Il tuo browser non supporta JavaScript!

HELICON

Genitori e DSA. Come posso aiutare mio figlio?

Lorenzo Barbagli, Antonella Artiaco

Libro: Copertina morbida

editore: HELICON

anno edizione: 2019

pagine: 108

Quali sono le caratteristiche dei giovani con DSA? Quali sono le loro paure e i loro vissuti? Quali le loro peculiarità e risorse? Quali sono le nostre paure di fronte alle loro difficoltà? Cosa possiamo fare per sostenerli? Con un linguaggio semplice e concreto ed un taglio squisitamente educativo, gli autori rispondono a queste e a tante altre domande guidandoci alla scoperta del mondo dei DSA e dei genitori di questi ragazzi un po' diversi, un po' complicati, un po' speciali... È importante riuscire a guardare il suo DSA esattamente come una qualsiasi delle sue possibili caratteristiche: altezza, peso, agilità... In quest'ottica, dunque, la sua "diversità" rappresenta una specialità piuttosto che un deficit. Il ragazzo, attraverso l'accettazione del disturbo, la presa di coscienza delle sue possibilità ed il coraggio di affrontare le difficoltà, vince le paure e supera i limiti del disturbo stesso.
11,00

Fortezza Europa. Breve storia delle politiche migratorie continentali

Sergio Bontempelli

Libro: Copertina morbida

editore: HELICON

anno edizione: 2019

pagine: 224

Muri, frontiere e respingimenti caratterizzano da molti anni le politiche migratorie dei paesi del Vecchio Continente. Come e quando sono nate queste politiche? A quali interessi hanno risposto, o hanno cercato di rispondere? Il libro ricostruisce brevemente la storia del dibattito europeo sull'immigrazione, e sfata alcuni miti molto diffusi nel senso comune. Non è vero, ad esempio, che l'apertura delle frontiere provoca flussi «incontrollabili» di migranti: l'esperienza storica dimostra che, in alcuni casi, scelte più «liberali» hanno contribuito addirittura a ridurre gli arrivi.
15,00

Mure a dritta controvento (con un fiore a regger le vele)

Luca Casella

Libro: Copertina morbida

editore: HELICON

anno edizione: 2019

pagine: 196

Luca Casella dà alle stampe la sua quarta raccolta di poesie dopo "Stati d'animo", "Arte in poesia" e "La vita e le sue varianti maldestre". Il nuovo titolo è "Mure a dritta controvento", che si presenta come un canzoniere molto ricco, con componimenti scritti dall'autore in tempi recenti, ma anche con poesie degli inizi, non per forza impaginate in ordine cronologico. Nei suoi versi Luca si fa trascinare dai suoi stati d'animo, dalle sue emozioni passate e presenti, da esperienze di vita personale e dalla vita che gli accade intorno: prevalgono, a volte, sprazzi di amarezza, di delusione in ciò che vede o sente, ricordi di un passato ostile, ma il tutto si addolcisce per merito del sentimento prevalente: il bene per la donna che ama e per i figli, teneri germogli di questo amore.
13,00

Irraggiungibili

Stefano Spreafichi

Libro: Copertina morbida

editore: HELICON

anno edizione: 2019

pagine: 586

Quasi come dei romanzi brevi, si porgono al lettore attento (questi) racconti cólti e raffinati nel contenuto - riemersi, come sono, da secoli tutti lontani fra loro e fantasticati entro scenari di volta in volta diversissimi - e condotti con sobrietà di stile, dove sapiente è l'uso del dialogo, variopinto per le precisazioni d'ambiente e sorretto, insieme alle intercapedini di corredo, da terminologie sofisticate, sempre storicisticamente puntuali e mai decorative. Gli otto racconti che compongono il libro, benché tutti auto-conclusivi e indipendenti, restano uniti in sottofondo da un filo rosso, che è il titolo stesso: "Irraggiungibili"... "Quella dei traguardi irraggiungibili", come spiega l'autore, "è una dimensione fondamentale della vita. Anzi, è 'la' dimensione fondamentale della vita".
20,00

Fiori

Andrea Madeddu

Libro: Copertina morbida

editore: HELICON

anno edizione: 2019

pagine: 184

Nella silloge poetica "Fiori" di Andrea Madeddu è la natura e la sua eterna bellezza ad essere la vera protagonista. Ciascuna lirica è caratterizzata da un linguaggio semplice ma fortemente evocativo capace, attraverso la brevità, di raggiungere le corde più intime dell'animo umano.
15,00

L'ultimo viaggio di Pellinore

Giovanni Zavattaro

Libro: Copertina morbida

editore: HELICON

anno edizione: 2019

pagine: 46

Ambientato nel V secolo d.C, Giovanni Zavattaro ci racconta le avventure del sovrano Pellinore.
10,00

