Il tuo browser non supporta JavaScript!

Città Nuova

Commento a Giobbe

Giovanni Crisostomo

Libro: Copertina morbida

editore: Città Nuova

anno edizione: 2018

pagine: 262

Il "Commento a Giobbe" di Giovanni Crisostomo, di cui si fornisce per la prima volta la traduzione integrale in italiano, impegna il padre antiocheno in un imponente sforzo interpretativo in relazione ai grandi problemi teologici e spirituali che la sofferenza del giusto e la presenza del male impongono quando se ne voglia cogliere il senso all'interno del mistero di Dio e del suo disegno provvidenziale. Centrali nell'analisi del Commento sono dunque l'interpretazione e il senso da dare alla sofferenza di Giobbe. Il Crisostomo esclude che si possa leggere in chiave retributiva. Egli è infatti al di sopra di qualsiasi peccato per il quale Dio avrebbe potuto punirlo. Quindi, per mezzo della figura di Giobbe, il padre antiocheno esprime una forma di pedagogia divina attraverso la quale tutti devono apprendere dalla sua sofferenza. Accanto al tema dell'edificazione, e come intrecciate ad esso, ricorrono nel commento biblico altre questioni alle quali il Padre della Chiesa si sforza di rispondere, come la presenza del male, la prosperità dell'empio, il distacco dai beni, il pericolo delle ricchezze, l'educazione dei giovani.
30,00

È mia madre. Incontri con Maria

Alexandre Awi Mello, Francesco (Jorge Mario Bergoglio)

Libro: Copertina rigida

editore: Città Nuova

anno edizione: 2018

pagine: 328

«Il libro è scritto con il cuore. Sono felice che la mia testimonianza sia servita per dar lode a nostra Madre» Fin dall'inizio del suo pontificato, Papa Francesco ha sorpreso tutti con la sua personalità semplice e travolgente. Si è scritto molto su di lui. Mancava ancora, però, la descrizione e l'analisi di una dimensione fondamentale - forse non sempre percettibile - della sua fede e della sua azione pastorale: il suo rapporto con la Vergine Maria. Francesco imparò ad amare la Madonna insieme al popolo e, nel suo ministero pastorale, pratica una mariologia applicata alla vita. A partire da un'intervista personale concessa all'autore, Francesco descrive i suoi incontri con la Madonna, dalla sua infanzia fino alla sua missione attuale come Vescovo di Roma. Parla delle sue preghiere e devozioni mariane preferite, dell'importanza dei santuari mariani, del valore della pietà popolare, del ruolo della donna e di Maria nella Chiesa, oltre ad affrontare altri temi di attualità. L'autore riesce a capire il pensiero e il cuore mariani del Papa e invita il lettore a fare questo percorso.
22,00

Raccontare Dio oggi

Andrea Monda

Libro: Copertina morbida

editore: Città Nuova

anno edizione: 2018

pagine: 116

Come affrontare la sfida di "raccontare Dio" ai giovani, alla cosiddetta "prima generazione incredula"? Andrea Monda si avventura in un dialogo con una generazione per cui la salvezza è «quella per non retrocedere in serie B», e lo fa senza nessun pregiudizio o disprezzo snobistico, mosso dalla convinzione che ciascuno di noi non solo ha una storia da raccontare, ma esso stesso è una storia da raccontare. E che questa storia è il motore di ogni relazione.
16,00

Teologia della rivelazione

Giuseppe Tanzella Nitti

Libro: Copertina morbida

editore: Città Nuova

anno edizione: 2018

pagine: 733

La presente opera in 4 voll. "Teologia Fondamentale in contesto scientifico" propone una "Teologia della Credibilità" ed una "Teologia della Rivelazione" la cui esposizione si snoda accettando il "contrappunto" della razionalità scientifica e filosofica. Interpretando in modo non conflittuale il superamento della precedente Apologetica cattolica in favore della contemporanea "Teologia fondamentale", l'autore comprende la specificità di quest'ultima come teologia in contesto e teologia di fronte a un interlocutore, e pertanto disponibile ad un raccordo con la teologia pastorale e con la catechesi. Tale impostazione fa di questa "Teologia fondamentale in contesto scientifico" un laboratorio della fede capace di accogliere le domande provenienti dalla cultura contemporanea, segnata non solo dalla conclusione della parabola della modernità, ma anche dall'affermazione di un pensiero tecnico-scientifico destinato ad influire sempre più sul futuro della società e della Chiesa, un pensiero del quale si pongono in luce non solo le sfide, ma anche le potenzialità e le legittime istanze veritative. Proponendo un'equilibrata sintesi fra momento dialogico-apologetico e momento biblico-dogmatico, e recuperando le ragioni della fede trasmesse dalla tradizione patristica e medievale, ma anche rinascimentale e moderna, l'opera desidera offrire ai teologi, ai pastori e agli operatori culturali, uno strumento originale e innovativo al servizio della nuova evangelizzazione. Grazie alla loro sistematica, le diverse parti in cui essa è articolata possono essere impiegate anche dai docenti di materie di area teologico-fondamentale per la preparazione di corsi del ciclo istituzionale e della licenza specialistica. Il Trattato consiste in quattro volumi: "La Teologia findamentale e la sua dimensione di Apologia" (vol. 1); "La credibilità del cristianesimo" (vol. 2); "Religione e Rivelazione" (vol. 3); "Fede, Tradizione e Religioni" (vol. 4).
45,00

