Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il Convivio

Le nostre due anime

Elisabetta Bagli

Libro: Copertina rigida

editore: Il Convivio

anno edizione: 2017

pagine: 64

"Le nostre due anime" di Elisabetta Bagli, sin dal titolo, esprime due orizzonti poetici verso i quali si indirizza la silloge: la funzione pronominale del "noi", indicata dall'aggettivo possessivo "nostre", che costituisce la simbiosi tra un "io" e un "tu"; e l'espressione dei soggetti che si relega a livello interiore, all'interno dell'anima. Questa semplice premessa permette di comprender meglio come l'opera sia caratterizzata dal sentimento per eccellenza della letteratura italiana: l'amore nella sua molteplicità e nella sua dialettica. Prefazione di Giuseppe Manitta.
10,00
16,00

Boccaccio e la Sicilia

Libro: Copertina rigida

editore: Il Convivio

anno edizione: 2016

pagine: 344

Considerare la Sicilia nelle opere di Giovanni Boccaccio significa non solo rivolgersi alla geografia dell'autore, ma anche e soprattutto valutarla in relazione al dato storico, mitico, intertestuale e culturale in genere. La Sicilia, nell'ordine di queste idee, rientra nel tessuto mediterraneo e offre personaggi e situazioni peculiari, eppur tuttavia porta con sé una serie di significati e di tradizioni del suo immaginario, che il certaldese fa propria, rimodula con variazioni, contamina, rivolgendosi sia ad un livello erudito sia popolare (o popolareggiante) e mostrando dell'isola la sua immagine mercantesca e classica. Considerare questi aspetti significa, in primo luogo, affrontare sotto vari punti di vista le opere che Boccaccio ci ha lasciato, da quelle erudite alle prose narrative e alla poesia
25,00

Al tempo di Zeus

Pino Bullara

Libro: Copertina morbida

editore: Il Convivio

anno edizione: 2020

pagine: 126

Zeus, avendo avuto profetizzato che il figlio nato da Métide, sua prima moglie, l'avrebbe detronizzato, bevve la compagna, trasformata in acqua, scongiurando l'evento. Essendo questi, però, di natura divina, continuò a vivere dentro il marito, collocandosi nella sua testa, da dove gli suggeriva le idee. Anche l'autore, in un modo o nell'altro, sembra aver ingoiato dei, semidei ed eroi, che si affollano nella sua mente e che vogliono, attraverso di lui, far sentire le loro voci. Il libro è una raccolta in versi di personaggi della mitologia greca che, di norma, si esprimono in prima persona, raccontando le proprie gesta, le proprie emozioni e i propri sentimenti. In appendice, tra l'altro, è presente un nutrito glossario mitologico.
13,00

False corde. Atto unico

Maria Carla Curia

Libro: Copertina morbida

editore: Il Convivio

anno edizione: 2020

pagine: 48

Un noto cantante lirico, Salvatore De Matis, avendo avuto qualche problema alle corde vocali, si trova in una fase decrescente della sua splendida carriera. Il suo agente, Alex, sa che questo creerebbe un danno economico. Entrambi allora, nel tentativo di mantenere la gloria conquistata senza molte perdite, ordiscono una messinscena dai risvolti imprevedibili, coinvolgendo i mass media ed alcuni amici, per giungere ad un comico cinismo che svela quanto a volte si nasconda dietro il successo di un artista.
8,00

Binari di precedenza

Sara Fontani

Libro: Copertina morbida

editore: Il Convivio

anno edizione: 2020

pagine: 80

"Per viaggiare basta esistere" scriveva Fernando Pessoa, per Sara Fontani invece per esistere bisogna viaggiare. "Binari di precedenza", pur essendo l'opera prima della poetessa Pratese, è una silloge già matura per qualità tecnica e per pregnanza di significati.
11,00

Lungo i sentieri del pensiero

Adalgisa Licastro

Libro: Copertina morbida

editore: Il Convivio

anno edizione: 2020

pagine: 96

Ritornare a pensare se stessi e il mondo è, con ogni probabilità, il messaggio principale che il saggio di Adalgisa Licastro indirizza ai propri lettori. Sempre più spesso, difatti, una analisi sociologica permette di concludere che l'uomo sembra aver perso interesse verso la facoltà più importante: ragionare. In questo saggio, non a caso, si parte da un excursus storico-critico sulla facoltà umana legata alla riflessione e alla complessità dell'esistenza in tutte le sue forme, per considerare poi non solo l'entità fisica, ma anche metafisica e poetica.
12,00

