Il tuo browser non supporta JavaScript!

Edizioni del Faro

La panchina gialla

Lorenzo Avi

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni del Faro

anno edizione: 2020

pagine: 189

In un manicomio, un albero osserva le traiettorie di pazienti che grondano insospettate esperienze di vita. La panchina gialla sotto i suoi rami è il palco sul quale si dipanano le loro storie: le vicende del Dottor Godhell, un matematico fuggito dalla guerra e dalla prigione; quelle di Angela e Laura, madre e figlia legate dall'incapacità di comprendere il mondo e adeguarsi a esso; la storia di Ettore che, raccontando la sua vita, fa scoprire all'albero la capacità di accogliere con leggerezza le sofferenze. Le loro vite e quelle di tanti altri trovano senso nel mescolarsi tra loro, portando a galla emozioni nuove e insperate. Un viaggio, a volte ironico, attraverso la pazzia, un tuffo nella difficoltà di vivere che sa lasciare un sorriso sulle labbra.
14,00

Ecco perché siamo tutti cattivi

Rolando Pizzini

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni del Faro

anno edizione: 2020

pagine: 142

La cattiveria ha permesso all'Homo sapiens di sopravvivere all'interno di un mondo selvaggio permeato di aggressività e di lotta per la sopravvivenza e, nelle varie civiltà, anche in quelle della nostra epoca, è stata capace di plasmare caratteri della personalità a volte addirittura vissuti e percepiti come aspetti della bontà. La cattiveria, però, può essere usata come energia - ed è qui la proposta innovativa e sorprendente dell'autore - in modi tali da permetterci di edificare altruismo, caratteri indipendenti, serenità psicologica. Unendo semplicità d'esposizione a profondità di analisi e spaziando in vari campi del sapere umano, l'autore giunge a proporre metodi educativi che hanno al loro centro la relazione mente-corpo. Questo libro risulta essere anche un viaggio all'interno di ipocrisie e condizionamenti sociali; un viaggio che ci conduce alla scoperta di comportamenti individuali e culturali inattesi e sorprendenti.
13,00

En colp de toss. Un colpo di tosse

Luciano Marconi

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni del Faro

anno edizione: 2019

pagine: 143

"Perché il dialetto? Io scrivo in dialetto e in lingua italiana, in dialetto solo poesia. Perché scrivere in dialetto? Per scendere nel profondo del mio essere perché la parola dialettale è manifestazione corporale che tocca le cose come oggetto dei sensi con il loro odore e sapore. Ogni parola un morso che addenta la cosa, come mangiare un frutto, incorporandolo nella propria sostanza. Per questo le parole del dialetto splendono di vita perché portano con sé il peso e il sapore delle cose che denominano, che vengono alla luce con lo strazio e la gioia di una nascita corporale."
14,00

Dimagrire con «leggerezza»

Maria Garofalo, Velia Villani

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni del Faro

anno edizione: 2019

pagine: 154

Questo libro intende proporre una serie di ricette pratiche e gustose, dal sapore genuino; l'originalità sta nel fatto che ciascuna ricetta è corredata - ingrediente per ingrediente - dal calcolo delle calorie, in modo da consentire a chiunque voglia mantenersi in forma, di regolarsi liberamente sulla scelta di un piatto in base al relativo apporto calorico. Si trattano, infatti, piatti light, semplici e veloci, elaborati da Maria Garofalo; Velia Villani ne ha curato dettagliatamente il calcolo delle calorie. Questo libro è basato su una filosofia di vita che mette al centro il "ben-essere" ossia lo "star bene" attraverso scelte nutrizionali intelligenti, semplici e, al tempo stesso, accattivanti. È così che il tempo trascorso in cucina, pur tenendo d'occhio la bilancia, può diventare un momento di "leggerezza", conservando il gusto e il piacere del cibo, con infiniti profumi e mille irresistibili sapori.
18,00