Cyberbullismo

Simone Cosimi, Alberto Rossetti, Eraldo Affinati, Francesca Maisano, Andrea Pinna

Libro: Copertina morbida

editore: Città Nuova

anno edizione: 2018

pagine: 104

Ci sono atti di bullismo che vengono compiuti solo ed esclusivamente per diventare "cyber". Il bullismo non è uno scherzo, un litigio sporadico, un'incomprensione. Uno studente è oggetto di azioni di bullismo ovvero è prevaricato o vittimizzato, quando viene esposto ripetutamente nel corso del tempo alle azioni offensive messe in atto da parte di uno o più compagni. E il cyberbullismo è qualcosa di più dell'evoluzione del bullismo. Sembrerebbe averne in certe situazioni invertito la vettorialità. In altre parole: alle volte vengono compiuti atti di bullismo solo ed esclusivamente affinché siano "cyber", se proprio dobbiamo continuare a usare questo prefisso, davvero fuori luogo. Cioè gli strumenti digitali "chiamano" in qualche modo certi contenuti. E quelli di bullismo sono, né più né meno di altri, contenuti che ci si scambia. Dimenticando le sofferenze delle vittime, sovrapponendo realtà e finzione.
12,00

Lo Spirito Santo

Chiara Lubich

Libro: Copertina morbida

editore: Città Nuova

anno edizione: 2018

pagine: 144

Il presente volume raccoglie scritti, pensieri e altri testi di Chiara Lubich, comparsi in altre pubblicazioni o inediti, tesi a descrivere la delicata e potente azione dello Spirito Santo, vero regista della vita del Movimento dei Focolari e della sua fondatrice. Tali scritti testimoniano la passione dell'Autrice perché lo Spirito di Dio sia sempre più conosciuto e amato. In particolare, si sottolinea la Sua azione rinnovatrice e la Sua valorizzazione del dialogo in tutti gli ambiti della vita umana.
10,00

La Chiesa

Chiara Lubich

Libro: Copertina morbida

editore: Città Nuova

anno edizione: 2018

pagine: 156

Un "giardino" in cui fioriscono le parole di Gesù: è una delle prospettive da cui Chiara Lubich coglie ciò che è la Chiesa nei piani di Dio. La vede innanzi tutto nella sua dimensione carismatica, come "Vangelo incarnato", e in questa chiave legge anche la sua dimensione gerarchica. In profonda sintonia con il Concilio Vaticano II trasmette, negli scritti raccolti in questo volume, la sua passione per la Chiesa come Popolo di Dio, in cui tutti sono in prima linea a far dilagare nell'umanità una corrente di comunione che nasce dal cuore stesso di Dio ed è capace di rinnovare tutti gli ambiti della vita personale e sociale. A partire da Gesù crocifisso e risorto che vive in mezzo ai suoi, si può rinnovare anche oggi il miracolo della Pentecoste: molti che diventano un cuor solo e un'anima sola e si aprono a un dialogo senza confini.
10,00

Genitori no stress. Dieci sfide alla tranquillità di mamma e papà

Raffaele Arigliani

Libro: Libro in brossura

editore: Città Nuova

anno edizione: 2018

pagine: 107

I bambini hanno il diritto di essere circondati da persone che fanno il possibile per offrire loro un'infanzia felice, ma lo stesso diritto a perseguire la felicità lo hanno anche i genitori, i quali si trovano davanti a tante sfide che spesso li fanno sentire inadeguati, innescando un circolo vizioso di disistima tale da paralizzarne le capacità relazionali ed educative, e spesso finiscono con il mettere in crisi la coppia stessa. L'autore racconta dieci storie emblematiche di queste sfide: la nascita, i primi mesi, i rapporti con le famiglie di origine, le malattie della prima infanzia, il ritorno al lavoro e l'inserimento al nido o all'asilo, il cibo, il sonno, i nuovi media, lo sport e perfino i lutti che possono colpire una famiglia. Per ognuna di queste situazioni fornisce chiavi di lettura che permettono di guardare a questi comuni problemi pediatrici nella loro dimensione clinica e relazionale, facendo riscoprire la naturale capacità di ascoltare il proprio cuore, una bussola che ogni genitore possiede, ma che va ritrovata.
13,00

