Il tuo browser non supporta JavaScript!

CittàStudi

Ingegneria sanitaria-ambientale

Carlo Collivignarelli, Giorgio Bertanza

Libro: Copertina morbida

editore: CittàStudi

anno edizione: 2012

pagine: 476

L'Ingegneria sanitaria-ambientale è una disciplina relativamente recente: ha fatto la sua prima comparsa nelle università italiane alla fine degli anni Sessanta. La materia, inizialmente rivolta allo studio della potabilizzazione delle acque e del trattamento dei liquami di fognatura, ha in seguito accolto nel suo campo di interesse l'inquinamento atmosferico, il trattamento e lo smaltimento dei rifiuti e di recente la bonifica dei siti contaminati. In tutti questi settori l'Ingegneria sanitaria-ambientale si occupa delle problematiche connesse alla modellistica, alla pianificazione, alla progettazione, alla gestione ecc. Come rileva Giordano Urbini nella prefazione al volume, la disciplina per lungo tempo è rimasta priva di un manuale che coprisse tutti i campi di studio e che li affrontasse con un equilibrato grado di approfondimento. Ingegneria sanitaria-ambientale si propone come una valida risposta a tale lacuna, grazie ai contributi di docenti specialisti del singolo campo trattato. Il volume è inoltre arricchito di apparati didattici che si propongono come un valido aiuto per la comprensione e l'approfondimento dei contenuti.
35,00

Manuale di rilievo architettonico e urbano

Stefano Bertocci, Marco Bini

Libro: Copertina morbida

editore: CittàStudi

anno edizione: 2012

pagine: 436

Lo straordinario sviluppo delle tecnologie a disposizione e l'espandersi del campo delle applicazioni specifiche hanno imposto, nell'ambito del rilievo, un nuovo metodo di gestione della complessità dei dati che emergono dall'approccio scientifico con la realtà dell'architettura e della città, sia storica sia contemporanea. Attraverso un percorso che parte dal disegno per arrivare alle metodologie operative del rilievo, questo testo risponde alla necessità di affrontare da un punto di vista didattico le problematiche nate dall'evoluzione della disciplina in questa direzione. Grazie alla decennale esperienza didattica degli autori, il "Manuale di rilievo architettonico e urbano" è quindi uno strumento utile agli studenti che vengono guidati e accompagnati nello studio di questa disciplina.
38,00

Materiali da costruzione. Vol. 2: Degrado, prevenzione, diagnosi, restauro

Luca Bertolini

Libro: Copertina morbida

editore: CittàStudi

anno edizione: 2012

pagine: 480

In questo secondo volume si illustrano gli aspetti teorici e pratici sul comportamento in esercizio dei materiali, necessari per il progetto e la realizzazione di nuove strutture o per il restauro di costruzioni esistenti. Nella prima parte si affrontano i fenomeni di degrado dei materiali impiegati nel settore edile e civile in funzione delle condizioni di esposizione ambientale e le tecniche per la loro prevenzione in sede di progetto, costruzione e gestione delle strutture. Successivamente si illustrano le tecniche di indagine sui materiali e sulle costruzioni. Si esaminano quindi i materiali e le tecnologie per il restauro delle strutture degradate e, infine, si analizza l'impatto ambientale dei materiali da costruzione.
39,00

Geometria vettoriale per la grafica

CALIO

Libro: Copertina morbida

editore: CittàStudi

anno edizione: 2011

pagine: 311

Come si creano gli oggetti di grafica? Quali "magie" ci sono dietro l'esecuzione di programmi di grafica computerizzata come CAD/CAM e RHINO? Creare e manipolare oggetti attraverso la grafica computerizzata è alla base dei corsi di design, ma non solo, è fondamentale anche per quei corsi che hanno tra gli obiettivi formativi la virtualizzazione delle immagini, come architettura e ingegneria. "Geometria vettoriale per la grafica", utilizzando il linguaggio della geometria analitico-vettoriale, spiega e descrive, anche attraverso numerosi esercizi, quali leggi matematiche stiano alla base della creazione, della modificazione e dell'analisi di curve e superfici, elementi fondamentali per la descrizione di forme di oggetti. Grazie all'esperienza didattica e organizzativa pluriennale di Franca Caliò e di Alessandro Lazzari, unitamente alla collaborazione sia tecnologica sia didattica degli altri due giovani autori Mario Argeri e Debora Sesana, questo libro rappresenta un punto di partenza fondamentale per l'apprendimento e la comprensione delle basi matematiche per la grafica computerizzata, utile tanto agli studenti quanto a tutti coloro che, non volendo usare programmi di grafica a scatola chiusa, sono alla ricerca di una guida da seguire per comprendere i retroscena della creazione grafica.
27,00

