Il tuo browser non supporta JavaScript!

Hoepli

La storia del blues

Roberto Caselli

Libro: Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2020

pagine: 338

Il blues è la voce dell'anima. Il blues è l'avventura del nero americano che cerca di scuotersi di dosso la schiavitù, che cerca una diversa identità. Il blues è la voce intima dello swing, del be bop, ma anche del jazzista free quando negli anni '60 lo rinnegherà perché in esso vedrà gli spettri dei momenti più iniqui della sua storia. Perché possa manifestarsi non ha necessariamente bisogno delle dodici battute, è sufficiente covarselo nell'anima e allora in qualche modo lo si vedrà emergere, magari in un assolo di sax o in una rullata di batteria, e sorprenderà per la sua forza, per la veemenza con cui verrà veicolato. Ma il blues è soprattutto una grande metafora che esplicita la natura dell'uomo, sempre alla ricerca del bene e sempre pronto a inciampare nel male. Così nel blues convivono il sacro e il profano, sempre apparentemente dicotomici, mai in realtà completamente separati. Il libro racconta il blues dalle sue origini ad oggi: passa in rassegna musicisti e stili, si sofferma sulle influenze e sugli aneddoti che hanno reso mitici i suoi personaggi. In questa seconda edizione si è voluto introdurre per la prima volta anche un lungo, esaustivo capitolo sulla storia del blues italiano. Una bella realtà che ormai non ha più soggezione di nessuno, ma che tarda ad avere la vetrina che merita.
29,90

#Addicted. Viaggio dentro le manipolazioni della tecnologia

Gea Scancarello

Libro: Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2020

pagine: 126

Al ristorante, al lavoro, mentre parliamo con gli amici o passeggiamo per la strada. Dovunque, con chiunque, in qualsiasi momento, non riusciamo a staccarci dallo schermo dei nostri smartphone, dalle chat, dalle app. In poco più di un decennio, da quando internet si è fatto mobile e i telefoni intelligenti, siamo diventati addicted, dipendenti da questi oggetti e dai servizi offerti. Ma la responsabilità non va ricercata solo nelle nostre cattive abitudini o nella nostra poca forza di volontà. È la tecnologia stessa a essere progettata per essere addictive, per aumentare il numero di ore che passiamo sui social network e per guidarci nelle nostre scelte e influenzare i nostri desideri. Questo libro è per chi desidera capire come l'industria più potente al mondo sta plasmando le nostre vite, quali sono i rischi che corriamo e come possiamo difenderci.
14,90

#Homodigitalis. Verso un nuovo paradigma umano nell'era digitale

Martina Vazzoler

Libro: Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2020

pagine: 114

La Rivoluzione Digitale ha letteralmente travolto tutti e i cosiddetti "migranti digitali" sono coloro che più degli altri soffrono la complessità del nostro tempo e la spinta di rinnovamento che arriva dalle generazioni più giovani. Una buona parte del mondo degli adulti non fa che confondere la disintermediazione con l'irriverenza, incolpando le tecnologie di aver innescato questa disobbedienza. Greta Thunberg con la sua campagna per l'ambiente è solo la rappresentante più emblematica delle recenti rivendicazioni giovanili. Questo saggio vuole offrire una lettura diversa dell'era digitale, ma soprattutto riformulare la domanda dalla quale ripartire per costruire un futuro più inclusivo per tutte le generazioni: quale tecnologia e quale uso ci condurranno a una versione migliorata di noi stessi?
14,90