In rime sparse

Nicola Prebenna

Libro: Copertina morbida

editore: Il Convivio

anno edizione: 2020

pagine: 80

Le "Rime sparse" di Nicola Prebenna, in verità, sono relativamente tali, perché se da un lato confermano la "plurivocità" di occasioni dell'ispirazione, dall'altro però hanno una loro organizzazione interna che mira a sondare la totalità dell'esistenza, sin dal nominare le quattro sezioni del libro come i quattro elementi: terra, acqua, aria e fuoco. C'è in Prebenna l'idea che la poesia abbia una missione riflessiva importante e, in associazione ad essa, la giusta convinzione che il poeta abbia la capacità di leggere il mondo nonché l'incombenza di mostrarne il dolore (quello sociale, per intenderci) sulle proprie spalle, quasi egli fosse una sorta di novello Atlante. Al di là, dunque, della riflessione personale esiste tutta una tensione civile che ha un apice nella sezione finale, "Fuoco". Troviamo "In rime sparse", quindi, assemblata la sintesi della poesia ideale italiana, da quella petrarchesca a quella leopardiana, rivolta (com'è giusto che sia) al tempo che oggi si vive.
10,00

Il filo analogico della poesia popolare

Maria Dolores Suma

Libro: Copertina morbida

editore: Il Convivio

anno edizione: 2020

pagine: 56

Lo studio di Maria Dolores Suma sviluppa i passi fondamentali dei canti popolari, rilevando altresì l'importanza che svolgono e hanno svolto per la cultura in generale. L'autrice esprime l'idea di una formazione storica, indicazione esatta se si considera che in essa vanno a confluire non solo manifestazioni ed influssi eterogenei, ma (per di più) moltiplicati nel tempo. Si segue, pertanto, un agile percorso che parte dai primi studi ottocenteschi e giunge alle indicazioni di Benedetto Croce e di Pier Paolo Pasolini nel '900.
9,00

Angelismo e doppio nella poesia di Luigi Pirandello

Di Lieto Carlo

Libro: Copertina morbida

editore: Il Convivio

anno edizione: 2020

pagine: 144

Attraverso l'opera poetica di Pirandello, a volte precorritrice della narrativa e del teatro, viene analizzata la condizione liminare dell'angelismo, che sottende l'oscura fascinazione del doppio, e il sentimento profondo e perturbante della fenomenologia psichica. L'analisi, condotta spesso sui principi di Lacan e di Matte Blanco, evidenzia la sinergia io/altro e restituisce alle immagini, involte nella tensione creativa, la disidentità alienante del poeta. L'io si ipostatizza nell'altro da sé e l'alterità si identifica con l'io, nella riflessione speculare e nella fascinazione narcisistica dell'io diviso. In tale processo il doppio si fa strada nella scansione del dentro/fuori, interno/esterno, mettendo in scena la riunificazione del sé, connessa alla solitudine essenziale del poeta, mentre l'angelismo, dilacerato dall'illusione dell'oltre, manifesta l'estraneità dell'io, trasformandosi, in simbiosi con la poesia, in angelico rapimento, e lo sconfinamento nella non-vita viene colto come un attimo fugace di beatitudine.
14,00

L'animo detta... e su fogli bianchi il calamo vi scrive

Casarini Giuseppe Gianpaolo

Libro: Copertina morbida

editore: Il Convivio

anno edizione: 2020

pagine: 48

Attraverso parole ricercate e delicatezza poetica, l'autore traccia un percorso tra le emozioni, gli affetti e gli stati d'animo suscitati da persone e luoghi cari, trascritti su un foglio bianco, sul quale il piacere del ricordo, in una sorta di sintonia affettiva con la natura, scandisce il trascorrere del tempo e dei giorni, quale pulsione onirica, che cerca il silenzio per riflettere e indagare l'interiorità dell'esistere.
8,00

Paul Johnson

Guardo Claudio

Libro: Copertina morbida

editore: Il Convivio

anno edizione: 2020

pagine: 46

L'urgenza spirituale di questa raccolta di Claudio Guardo non è certo speculativa o teorica, ma ha la forza di un vero e proprio urlo. Si tratta del manifesto di una vita spesa nell'azione, nella ricerca di un'attività sociale o politica sia su un piano collettivo che individuale, attraverso una scrittura asciutta, con versi brevissimi e taglienti, alla ricerca di quella parola che possa evocare esattamente il suo pensiero.
8,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.