Scrivi canzoni? Consigli pratici per giovani songwriter

Maurizio Bernacchia

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni del Faro

anno edizione: 2019

pagine: 128

Molteplici esperienze maturate in decenni di scrittura di testi e docenza in songwriting, nonché il lavoro a fianco di grandi autori come Mogol e Mariella Nava, e di produttori come Vladi Tosetto, Adriano Pennino e Fio Zanotti sono condensati nei consigli in questo libro, arricchito di aneddoti e citazioni di grandi della musica e non solo: Mogol, Battisti, De André, Vasco Rossi, Zucchero, Migliacci, Celentano, Renato Zero, Baglioni, De Gregori, Fossati, Paoli, Jovanotti, Lennon, McCartney e tanti altri. Maurizio Bernacchia è direttore creativo, songwriter e Docente del CET, la Scuola di Mogol, nel corso autori, per il quale ha scritto le dispense didattiche. Tiene lezioni di tecnica di scrittura per Università (es. Luiss) e Conservatori (es. Milano). È specializzato nella creazione di repertorio ad hoc e nel coaching di giovani artisti (da "Amici" a Sanremo, dai Carboidrati a Federica Carta, da Patrizio Baù ai Thema). Ha scritto per glorie della musica italiana come Tony Dallara, per il teatro e per iniziative benefiche (dal Vaticano alla Polizia di Stato). Ha vinto molti premi e contest, dal Lunezia al Premio Poggio Bustone, da Area Sanremo ad Amnesty International. Oltre che con Mogol, collabora da anni con Fio Zanotti e Mariella Nava, che ha scritto la prefazione di questo libro. Come autore ha partecipato a Sanremo, pubblicato oltre cento canzoni e tre libri. Prefazione di Mariella Nava.
13,50

Di vento forte. Cercando un legno nella foresta ferita dalla tempesta Vaia

Stefano Motta

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni del Faro

anno edizione: 2019

pagine: 106

La mattina di lunedì 29 ottobre 2018 la tempesta Vaia si abbatté sulle foreste del Triveneto, schiantando al suolo milioni di alberi: abeti e larici secolari divelti e abbattuti come stuzzicadenti. Come Stradivari nella foresta di Paneveggio, come Michelangelo nelle cave di Carrara, il giovane Valerio Sospiri si aggira tra i boschi sopra il lago di Carezza, alla ricerca di un legno "suo". Le leggende delle Dolomiti si mischiano con i racconti del vecchio intagliatore Vincenzo in un romanzo che accarezza, con toni lievi e sorridenti squarci di magia, la natura così ferita eppure così irriducibilmente viva.
11,00

Ferragosto in Madagascar

Giordano Ibatici

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni del Faro

anno edizione: 2019

pagine: 346

Silvio, magazziniere presso una fabbrica della provincia di Cremona, non nasconde il fatto che ormai è trascorsa la sua vacanza e del Madagascar, a parte le ragazze del luogo, non ha la più pallida idea... Nove giorni, sette notti, che al bar del paese daranno vita a discussioni e commenti nel corso di tutto il lungo inverno. Un amico azzarderà che Silvio ha trovato una donna carina e ha in mente di portarla via dalla miseria; un altro, ridendo, gli farà i conti in tasca; l'ultimo, scuotendo il capo e tenendo la porta del bar aperta, darà a intendere che tutto finirà in una bolla di sapone.
18,00

Il mio pescegatto si mangia da solo (economica agenda)

Beppe Puso

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni del Faro

anno edizione: 2019

pagine: 122

Il surreale anno di vita di un uomo che vive mescolando, senza shakerare, il vero al fantastico, il serio al faceto, la commedia al dramma, tramite un gioco letterario fatto di paradossi, calembour e umorismo. Tra amici inventati, incontri inusuali e piccole manie, la discesa nell'immaginario di un folle che, al classico "caro diario", preferisce una più modesta "economica agenda". Le avventure di un vicino di casa che ci farà sorridere. "'Il mio pescegatto si mangia da solo' è un libro che regala sorrisi e risate, e che le contaminazioni culturali (parole grosse lo so) ci sono se vogliamo riconoscerle, ma non ci impediscono di divertirci con Puso e il suo diario" (dalla prefazione di Giancarlo Bozzo).
12,00

