Il tuo browser non supporta JavaScript!

Giovanni Fioriti Editore

Psicofarmacoterapia clinica

Libro

editore: Giovanni Fioriti Editore

anno edizione: 2020

pagine: 346

32,00

Autismo e attenzione congiunta. Fondamenti evolutivi, neuroscientifici e clinici

Peter C. Mundy

Libro

editore: Giovanni Fioriti Editore

anno edizione: 2019

pagine: 366

Questo libro è stato sviluppato per chi si occupa dei disturbi dello spettro autistico (DSA), inclusi ricercatori, genitori, insegnanti e professionisti, così come le persone che fanno direttamente esperienza dell'autismo. Perciò il testo è stato pensato per lettori con diversi interessi e livelli di esperienza. In tutti i capitoli è possibile ritrovare dati empirici derivanti dalla ricerca in diversi ambiti (evolutivo, clinico, neurocognitivo, genetico/molecolare) a sostegno dell'ipotesi che l'attenzione congiunta sia una dimensione fondamentale del fenotipo e dell'endofenotipo dei DSA.
32,00

Rivisitare i sintomi negativi. Un approccio psicosociale per il trattamento dei livelli ridotti di espressione e attività nelle psicosi

Hilary Mairs

Libro

editore: Giovanni Fioriti Editore

anno edizione: 2019

pagine: 162

Un libro dedicato alla riabilitazione dei così detti sintomi negativi della schizofrenia. Questa guida pratica e maneggevole si concentra sui livelli ridotti di espressione e attività - la difficoltà nel comunicare pensieri ed emozioni e nello svolgimento delle normali attività quotidiane - spesso descritte come parte dei sintomi negativi delle psicosi e della schizofrenia. Suddiviso in cinque sezioni distinte, il testo sviscera la miriade di questioni creata dalla descrizione di queste problematiche come "sintomi negativi", offre una serie di spiegazioni alternative di natura biologica, psicologica, sociale e ambientale dell'esperienza dei livelli ridotti di espressione e attività e, con una forte enfasi sugli approcci cognitivo-comportamentali, esplora una ricchezza di strategie per affrontare queste difficoltà nella pratica. Arricchito dal coinvolgimento in attività di apprendimento e da esempi di casi clinici, questo nuovo importante testo rappresenta una guida preziosa per studenti e operatori alle prese con le problematiche legate ai livelli ridotti di espressione e attività in tutta la gamma dei servizi di salute mentale.
18,00

ACT per adolescenti. Trattare teenager e adolescenti in terapia individuale e di gruppo

Sheri L. Turrell, Mary Bell

Libro

editore: Giovanni Fioriti Editore

anno edizione: 2019

pagine: 292

Il focus non è fornire una descrizione approfondita dei concetti fondamentali dell'ACT ma presentare la migliore spiegazione del modo in cui questi concetti possono essere adattati con successo per l'utilizzo con gli adolescenti. Non solo si forniranno strategie concrete per il clinico, ma s'ispirerà la creatività per sviluppare strategie che siano il più adatte possibile per i pazienti. Questo libro è inteso come una guida da tenere con leggerezza, utilizzata in modo flessibile e modificata per adattarsi al clinico, e al paziente. Questa guida pratica si rivolge a studiosi e professionisti, accompagnandoli passo dopo passo nell'utilizzo dell'ACT in età evolutiva in contesti sia individuali che di gruppo. Attraverso l'utilizzo di esemplificazioni cliniche, esercizi esperienziali, pratiche mindfulness, spiegazioni chiare e precise, questo volume introduce in maniera efficace alla pratica ACT con gli adolescenti.
30,00

EMDR Toolbox. Teoria e trattamento del PTSD complesso e della dissociazione

Jim Knipe

Libro

editore: Giovanni Fioriti Editore

anno edizione: 2019

pagine: 368

Questo libro descrive il trattamento di quei pazienti che nei primi anni della loro vita sono stati vittime di complessi e prolungati abusi o trascuratezze e perciò hanno bisogno di "strumenti" terapeutici additivi, di specifici modelli concettuali e interventi terapeutici che possono estendere in modo efficace la potenza terapeutica dei metodi basati sull'EMDR. Gli strumenti descritti in questo libro intendono integrare le abilità e la capacità di comprensione conquistata da psicoterapeuti esperti. Novità della II edizione:; descrive nuove strategie dei metodi standard per il trattamento di pazienti con problemi emozionali complessi; include due capitoli completamente nuovi: il capitolo 14 "La persistenza della struttura di personalità dissociativa e la procedura del dialogo interno curativo", e il capitolo 17 "Rhonda", dedicato a come risolvere il problema dell'attaccamento all'aggressore; fornisce nuovi esempi di abuso sessuale infantile; offre nuove sezioni sul trattamento della vergogna difensiva cronica, l'importanza dei processi di pensiero veloce e lento, e nuove applicazioni delle procedure occhi amorevoli.
32,00

