: In Riga Edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 64

"Come si arguisce da titolo e sottotitolo, la plaquette si articola in cinquanta ottave tutte liberamente ispirate al capolavoro manzoniano, ma composte usando ogni volta una regola, ovvero una contrainte, differente. [...] Un'eventuale sfida per il lettore, da intendersi come gioco nel gioco, sarà quella di cercare d'indovinare, prima di scoprirla nelle glosse, la regola che caratterizza ogni singola ottava: in alcuni casi l'individuazione è facilissima, in altri abbastanza difficile, in altri ancora praticamente impossibile".
8,99

Eclisse. Recensioni preventive

Cesare Ciasullo, Giuseppe Varaldo

Libro: Copertina morbida

editore: In Riga Edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 32

"Un gioco, dunque. E nel quale, a ben vedere, tutto risulta fasullo: un critico sedicente e dall'identità posticcia scrive, citando colleghi anch'essi fittizi o fatti mai accaduti, la finta recensione di una lirica immaginaria, che invece verrà composta soltanto a posteriori da parte di qualcuno che si firma sotto falso nome! Questo qualcuno, però, ha l'anima e la sensibilità di un poeta autentico: tanto che alla fin fine, in codesta apoteosi dell'artificio e della simulazione, l'unica cosa non fasulla, anzi assolutamente genuina e vera, è rappresentata dalle sue poesie". (Giuseppe Varaldo)
8,99

L'infinito infinito

Roberto Morraglia

Libro: Copertina morbida

editore: In Riga Edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 40

"'L'infinito' di Giacomo Leopardi viene spesso ritenuta la più bella poesia della nostra letteratura. Molti, leggendola, hanno probabilmente pensato che sarebbe stato un sogno saper comporre un testo così. [...] E i poeti che lo hanno preceduto? Come avrebbero scritto 'L'infinito' se avessero avuto l'idea di comporlo? Questo 'Quaderno' nasce proprio da tali considerazioni ed è dominato da una contrainte unica: riscrivere L'infinito cercando di realizzarlo con una tematica ben definita e cercando di imitare lo stile dei vari autori presi in considerazione".
8,99

Je me souviens. Per Brunella Eruli

Libro: Copertina morbida

editore: In Riga Edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 36

"La scuola del potenziale è la scuola di una lunga pazienza: essa si propone non tanto a proclamare messaggi, quanto a esercitarsi a balbettare (per riprendere un testo di Perec); non mira a fornire ricette mirabolanti, ma addestra a non temere di tornarsene a casa con le pive nel sacco, senza prede sublimi da esibire in salotto, ma con la tranquilla certezza di aver occupato il proprio tempo in un'attività utile per sé stessi e dunque - forse - anche per gli altri. Perec suggerisce che anche quando crediamo di non avere nulla da scrivere, o nulla da dire, bisogna stare in agguato, mantenere desta l'attenzione per cogliere la carica potenziale di eventi minimi". (Brunella Eruli)
8,99

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.