Sentieri selvaggi. Un anno in Val Canali, tra Villa Welsperg e le Pale di San Martino

Aldo Martina

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni del Faro

anno edizione: 2019

pagine: 206

Esiste in ognuno di noi uno spazio affettivo riservato ai luoghi dove spesso amiamo tornare, anche solo con il pensiero. Sono luoghi speciali, i cui confini non sono definiti dal tempo o dallo spazio, ma dalla nostra curiosità e dalla capacità percettiva dei nostri sensi. A questo proposito, la Val Canali (Trentino orientale) è un luogo privilegiato, anticamera naturale per avvicinare le dolomitiche Pale di San Martino affrontando, già nel giardino di Villa Welsperg, un crocevia di infiniti e insoliti "sentieri selvaggi". Prendendo spunto dalle sue osservazioni naturalistiche, l'autore affronta vari temi della biologia, approfondendo aspetti affascinanti del comportamento animale.
17,00

Briciole di poesia

Vittorio Biagianti

Libro: Copertina rigida

editore: Edizioni del Faro

anno edizione: 2019

pagine: 55

"Le mie poesie nascono da riflessioni e introspezioni quotidiane, affrontando un viaggio interiore, riscoprendo ciò che i nostri occhi non riescono a vedere, ad andare oltre. Poesie come specchio dell'anima tra legami impossibili da spezzare, vortici di romanticismo e dolcezza, come rimedio a questi frammenti che chiamiamo vita".
16,50

L'italiano professionale nelle strutture sanitarie assistenziali. Italienisch für Pflegeberufe. Testo tedesco a fronte

Patrizia Amort

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni del Faro

anno edizione: 2019

pagine: 169

Il manuale si rivolge principalmente a studenti di madrelingua tedesca o con conoscenze della lingua tedesca, impegnati in un corso di formazione professionale per il conseguimento della qualifica di operatori socio sanitari (OSS) e socio assistenziali (OSA). Il testo è strutturato in capitoli che affrontano i principali aspetti professionali del settore, fornendo, oltre al contenuto tecnico-scientifico, il lessico di base per muoversi in questo contesto, nonché una breve riflessione grammaticale sugli elementi e le strutture utilizzate, cui si aggiungono esercitazioni per assimilare meglio le regole. Questa terza edizione è arricchita da un capitolo incentrato sulla prevenzione di malattie quali la polmonite, la trombosi e le lesioni da decubito.
19,00

Vite di carta

Micaela Bertoldi

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni del Faro

anno edizione: 2019

pagine: 156

Una corrispondenza epistolare tra due amiche, Marisa e Emma, diventa il telaio per la tessitura di racconti di vite diverse, riunite in una stessa tela. Ordito e trama, con l'ausilio di lane colorate, formano figure dotate di intrecci di senso alla stregua di quanto accade nella vita: l'autentica personalità di ogni individuo deriva dalle relazioni con gli altri. Senza il loro sostegno, le aspirazioni individuali, sopite o lasciate in solitudine, non riuscirebbero a maturare. In altri volti, appena accennati qua e là sulla tela, il disegno rimane a sé stante e si staglia nel bianco dello sfondo in attesa di essere raggiunto da fili colorati capaci di ricomporre le singole presenze nello stesso quadro. Si tratta di vite "di carta", per via della loro fragilità esistenziale. Vite reali o immaginarie che si intrecciano nel bisogno di Marisa di interloquire con Emma. Ogni mente ha bisogno di un cuore in ascolto, di un alter ego che dia il riscontro atteso.
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.