Il tuo browser non supporta JavaScript!

Falco Editore

Un nonnulla di troppo

Antonino La Piana

Libro: Copertina rigida

editore: Falco Editore

anno edizione: 2019

pagine: 348

Perché esiste qualcosa e non il nulla? Due amici con la passione per la filosofia, uno credente e l'altro ateo, si sfidano a trovare una possibile risposta ad uno degli interrogativi più complessi ed affascinanti che sia mai stato concepito. Una decadente libreria di Roma dove il giovane protagonista lavora con un vecchio stizzoso, la strampalata figlia ed i problematici nipoti dell'anziano, una intrigante professoressa di Villa Mirafiori e le esperienze di una vita vissuta in svariati Paesi africani e dell'Est Europa, compongono il caotico contesto grazie al quale, in una emblematica isola greca, i due amici trovano alla fine una loro personale risposta del perché esiste qualcosa e non il nulla...
20,00 19,00

La dieta anti-infiammatoria come ducare il sistema immunitario a non attaccare la tiroide

Francesco Garritano

Libro: Copertina rigida

editore: Falco Editore

anno edizione: 2018

pagine: 328

Sono tante le curiosità che troverete in questo libro, sfateremo dei falsi miti duri a morire, studieremo tutti i maggiori sintomi che caratterizzano la tiroidite autoimmune, spiegheremo come leggere, in modo semplice, un'eco tiroide, come la tiroide possa essere influenzata dal funzionamento alterato di altri organi, ecc. Comincerete a saper cogliere autonomamente la differenza fra ipotirodismo manifesto e ipotiroidismo da tiroidite di Hashimoto, scoprirete tante cose che la medicina classica tralascia, mentre sarebbe opportuno sempre indagare ogni aspetto della patologia per avere un quadro clinico completo, non soffermandosi soltanto sul controllo del TSH e dell'FT4.
25,00 23,75

Io più te. L'amore è un'addizione

Federica Marangio

Libro: Copertina rigida

editore: Falco Editore

anno edizione: 2018

pagine: 176

Viaggi, leggende, tradizioni e problemi di coppia al centro della narrazione di "Io più te. L'amore è un'addizione". Sotera, donna come tante con un mestiere insolito, caccia pietre preziose in giro per il mondo. Non le possono mai mancare gli orecchini e un rosso acceso sulle labbra se non vuole essere baciata. Nei diversi angoli del mondo scova segreti, si imbatte in tradizioni curiose, in leggende che riverberano la loro eco nella sua vita. Si innamora di un pittore strampalato, Karlos, privato alla nascita della madre, duro con se stesso e con chi gli capita a tiro. Per lui la vita è un volo senza paracadute. L'amore che nasce viaggia sulle gambe dei due protagonisti, così diversi tra loro, alla velocità imposta dalle loro scelte. Si dividono, si avvicinano, si respingono, si attraggono sospinti da moti dell'anima contro cui nulla si può opporre. In Cina, poi, dove Sotera è alla ricerca delle famose perle dell'isola di Hainan, entrano in scena due uomini che allargano il sipario. Li e Xie, una coppia, a cui è affidato il compito più importante: condurre Sotera alla profonda comprensione di sé.
13,00 12,35

Confiscateli. Storie di mafie e di rinascite

Francesco Trotta

Libro: Copertina morbida

editore: Falco Editore

anno edizione: 2016

pagine: 354

Parlare di mafie non è mai semplice, ancor meno lo è parlare di antimafia, vero e proprio terreno minato, sotto la cui "bandiera" spesso si annidano interessi e si aggirano personaggi poco limpidi, attratti dal potere e dal prestigio che conferisce l'appartenenza a un determinato schieramento. La mafia, sistema di potere, si annida nei gangli dello Stato e oggi, in un momento storico assai delicato e comunque unico, ci si è accorti, forse tardi, che anche la cosiddetta antimafia è stata "infiltrata" dagli uomini d'onore. Dalle cooperative alle associazioni, dai fondi pubblici ai beni confiscati. Non c'è nulla che apparentemente si possa salvare dai tentacoli di Cosa Nostra, 'Ndrangheta o Camorra. Dalla Sicilia fino alla Lombardia o al Veneto, i beni confiscati alle mafie sono ovunque e quasi non si sa di averli. I beni confiscati sono oggi degli avamposti di un qualcosa che si fa fatica a progettare. Eppure potrebbero essere una leva per far crollare le fondamenta dei feudi mafiosi. Per questo, quella dei beni confiscati è una partita che fa gola a molti. Ma che si deve vincere. Solo in questo modo quello che è un "fenomeno umano" - così diceva Giovanni Falcone della mafia - avrà una fine.
15,00 14,25