Alle origini dell'autismo. Il ruolo dimenticato di George Frankl

Filippo Muratori, Valeria Bizzari

Libro

editore: Giovanni Fioriti Editore

anno edizione: 2019

pagine: 96

Perché, dunque, un altro testo sull'autismo? Innanzitutto, per dare voce a uno psichiatra che, per motivi storici e probabilmente anche politici, è rimasto finora nell'ombra, e che invece sembra abbia offerto, molti anni fa, un'analisi della condizione autistica che appare ancora oggi innovativa e illuminante. Georg Frankl: ebreo, costretto a fuggire negli Stati Uniti, lasciò Vienna e la clinica dove aveva lavorato per anni nelle mani di un giovane medi- co, Hans Asperger, che sarebbe diventato uno dei cardini della storia della diagnosi di autismo. Negli Stati Uniti, George Frankle fu il primo a segnalare a Kanner la perdita del contatto affettivo nell'autismo; e se il suo lavoro non fosse rimasto nascosto, forse tutt'oggi avremmo una visione di- versa di questa condizione. Il secondo motivo per cui abbiamo ritenuto importante scrivere questo volume è la peculiarità della prospettiva congiunta con cui si è approccia- to il tema dell'autismo. Sebbene i due autori appartengano, infatti, a due "scuole" molto diverse - la clinica e la filosofia - lo scambio di prospettive è avvenuto con grande naturalezza: il rigore della scienza e l'utilità della filosofia si sono illuminate a vicenda in un costante dialogo. D'altra parte, se si vuole ancora parlare di autismo come "perdita o disturbo del contatto affettivo", è necessaria un'analisi complessa e attenta alle sfaccettature della vita emotiva, per la quale una prospettiva uni-voca sembra limitante e insufficiente.
14,00

Sopravvivere in un mondo ipermedicalizzato. Cercate le prove da soli

Peter C. Gotzsche

Libro

editore: Giovanni Fioriti Editore

anno edizione: 2019

Questo libro rende le persone in grado di conoscere i dati della medicina basata sulle evidenze, quindi più consapevoli del grado di efficacia di un trattamento e dell'utilità di un accertamento diagnostico. Lo scopo non è certo un invito a sostituirsi al medico ma un invito al dialogo bene informato. Beneficeranno delle informazioni racchiuse in questo libro quelle persone che sanno decidere sulla base di un approccio razionale in merito a questioni essenziali come la salute, gli stili di vita e di malattia; quelle persone che sanno rinunciare a un piccolo vantaggio a breve termine a favore di un più grande vantaggio a lungo termine; e, soprattutto, quelle persone che non sono disposte a lasciarsi andare ad aspettative magiche ma vogliono sapere come stanno realmente le cose. Questo, in fondo, è un libro sulla libertà. La libertà profonda di decidere della propria vita.
22,00

La teoria polivagale nella terapia. Prendere parte al ritmo della regolazione

Deb Dana

Libro

editore: Giovanni Fioriti Editore

anno edizione: 2019

pagine: 232

"Questo libro è stato concepito per aiutarvi a portare la Terapia Polivagale all'interno della vostra pratica terapeutica. Fornisce un approccio approfondito all'intervento, attraverso la presentazione dei diversi modi di comprendere le risposte autonomiche e modellare un sistema nervoso autonomo al servizio della sicurezza. Grazie a questo libro, imparerete la Teoria Polivagale e utilizzerete esercizi teorici e sperimentali per applicare tale conoscenza alla pratica. La sezione I, "Familiarizzare con il sistema nervoso", introduce la scienza della connessione e crea una dimestichezza di base con il linguaggio della Teoria Polivagale. Questi capitoli hanno lo scopo di presentare gli elementi fondamentali della Teoria Polivagale attraverso la costruzione di fondamenta solide di conoscenza e preparando il terreno per il lavoro con le applicazioni cliniche presentate nella restante parte del libro. La sezione II, "Tracciare una mappa del sistema nervoso", si concentra sull'apprendimento del riconoscimento dei pattern del sistema di risposta polivagale. Gli esercizi presentati in questi capitoli hanno lo scopo di creare la capacità di identificare in modo prevedibile una collocazione individuale all'interno della gerarchia autonomica. La sezione III, "Navigare all'interno del sistema nervoso", si basa sulle nuove competenze acquisite nell'identificazione di stati autonomici e integra i passi successivi del processo: imparare a monitorare i pattern di risposta, riconoscere i trigger e identificare le risorse di regolazione. La sezione IV, "Modellare il sistema nervoso", esplora l'utilizzo di percorsi passivi e attivi per giungere al tono del sistema nervoso autonomo e rimodellarlo allo scopo di incrementare la flessibilità di risposta. Questi capitoli offrono diversi modi di sfruttare le capacità di regolazione del sistema ventro-vagale attraverso interventi ed esercizi sul momento che iniziano a guidare il sistema verso la ricerca di una sicurezza nell'ambito della connessione". (dalla Presentazione)
24,00