Scienza del disegno

Mario Docci, Diego Maestri, Marco Gaiani

Libro: Copertina morbida

editore: CittàStudi

anno edizione: 2011

pagine: 448

L'enorme sviluppo dell'informatica grafica in questi ultimi anni ha, da un lato, ampliato enormemente il proprio campo di applicazione nell'ambito della progettazione architettonica e ingegneristica, dall'altro ha messo in luce che il disegno di progetto e i metodi di rappresentazione sono alla base del processo informatico grafico su cui operano i programmi software che elaborano le diverse forme di rappresentazione e ha confermato, quindi, il ruolo ancora centrale dei principi della geometria descrittiva. Il disegno a mano libera e i fondamenti scientifici del disegno stesso risultano indispensabili per comprendere e utilizzare con consapevolezza i sistemi grafici informatici, nonché per cogliere lo spazio come realtà tridimensionale rappresentabile. Questa seconda edizione di "Scienza del disegno", arricchita di esercizi e di approfondimenti bibliografici, si configura come un prontuario di argomenti ed esercizi, destinato a integrare le lezioni dal vivo del docente, nel quale trovano spazio tutti i temi principali dei corsi di disegno e di rappresentazione, dal disegno geometrico e dalla geometria descrittiva fino alla percezione visiva, al disegno dal vero, ai grafici di progetto e agli strumenti informatici per la progettazione architettonica.
43,00

Informatica teorica

Dino Mandrioli, Paola Spoletini

Libro: Copertina morbida

editore: CittàStudi

anno edizione: 2011

pagine: 500

L'informatica può essere paragonata a una straordinaria pianta, capace di variare il colore dei propri fiori in funzione dell'ambiente in cui cresce, capace di svilupparsi autonomamente su un alto e robusto fusto, ma più spesso di integrarsi con pareti, tralicci e altre piante e arricchirli con la bellezza dei suoi fiori e il sapore dei suoi frutti (ma anche di infilarsi in piccole fessure con il rischio di trasformarle in pericolose crepe). Come e più di ogni altra pianta, però, un simile rigoglioso sviluppo non sarebbe possibile senza sane e profonde radici. Le radici dell'informatica - i suoi principi, la sua teoria - affondano nella storia fino a confondersi con quelle della matematica e della filosofia e si estendono ben al di là di una collezione di definizioni e pur fondamentali proprietà matematiche: in primo luogo devono essere capaci di trovare la propria via in "terreni" tra i più diversi; solo così potranno continuare ad alimentare la parte della pianta visibile in superficie. Questo testo si propone di accompagnare il lettore "sottoterra", alla scoperta di che cosa c'è sotto i supercalcolatori, il web, i social network, i veicoli senza pilota ecc.: capire in modo approfondito le radici della disciplina aiuterà a sviluppare la "pianta" sia in superficie che sotto di essa.
43,00

Introduzione ai materiali per l'architettura

Luca Bertolini, Matteo Gastaldi

Libro: Copertina morbida

editore: CittàStudi

anno edizione: 2011

pagine: 271

Il testo fornisce le conoscenze di base necessarie per la scelta e l'impiego dei materiali impiegati in architettura, in funzione dei requisiti prestazionali e di durabilità. In una prima parte generale vengono illustrate la struttura, la classificazione e le principali proprietà dei materiali. Successivamente vengono analizzate le diverse classi di materiali. Per ciascuna famiglia, partendo da una breve analisi della struttura, si ricavano le principali proprietà chimiche, fisiche e meccaniche e si analizzano gli effetti ambientali e i principali meccanismi del degrado. Questa nuova edizione di "Introduzione ai materiali per l'architettura" è stata arricchita con apparati didattici che facilitano lo studio e aiutano l'apprendimento. La funzionale veste grafica, il rigore scientifico e la semplicità della trattazione rendono il testo un punto di riferimento per un primo approccio allo studio dei materiali da costruzione.
23,00

Scienza delle costruzioni

Paolo Casini, Marcello Vasta

Libro

editore: CittàStudi

anno edizione: 2011

pagine: 450

I temi classici della Scienza delle costruzioni sono sviluppati seguendo un approccio semplice e intuitivo: gli aspetti teorici di base sono introdotti a partire da problemi elementari e concreti che vengono successivamente estesi ai casi più complessi. L'esposizione della materia è accompagnata da numerosi esempi applicativi d'immediata comprensione che hanno lo scopo di aiutare l'assimilazione dei principi fondamentali nonché di affinare l'intuizione del lettore nell'analisi delle strutture reali. Il volume presenta un'ampia selezione di esempi e di tabelle riassuntive delle grandezze e delle equazioni più significative. In questa nuova edizione di Scienza delle costruzioni è stata aggiunta una parte introduttiva dedicata alla meccanica dei corpi rigidi; lo studio degli aspetti energetici del problema dell'equilibrio elastico completa inoltre l'analisi del continuo di Cauchy. La nuova edizione è stata infine arricchita da numerosi esercizi svolti e da diverse schede di approfondimento riguardanti alcuni aspetti fondamentali della materia.
33,00