La magia della bellezza. Leonardo da Vinci

Silvana Pignataro

Libro: Copertina morbida

editore: Falco Editore

anno edizione: 2016

pagine: 98

Il libro esemplifica il concetto di bellezza di Leonardo da Vinci estrapolato dalla definizione della grazia e dell'armonia, dell'imitazione della plasticità e semplicità della forma reale, della correlazione tra lo sguardo del pittore, l'elaborazione della sua mente e l'operosità delle sue mani. La sua poetica, che guarda a un mondo parallelo dove l'immaginazione diventa fondamentale quanto l'indagine sperimentale nel percorso della conoscenza della natura, lo condurrà alla creazione della bellezza. All'interno del saggio emerge la modernità di Leonardo nel considerare la pittura una scienza; nell'inquietudine di penetrare l'essenza delle cose e il loro intimo respiro; nell'anelito di libertà del pittore combattuto tra ciò che deve rappresentare e ciò che vorrebbe sperimentare; nell'insofferenza verso le richieste dei committenti o nell'incompiutezza del dipinto; nel riconoscere il valore assoluto della bellezza con l'accostamento di forme che a essa si contrappongono; nell'affidare alla pittura il compito di comunicare il messaggio di universalità dell'amore legato indissolubilmente alla rappresentazione della bellezza naturale.
14,00 13,30

Ogni giorno mangiamo. Cibo 2.0. Dialoghi su natura, scienza e cultura con Edoardo Boncinelli, Paolo Borghi, Dario Frisio, Piero Morandini

Federico Baglioni, M. Furio Ferrario

Libro: Copertina morbida

editore: Falco Editore

anno edizione: 2016

pagine: 204

Di fronte a un piatto tipico della cucina italiana quattro amici si ritrovano a discutere di OGM. Ne segue un dialogo dal sapore socratico: una riflessione che porta i protagonisti e il lettore a toccare questioni di ampio respiro, come il rapporto tra divulgazione scientifica e mezzi d'informazione, o quello tra politica e ricerca. C'è il cuoco, preoccupato della tutela dei prodotti tipici, la giornalista, sempre a caccia di notizie eclatanti, l'attivista politico, fremente di giocare il ruolo di contro-informatore e il ricercatore universitario, che prova a diradare i dubbi del gruppo. Si affrontano tutte le domande legate alla vicenda: i rischi per la salute e i timori per le degenerazioni ambientali, ma anche le questioni economiche ed etiche. Una cena per ogni aspetto rilevante, invitando - di volta in volta - un esperto ad affrontare i dubbi e per verificare le informazioni che circolano. L'intento è di coinvolgere il lettore con una struttura narrativa e interattiva: i personaggi danno voce a posizioni diffuse nell'opinione pubblica, confrontate con concetti tratti da fonti autorevoli, alleggeriti nel lessico. Ci sono riferimenti per verificare i dati riportati e permettere - a chi volesse - di trasformare la lettura da intrattenimento a studio impegnato. Il lettore potrà così decidere se trarre spunto dalla ricetta e dal dibattito per dar vita al suo personale simposio, servendo ai suoi commensali "ingredienti" tanto per il diletto del palato, quanto per quello della mente.
15,00 14,25

Quando l'università fa anche antimafia

Orfeo Notaristefano

Libro: Copertina morbida

editore: Falco Editore

anno edizione: 2016

pagine: 215

Cosa Nostra, stidda, 'ndrangheta, camorra e Sacra Corona Unita. Sono le cinque mafie italiche, la cui storia è strettamente connessa a quella del Paese. Questo libro contiene otto lezioni tenute presso l'Università "Gabriele d'Annunzio" di Chieti-Pescara tra i mesi di ottobre e dicembre 2015, in aule frequentate da studenti della Facoltà di Scienze sociali. Otto lezioni per fornire un quadro complessivo, anche se non esaustivo, delle origini e delle evoluzioni delle mafie, per dare una visione d'insieme della situazione attuale e su come l'Italia abbia raggiunto un ingrato primato nella fenomenologia mafiosa rispetto ad altri Paesi europei ed extraeuropei. Nato da un'idea condivisa con il professore Antonello Canzano, il lavoro è stato sostenuto nel suo impianto da Giuseppe Lumia e Angela Napoli. Tutti insieme abbiamo inteso dare un contributo alla maggiore conoscenza dei fenomeni mafiosi nel nostro Paese e agli strumenti per combatterli. Esiste un'ampia bibliografia sulle mafie, che però è concentrata su ogni singola mafia. Il nostro obiettivo è dare quella visione d'insieme, che, a nostro avviso, ancora mancava. Prefazioni di Giuseppe Lumia e Angela Napoli. Postfazione di Antonello Canzano.
15,00 14,25