De-crescere bene. Come rendere la tua vita più creativa, produttiva e felice

Brian Solis

Libro: Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2020

pagine: 304

Per quanto ci dedichiamo a smart working e multitasking, amiamo i nostri dispositivi elettronici e pensiamo di avere tutto sotto controllo, dentro di noi sappiamo che qualcosa non va. Calo dell'attenzione, indebolimento del pensiero critico, scarsa qualità del sonno, diminuzione della creatività sono solo alcuni degli effetti negativi sempre più comuni in quest'epoca di distrazione digitale. Qualunque sia la nostra concezione di successo e felicità, la capacità di avvicinarci a questi obiettivi sembra essersi perduta. È il momento di riprendere il controllo delle nostre vite. "De-crescere bene" è un percorso per ritrovare il giusto equilibrio e tornare a essere padroni del nostro destino. Brian Solis l'ha intrapreso in prima persona, e ha creato una serie di tecniche, esercizi ed esperimenti di pensiero utili a riprendere il controllo sul caos e ricominciare a vivere ogni giornata in modo positivo e produttivo. Anziché cedere al richiamo di notifiche, like, app e social - da cui, soprattutto nei momenti di noia, è difficile staccarsi - possiamo imparare a gestire meglio il nostro tempo e ritrovare l'ispirazione che ci serve, senza per questo rinunciare agli innegabili vantaggi offerti dai nostri dispositivi. Solis unisce pensiero scientifico a consigli pratici, senza lasciarci mancare ironia, pathos e forza motivatrice. "De-crescere bene" offre strumenti semplici ma forti per: identificare le principali fonti di distrazione e spostare l'attenzione su attività creative e produttive; riconoscere e contrastare le strategie di manipolazione che portano alla dipendenza digitale; trovare motivazioni e scopo di impiegare il tempo in modo più significativo e smettere di procrastinare; interrompere le cattive abitudini, stabilire i rituali e mettere in pratica la routine necessaria per raggiungere gli obiettivi; massimizzare la produttività con strategie semplici ma efficaci; mantenere la concentrazione per lunghi periodi; sorridere di più e aumentare l'autostima. Spesso realizziamo solo una piccola parte di ciò di cui saremmo capaci e viviamo nell'ombra di ciò che potremmo fare. Ce ne accorgiamo ogni volta che lasciamo spazio alle distrazioni, ma non abbiamo la reale consapevolezza di quanto il lato oscuro della tecnologia ci tenga prigionieri. Grazie alla nuova prospettiva offerta da questo libro, possiamo finalmente imparare a dare priorità a ciò che è realmente importante e vivere la nostra vita - fisica e digitale - nel modo che più desideriamo.
19,90

Inversione di marca. I valori che trasformano i brand

Graziano Giacani

Libro: Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2020

pagine: 184

Il brand è come una caramella: trasforma acqua e zucchero in qualcosa di irresistibile. Dal grande gruppo bancario all'artigiano, dalle multinazionali alle startup, tutti siamo chiamati alla grande sfida del decennio: il branding. Che diventa sinonimo di una vera e propria rivoluzione, di un'inversione di marc(i)a necessaria per garantirsi la sopravvivenza nei nuovi scenari digitali. Questo libro illustra tutte le tappe del cambiamento, descrivendone gli snodi fondamentali: il passaggio dalla unique selling proposition alla unique experience proposition, da target a pubblico, dal villaggio alla community. Propone lo studio della costruzione di una marca a partire dalle stimolazioni sensoriali e dal loro racconto attraverso gli strumenti della comunicazione. Il viaggio nel concetto di marca e nelle sue implicazioni avviene anche grazie ai contributi di diversi esperti - di marketing, comunicazione e storytelling - con un linguaggio che spazia fra il saggio ispirazionale e il fumetto. Un noir sotto forma di graphic novel, "Chi ha ucciso l'identità di marca?", esplora in modo originale e innovativo le problematiche comuni che impediscono a un brand di comunicare come dovrebbe. Per i professionisti della comunicazione, per chi vuol far diventare i propri prodotti oggetti del desiderio.
22,90