Manuale di clinica e riabilitazione psichiatrica. Dalle conoscenze teoriche alla pratica dei servizi di salute mentale. Vol. 1: Psichiatria clinica

Libro

editore: Giovanni Fioriti Editore

anno edizione: 2018

pagine: 528

Il Manuale di Clinica e Riabilitazione Psichiatrica è un prodotto originale perché propone l'approfondimento sia dell'area della Clinica Psichiatrica sia di quella della Riabilitazione Psicosociale in un solo testo sintetico; inoltre è pensato e realizzato con una forte impronta collaborativa e integrativa: il Manuale è infatti scritto a più mani, sotto la supervisione delle Cliniche Psichiatriche Universitarie di Brescia, Napoli e Pisa. Il manuale deve intendersi come un'opera unitaria anche se è proposto in due Volumi per permetterne una lettura e una consultazione più agevoli. Questo primo volume è interamente dedicato alla Psichiatria Clinica e si compone di quattro Sezioni. La prima Sezione è dedicata alla Psichiatria Clinica, percorre la psicopatologia generale, la tecnica del colloquio e la metodologia della diagnosi in psichiatria, descrive tutti i principali disturbi psichici, le situazioni di urgenza, i comportamenti auto- ed etero-aggressivi, nonché la clinica delle popolazioni speciali (tra cui le doppie diagnosi, la psichiatria penitenziaria, ma anche l'etnopsichiatria e la psichiatria di genere). La seconda Sezione è dedicata ai trattamenti in psichiatria oggi disponibili, farmacologici, somatici, psicologici e psicosociali. La terza Sezione descrive l'organizzazione dei servizi psichiatrici e le strutture e i percorsi di cura in cui si inseriscono e si svolgono gli interventi riabilitativi. La quarta, infine, presenta l'attuale legislazione psichiatrica, nazionale e regionale, e i principali aspetti etici e medico-legali rilevanti per la clinica e la riabilitazione psichiatrica.
48,00

Bambini e adolescenti transgender. Coltivare orgoglio e gioia nelle famiglie in transizione. Una guida per professionisti e genitori

Elijah C. Nealy

Libro

editore: Giovanni Fioriti Editore

anno edizione: 2018

Questo libro è una guida esauriente agli aspetti medici, emotivi e sociali dei bambini transgender. Nell'epoca in cui viviamo è praticamente impossibile non entrare in contatto con alcuni aspetti della vita transgender. Che sia la questione dei bagni nelle scuole, l'accettazione nei corpi militari o un programma televisivo, la vita trans è al centro dell'attenzione dopo anni di marginalizzazione. I bambini fanno coming out sempre più precocemente ed è una buona cosa per loro. Tuttavia, c'è ancora poco a disposizione dei genitori, degli insegnanti e dei professionisti della salute mentale che devono supportare questi bambini. Questa è la prima guida che sia stata scritta per comprendere, supportare e accogliere i bambini trans, affrontando sia gli aspetti della transizione inerenti alla vita familiare e alla salute mentale, sia quelli emotivi, fisici e sociali L'intenzione di questo libro, quindi, è quella di fornire le conoscenze e le competenze di cui i professionisti della salute mentale, le scuole e le famiglie hanno bisogno per sostenere efficacemente bambini e adolescenti transgender; per consentire ai genitori di "stare nella" diversità di genere e di non precipitarsi a capofitto verso la transizione; per insegnare ai bambini e agli adolescenti a non aver paura di abbracciare il proprio genere in tutta la sua diversità e acquisire gli strumenti necessari per crescere bene in un mondo che a volte può essere umiliante o ostile, e altre volte sorprendentemente affermativo e celebrativo.
32,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.