Il filo mancante

Carmine Macchione

Libro: Libro in brossura

editore: Falco Editore

anno edizione: 2016

pagine: 441

In un'Italia riunita troppo in fretta, si svolge, dall'impresa dei Mille del 1860 alla disfatta di Caporetto del 1915, la storia dei due fratelli Nicotera, uno garibaldino, Rocco, il vero protagonista del romanzo, e l'altro, Carlo, ufficiale dell'esercito borbonico, desiderosi entrambi che fosse finalmente creata una Nazione unita, moderna e socialmente avanzata, capace di istruire, sfamare e curare bene la propria popolazione. Due vite che divergono e convergono continuamente nel rispetto reciproco delle loro differenti posizioni, unite dall'affetto, dalla stima e dall'amore. I due fratelli non gradiscono uno Stato governato da un re piemontese, che per cultura e lingua è più francese che italiano. Lo Stato unitario si è trovato a gestire un'organizzazione più complicata e difficile di quanto gli idealisti avevano potuto pensare. È mancata la capacità o la fantasia politica di cucire organicamente le frontiere dei sette Stati preunitari per costituire una Nazione. La morte di Cavour aveva sottratto al processo unificante la mano assemblatrice del grande sarto e tutto è rimasto incompleto e scoordinato. Per motivi diversi, i due non si ritrovano più in questa Italia raffazzonata, e, in periodi cronologicamente differenti, emigrano negli Stati Uniti d'America, dove ritrovano o realizzano in quei luoghi, geograficamente lontani, lo spirito originario, reale e concreto del Risorgimento e il significato della Patria perduta.
18,00 17,10

La valle del castigo

Paolo De Pasquali

Libro: Libro in brossura

editore: Falco Editore

anno edizione: 2016

pagine: 102

Il momentaneo ricongiungimento dei membri di una illustre famiglia nobiliare nella avita tenuta inglese è motivo del riaccendersi di mai sopiti conflitti e rancori. Ma qualcosa di ben più terribile viene a spezzare i precari equilibri... Pochi giorni d'estate e della famiglia rimane assai poco. Una mano assassina semina la morte tra i Buxton, che cadono uno ad uno sotto i colpi di un misterioso abate, senza che la polizia possa far nulla...
13,00 12,35

Mia madre non mi ama. Istruzioni per la gestione dei comportamenti adolescenziali

Isabella D'Attoma

Libro: Copertina morbida

editore: Falco Editore

anno edizione: 2016

pagine: 126

Mentre gli adolescenti sono impegnati nel loro compito evolutivo - chi con maggiore entusiasmo, chi con maggiori difficoltà -, i genitori attraversano momenti di dubbio e di paura sui comportamenti da adottare in situazioni particolari. Tanti fanno ricorso agli esperti per un consiglio, un metodo, altri procedono per prove ed errori. Attraverso le storie dei ragazzi giunti in psicoterapia, il libro dà validi spunti per migliorare il benessere degli adolescenti più sensibili e dei genitori ansiosi, i quali hanno bisogno di sempre più sostegno per raggiungere una maggiore serenità.
12,00 11,40

Testimone l'orizzonte

Lina Furfaro, Rita Gatta

Libro: Copertina morbida

editore: Falco Editore

anno edizione: 2016

pagine: 479

"Testimone l'orizzonte" è un romanzo storico ambientato ai Castelli Romani, in particolare nel paese di Rocca di Papa. La trama ruota intorno alla figura di una donna e abbraccia un periodo che va dal 1830 al 1960 circa, legandosi ai principali avvenimenti realmente accaduti durante l'arco temporale trattato. Documenti di archivio, usi e costumi, espressioni tipiche dialettali, tradizioni del territorio sono le basi sulle quali si è costruito il tessuto della narrazione. Il racconto, introdotto da un prologo iniziale, parte dal rapimento di una neonata concludendosi con un colpo di scena che riavvolge le fila degli eventi. Emergono dal passato numerosi personaggi, figli di quel preciso contesto sociale e storico, con riferimenti all'economia boschiva e agreste della Comarca di Roma così cara, un tempo, agli artisti del Grand Tour. È l'altra faccia della medaglia: a tanta bellezza che la natura offre e che spazia fino all'orizzonte - distaccato testimone di una vita che scorre e si intreccia - fa da contrasto un'esistenza non facile che coinvolge direttamente e indirettamente la protagonista. La storia continua e, dall'Unità d'Italia, arriva alla Repubblica, passando per i due grandi conflitti bellici: tutto fa da sfondo all'esperienza di Menichina e di chi le sta vicino, condividendo la sua vita. Un romanzo corredato di appendice e suddiviso in capitoli in cui le situazioni si accompagnano ai ricordi della donna.
16,50 15,68

Viviamo in positivo con il pensiero felice

Costantino Mazzanobile D'Aragona

Libro: Libro in brossura

editore: Falco Editore

anno edizione: 2016

pagine: 86

La mente è uno strumento a completa disposizione dell'uomo per il conseguimento dei suoi ideali più alti e più puri. Lo sviluppo della mente e il giusto impiego del pensiero sono di vitale importanza per il suo benessere psicofisico. La "salute" è lo stato naturale dell'umanità. "Salute" significa essere in armonia con se stessi e con l'universo. Quando siamo in armonia, ci sentiamo bene, siamo più gioiosi, più sani. Se non conosciamo questo stato, abbiamo bisogno di sperimentarlo. La salute è soltanto questo. Questo libro non è un manuale infarcito di teorie, ma è composto da messaggi semplici e profondi che guidano alla creazione di noi stessi e dell'ambiente circostante in conformità col nostro essere più vero. È una guida che vuole liberarci dalla morsa della quotidianità mostrando chiaramente i mezzi per scavalcare ansie e paure, e forgiare la vita che vogliamo.
10,00 9,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.