Il cosmo. Vita, morte e miracoli dell'Universo

Laura Paganini

Libro: Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2020

pagine: 136

La metafora della vita è il fil rouge che ricorre per tutto il testo: l'Universo raccontato come un essere vivente, attraverso analogie tra la vita dell'uomo e l'evoluzione delle strutture cosmiche. L'evoluzione del Cosmo - dalle grandi scale, scendendo via via fino alle galassie, alle stelle e ai sistemi planetari - è spiegata attraverso numerosi parallelismi con le fasi della vita dell'uomo e con esempi tratti dal nostro quotidiano. Il percorso termina con un focus sull'uomo, dove l'autrice mostra come gli atomi di cui siamo fatti provengano dalle stelle e come il nostro stile di vita possa avere un impatto rilevante sul pianeta Terra.
12,90

La microgiungla del mare. Le meraviglie del plancton, dal Mediterraneo all'oceano globale

Domenico D'Alelio

Libro: Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2020

pagine: 180

La miriade di microscopiche forme di vita che abitano in una sola goccia di mare intesse senza sosta una fitta rete che lega gli elementi chimici e la fotosintesi acquatica, l'origine della vita e i cambiamenti climatici, le risorse ittiche e l'inquinamento umano. Gli esseri del plancton, che si rivelano come luce notturna che brilla sul pelo dell'acqua, costituiscono la base degli ecosistemi marini, producendo ossigeno e alimentando gli animali più piccoli, ma anche quelli più grandi. A partire dalla Stazione Zoologica nel Golfo di Napoli, dove svolge l'attività di ricercatore, l'autore presenta il plancton in maniera multidimensionale, dettaglia l'enorme biodiversità di vegetali e di animali microbici, dalle forme aliene e dai comportamenti singolari, e svela la sua importanza globale. Prefazione di Telmo Pievani.
12,90

Instagram marketing for dummies

Ilaria Barbotti, Maria Luisa Spera

Libro: Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2020

pagine: 148

Scopri le regole dell'influencer marketing. Vuoi diventare famoso online o lanciare il tuo brand su Instagram, ma stai ancora muovendo i primi passi? Questa è la guida che fa per te. Con "Instagram marketing For Dummies" scoprirai come funziona davvero la piattaforma e quali sono le parti che la compongono; conoscerai le attività che puoi svolgere e tutte le ultime novità del social network. Con consigli semplici e chiari su come e cosa comunicare, e case history di successo da cui prendere spunto per sviluppare una strategia di marketing efficace.
17,90

Influencermania. La storia, le novità e le strategie della più proficua attività media degli ultimi anni

Omar Rossetto, Mariaisabella Musulin

Libro: Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2020

pagine: 174

L'influencer marketing è ormai sulla bocca di tutti in tv, sui social, sui quotidiani: ma dove nasce questa professione e chi l'ha inventata? Chiara Ferragni? L'idea di utilizzare la credibilità di qualcun altro per aumentare la consapevolezza o la sperimentazione di prodotti e servizi risale al 1760 quando, in Inghilterra, s'iniziò a utilizzare le referenze dei membri della Royal Family per aumentare le vendite delle porcellane Wedgwood. Oggi sono cambiati i modi, ma il fine rimane lo stesso. "Influencermania" analizza il tema dell'influencer marketing - capace di generare un ritorno sugli investimenti 11 volte superiore a qualsiasi altra forma di marketing digitale - evidenziando gli aspetti che lo differenziano dalle altre modalità di promozione. Il libro fornisce tutti gli "attrezzi del mestiere" necessari ad avviare una campagna con le star del Web, in grado di portare risultati concreti anche ai micro e local brand. Completano il volume alcuni contributi di noti specialisti del settore digital in Italia, un capitolo dedicato all'etica e numerose interviste agli influencer, le vere star della Rete: una "mania", a cui tutti i brand devono iniziare a prestare molta attenzione.
19,90