Geologia applicata

Giuseppe Sappa

Libro: Copertina morbida

editore: CittàStudi

anno edizione: 2011

pagine: 419

La Geologia Applicata è lo studio del complesso suolo, sottosuolo, acque superficiali e sotterranee, quale vincolo naturale per la realizzazione, gestione e manutenzione delle opere di ingegneria, oltre che per la valutazione dell'impatto ambientale che queste possono avere su tale complesso. Il suolo, sottosuolo, acque superficiali e sotterranee sono oggetto di studio, sotto diversi aspetti, di specifiche discipline tecniche e scientifiche, dalle quali la Geologia Applicata attinge le nozioni necessarie ad evidenziare i fattori applicativi volti a descrivere e configurare tale vincolo naturale ed al tempo stesso descrivere gli aspetti maggiormente sensibili rispetto all'intervento modificatore di origine antropica. L'obiettivo della Geologia Applicata, e quindi del presente testo, è di fornire non solo una serie di nozioni culturali, di carattere naturalistico, tese ad arricchire il bagaglio formativo dello studente, ma anche i principi di una sensibilità tecnica in grado di tradurre in proprietà e parametri numerici gli aspetti di carattere geologico che intervengono nella progettazione e nell'esercizio di un'opera di ingegneria.
29,00

Materiali da costruzione

Luca Bertolini

Libro: Copertina morbida

editore: CittàStudi

anno edizione: 2010

pagine: 449

In questo primo volume si esaminano la struttura e le proprietà dei materiali utilizzati nel settore delle costruzioni. lì testo è diviso in diverse parti, nelle quali si analizzano le varie classi di materiali: i materiali metallici, i calcestruzzi e le malte, i laterizi, i vetri, le pietre, il legno, le materie plastiche e i compositi. Per ogni classe di materiali, dopo essenziali richiami alla struttura, vengono descritte le principali proprietà meccaniche, fisiche e di durabilità, la cui conoscenza è necessaria per una scelta razionale e un impiego corretto. A corredo di questo testo ci sono anche le principali tecnologie di produzione.
39,00

Agroecologia. Teoria e pratica degli agroecosistemi

Fabio Caporali, Enio Campiglia, Roberto Mancinelli

Libro: Copertina morbida

editore: CittàStudi

anno edizione: 2010

pagine: 322

Attraverso l'utilizzo del concetto di "ecosistema" che è stato assunto come filo conduttore di tutta la trattazione, questo libro fornisce uno strumento epistemologico per la lettura della realtà in cui viviamo. L'applicazione del concetto di ecosistema consente, infatti, di rappresentare e analizzare la realtà agraria come gerarchia di agroecosistemi. In questo contesto il livello di organizzazione dell'azienda agraria è stato assunto come strategico per concepire e realizzare uno sviluppo sostenibile dell'ambiente rurale. Nell'opera vengono illustrati i criteri teorici e le applicazioni pratiche per organizzare l'azienda come agroecosistema multifunzionale, in conformità con i principi di ecosviluppo che gli autori hanno maturato attraverso l'esperienza conseguita in un ventennio di ricerca sul campo. Il volume tratta, inoltre, di aspetti poco conosciuti, come il ruolo esercitato dalle siepi e dai sistemi policolturali, che sono essenziali per la realizzazione di agroecosistemi ecocompatibili basati sulla biodiversità. L'ultima parte del libro, infine, è dedicata al caso studio riguardante l'agricoltura biologica come esempio di agricoltura ecocompatibile.
31,00

Disegno e design. Temi, forme, codici, esperienze

Luigi Cocchiarella

Libro: Copertina morbida

editore: CittàStudi

anno edizione: 2009

pagine: 324

Design, fra le più giovani discipline del fare. Disegno, la più antica forma espressiva. Il primo largamente coincidente col mondo delle cose, il secondo col mondo delle rappresentazioni. Quale struttura di raccordo consente al designer di sintetizzarli entrambi nei processi di conoscenza e di invenzione o, come si dice in gergo, nei processi di analisi e di progetto? Quale dispositivo può agire da medium fra cose, rappresentazione e pensiero? Principalmente, l'immagine. È questa la tesi sostenuta nel libro. Come, infatti, l'insieme dei significati della "forma concreta" converge nella morfologia costruita, così i significati della "forma rappresentata" convergono nella morfologia raffigurata, gli uni e gli altri traducendosi in immagini sintetizzate nella "forma pensata". Luigi Cocchiarella ci guida in un percorso di studio, che racconta le relazioni instauratesi tra il disegno e il design, dapprima attraverso una ricognizione generale sugli intrecci fra le due discipline, per arrivare poi a una più puntuale descrizione dello sfaccettato rapporto dei designer con il disegno, supportata dall'esame di alcune opere e da una rassegna di esperienze didattiche. "Fra Disegno e Design" ci spiega infine come questi due poli non siano né contrapposti né lontani, bensì coniugati e talora complementari.
24,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.