Opere. Vol. 47: Conferenze sui doveri ecclesiastici

Antonio Rosmini

Libro: Copertina rigida

editore: Città Nuova

anno edizione: 2018

pagine: 576

Rosmini offre al clero un compendio per meditare sugli obblighi connessi alla dignità sacerdotale. In quest'opera postuma sono raccolte le meditazioni che Rosmini dettò ai sacerdoti nei vari corsi di esercizi spirituali da lui dettati. Sulla scia di autori quali il Liguori o il Riccardi, Rosmini offre al clero un compendio per meditare sugli obblighi connessi alla dignità sacerdotale, ponendosi nella grande corrente della spiritualità tridentina e sulpiziana.
55,00

Il rito del battesimo. Viviamo insieme il Vangelo. Itinerario per l'iniziazione alla fede cristiana

AUTORI VARI

Libro: Copertina morbida

editore: Città Nuova

anno edizione: 2018

pagine: 48

Questo strumento è stato pensato per essere d'accompagnamento a quei genitori che stanno per cominciare un cammino di preparazione al Battesimo dei propri figli. L'obiettivo è porre al centro del percorso catechetico la relazione, poiché nessun contenuto potrà fare breccia nei genitori o nei bambini se non sarà vissuto, discusso e compreso all'interno di un'esperienza relazionale empatica e gratificante.
3,50

Dietro «Dionigi l'Areopagita». La genesi e gli scopi del Corpus Dionysiacum

Ernesto Sergio Mainoldi

Libro: Copertina morbida

editore: Città Nuova

anno edizione: 2018

pagine: 632

Gli scritti che compongono il Corpus Dionysiacum devono la loro straordinaria fortuna a due fattori: l'eccezionale levatura speculativa del loro autore e lo pseudonimo dietro al quale egli nascose la propria identità. Secondo gli Atti degli Apostoli, Dionigi fu un membro dell'Areopago di Atene, convertito da Paolo al cristianesimo. In realtà, il Corpus fu scritto secoli dopo, introducendo dottrine di grande impatto, quali la teologia negativa, la teologia mistica, l'universo come gerarchia (termine coniato proprio da 'Dionigi'), il cui fine è la deificazione. Questo impianto teorico era debitore del pensiero neoplatonico, ma lo superava compiendo una sintesi inedita con il pensiero cristiano-patristico. L'impatto del Corpus ebbe una portata incalcolabile: i cinque testi che lo compongono divennero una sorta di 'seconda Scrittura' e fecero di 'Dionigi' il primo Padre della Chiesa, tanto che per novecento anni nessuno ne mise in dubbio la paternità, fino a quando Lorenzo Valla, in pieno Rinascimento, non seppe produrre delle valide controprove. Solo nel secolo XX, tuttavia, si prese definitivamente atto dell'impossibilità che l'autore potesse identificarsi con il convertito dell'Areopago. Ernesto Sergio Mainoldi propone in questo libro gli esiti di una ricerca riccamente documentata, orientata a una dettagliata e completa ricostruzione del contesto storico-dottrinale in cui sono stati concepiti e hanno visto la luce gli scritti del Corpus. Al termine del libro per il lettore si dischiuderà una soluzione rivoluzionaria della «questione areopagitica», che in modo del tutto originale e inedito riesce a ricomporre i tanti aspetti testuali e dottrinali del Corpus rimasti finora inspiegati.
42,00

Palma di Dio

Sergio Nazzaro

Libro: Copertina morbida

editore: Città Nuova

anno edizione: 2018

pagine: 133

«Sto morendo. Non oggi. Ieri, ma è già successo. Domani probabilmente, ma lentamente. Ho trentasei anni e qualche mese sparso. Guardami in faccia. Se mi metto il fazzoletto nero delle vecchie quando sono a lutto assomiglio a loro. Anch'io sono a lutto». Paola è malata di epatite. Ha l'aids, ha rubato e scippato, si è prostituita per i camorristi, ha comprato e venduto pistole, ha lavorato per la mafia africana. A diciotto anni accompagnava Zio Antonio a riscuotere tangenti e a comprare carichi di droga. Ha ucciso, più di una volta. Non sa bene perché, ma tutti la chiamano Palma. E questa è la sua storia. Una via crucis contemporanea, il grido di dolore di una terra martoriata dalla camorra. Un reportage narrativo incredibile e commovente, che indaga le contraddizioni e la sofferenza di chi vive la propria esistenza ultimo tra gli ultimi.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.