Breve storia dei numeri

Leo Corry

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2020

pagine: 396

I numeri sono dappertutto: dai computer ai concessionari di auto, ai fogli di calcolo per viaggi spaziali. È innegabile, i numeri sono ormai la struttura portante della società, accettati e usati senza neanche pensare: ma come si è arrivati sin qui? Leo Corry racconta la storia che sta dietro l'idea di "numero", dai tempi di Pitagora fino al XXI secolo. In un'agevole e dettagliata carrellata l'autore ripercorre la storia dei numeri dall'antica Grecia, all'Islam, ai matematici europei del Medioevo e del Rinascimento, durante la rivoluzione scientifica, fino agli inizi del XX secolo e all'inaugurazione della moderna idea di numero. Con un'attenzione rivolta ai dibattiti sui fondamenti ma anche all'uso pratico, Corry mostra come la storia dei numeri sia intimamente connessa a quella di equazione, offrendo un'autorevole introduzione utile a studenti universitari, docenti, ingegneri, matematici di professione, nonché a chiunque sia interessato alla storia della matematica.
22,90

Whiteout. Coraggio, audacia, speranza. Il mondo attraverso gli occhi di tre donne che hanno visto nella fine un nuovo inizio

Anna Torretta, Dorota Bankowska, Eleonora Delnevo

Libro: Copertina rigida

editore: Hoepli

anno edizione: 2020

pagine: 162

L'incredibile storia di tre donne molto diverse per spirito e ambizioni, ma molto simili per carattere e forza interiore, che lottano nelle avversità della vita per realizzare i propri sogni. Anna, guida alpina, è una professionista del ghiaccio e della neve; Dot, palombara e commercial diver, è un esperta degli abissi; Lola è un'atleta rimasta paralizzata che ha deciso di non rinunciare ai suoi sogni, a ciò che la rende se stessa. A unirle la forza d'animo, la voglia d'avventura e l'autostima (come strumento per emergere in un mondo prettamente maschile), oltre che l'acqua in tutte le sue forme (solida per Anna, liquida per Dot, sia liquida che solida per Lola, che prima scalava su ghiaccio poi, dopo l'incidente, ha ripreso a fare sport con la canoa). Tre racconti autobiografici, diversi per le vicende narrate ma simili per il percorso descritto, intrecciati tra loro e che si rimandano reciprocamente, incrociando sport, voglia di lottare, sogni e ambizioni di tre donne speciali.
19,90

Tra zero e ottomila. Le mie avventure intorno al mondo

Kurt Diemberger

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2020

pagine: 406

Chissà se riusciremo davvero a presentarlo al Festival di Trento, ci si chiede un po' assonnati nella soffitta di via Crispi, alla periferia di Varese, mentre alle due di notte Diemberger e i suoi amici registrano la colonna sonora de La Grande Cresta di Peutérey. In quei quattrocentocinquanta metri di pellicola a colori è racchiusa un'impresa per pochi, tentata invano persino da Hermann Buhl e Gaston Rébuffat: otto chilometri di scalata sulla via più lunga delle Alpi. Cinque giorni fuori dal mondo che, come ovvio, conquisteranno la temuta giuria all'undicesima edizione del festival (1962). Siamo nel cuore dell'Epoca d'oro del Sesto grado e Diemberger si muove da protagonista, non solo come campione dell'esplorazione verticale, ma anche come regista, fotografo, scrittore, conferenziere e acuto divulgatore alle prese con scogliere sul mare, mappe imprecise, ghiacciai, sguardi di altri mondi e indimenticabili compagni di cordata. "Tra zero è ottomila" racconta quegli anni irripetibili dove tutto è ancora "da fare", dove tutto è ancora una scoperta anche se non certo a portata di mano. Uscito per la prima volta nel 1970 - e qui rivisto dall'autore e arricchito da nuovi testi e apparati iconografici - è questo un testo-monumento della letteratura di montagna, che ha sedotto generazioni di lettori-alpinisti portandoli via su cime dai nomi fiabeschi, il Broad Peak il Dhaulagiri, il Chogolisa, il Tirich Mir, e lungo tante altre tappe di una vita che è storia dell'alpinismo.
27,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.