La casa dello studente

Roberto Benvenuto

Libro: Copertina morbida

editore: HELICON

anno edizione: 2019

pagine: 52

La vita è un incedere nello spazio e nel tempo. È una linea continua che tracciamo giorno dopo giorno senza fermarci. Può a volte curvare, divenire circolare, subire dei rallentamenti ma sempre riparte. La linea è composta da una fila di segmenti. Ogni segmento rappresenta un periodo di tempo che abbiamo passato intensamente con una persona, con la quale è scattata un'intesa, un interesse comune e prevalente su altri, a volte un sentimento. Una persona speciale che non abbiamo incontrato invano e che ci ha dato qualcosa. Il segmento tuttavia ha un termine.
11,00

«Sotto voce a mezzo tono, in estrema confidenza...» Filastrocche sul mondo dell'opera

Antonella Azzoni

Libro: Copertina morbida

editore: HELICON

anno edizione: 2019

pagine: 92

Perché una raccolta di filastrocche sul mondo dell'opera? Il libro non nasce da un progetto preciso. È semplicemente il frutto dell'incontro di due fra le maggiori passioni (e i piccoli vizi) dell'autrice: l'amore per l'opera in tutte le sue forme ed espressioni, e la gioia di giocare con il linguaggio. Naturale che i due piaceri prima o poi si fondessero. L'operazione potrebbe sembrare irriverente, tanto più che il tono è spesso, anche se non sempre, leggero e scherzoso, e che i grandi personaggi dell'Opera parlano talvolta di sé in prima persona, in modo diverso da quello a cui ci hanno abituati. Ma l'irriverenza non c'entra, proprio perché il tutto nasce da un amore grande e incondizionato. E poi, non è forse la vita stessa un dramma giocoso? È ciò che si vorrebbe suggerire, "sottovoce e a mezzo tono", con queste filastrocche.
12,00

Storia della legislazione e del sistema penitenziario in Toscana. Da Pietro Leopoldo alla nascita della nuova scienza penitenziaria

Rosa Cirone

Libro: Copertina morbida

editore: HELICON

anno edizione: 2019

pagine: 380

(...) Con il trascorrere del tempo si è sempre più capito che "il penitenziario accoglie l'uomo, il delitto resta alla porta". Solo riconoscendo tale verità, al carcere spettro e specchio di una società in disgregazione, potrà contrapporsi un'istituzione capace di collaborare in modo concreto al ripristino di quei valori fondamentali che il consorzio umano riconosce da sempre come propri, nel pieno rispetto delle leggi che regolano uno stato civile.
20,00

Il cavallo d'angora

Paola Iotti

Libro: Copertina morbida

editore: HELICON

anno edizione: 2019

pagine: 116

Al Rifugio di Sara, una fattoria didattica che raccoglie animali abbandonati o in difficoltà, vive un cavallo speciale di una razza mai vista prima: un leggendario cavallo d'angora! Sorbetto, questo il suo nome, racconta alcune storie che vive assieme ad altri amici come la gatta Morgana e la capretta Spack. Vicende che li porteranno a incontrare nuovi compagni: una cavalla dalle lunghe orecchie di nome Biba, una mucca bonsai e un cavallo che lavorava al circo. Storie allegre per divertire i bambini e i loro genitori, che offrono spunti di riflessione su temi quali il benessere animale, l'abbandono degli animali e la diversità fisica, spesso all'origine di derisioni da parte dei bulli. Età di lettura: da 6 anni.
12,00

La biblioteca di Tarmakòden. 24 racconti

Carlo Lapucci

Libro: Copertina rigida

editore: HELICON

anno edizione: 2019

pagine: 408

Il volume, nel quale compaiono anche tre inediti, riunisce per la prima volta il meglio della narrativa breve di Carlo Lapucci, figura che per vastità d'interessi ha ben pochi uguali nella scena culturale italiana. Racconti come Viaggio nell'orologio, Diamond Jack, L'anima se n'è andata col rovaio, Il dito dello zar, Il pozzo amaro (per menzionare solo qualche titolo) sono opere esemplari, frutto di una grande sensibilità e di una rara abilità narrativa. Scrittore poliedrico, dotato di una forza d'invenzione fuori del comune, Lapucci merita sicuramente di essere riletto con attenzione e riproposto al più ampio pubblico.
15,00

Storie di Renato Serra. Saggi e omaggi al lettore di provincia

Marino Biondi

Libro: Copertina morbida

editore: HELICON

anno edizione: 2019

pagine: 752

Un libro interamente dedicato a Renato Serra (1884-1915), principe riconosciuto della critica letteraria nel Novecento, personalità anomala e controversa, idolatrata e avversata, lettore leggendario di poesia (d'Annunzio, Pascoli, Di Giacomo, i crepuscolari), cronista scettico e disincantato del nuovo in letteratura (i narratori e il romanzo postverista, alle soglie del simbolismo), fustigatore di avanguardie (le riviste e il coté fiorentino, futuristi e futurismi), pensatore agnostico e critico acerrimo di storicismi e storiografie, estraneo al crocianesimo, a ogni hegelo-idealismo astrattamente raziocinante, ma interlocutore accreditato e affidabile del filosofo napoletano, gelido analista di quanto portasse la divisa del moderno, il venuto dopo l'età dei padri (Carducci), oltre il classico, come misura dell'arte e dell'etica storica. (...)
28,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.