Il tuo browser non supporta JavaScript!

CELID

Un nuovo mo(n)do per fare salute. Le proposte della Rete Sostenibilità e Salute

Libro

editore: CELID

anno edizione: 2019

pagine: 208

Secondo l'autorevole rivista «The Lancet», i cambiamenti climatici saranno la principale minaccia per la salute del XXI secolo. Contemporaneamente, l'acuirsi delle disuguaglianze alimenta problemi sociali e di salute, sia fisica che mentale, in tutta la popolazione e a tutti i livelli. Al di là del comune convincimento e dei tradizionali approcci medici, infatti, salute e malattia non sono solo o tanto questioni individuali, ma elementi plasmati dal contesto - materiale e sociale - in cui nasciamo, cresciamo e invecchiamo. Un contesto sempre meno sostenibile in cui, per massimizzare il profitto di pochi, si compromettono i principali determinanti di salute delle generazioni presenti e future. Che cosa possiamo fare di fronte a tutto ciò? In questo volume la Rete Sostenibilità e Salute propone spunti teorici e pratici per un cambiamento dell'attuale sistema, a partire da un modo diverso di leggere la malattia e la cura. Si tratta di uno strumento per tutte le persone che si rifiutano di rassegnarsi a questa ingiusta ed evitabile "realtà", e vogliono impegnarsi nel dare vita a un mondo che metta al centro la salute delle persone e quella del pianeta.
14,00 11,90

Costruire l'inconscio. Una supervisione di gruppo come sogno e racconto condiviso

Libro

editore: CELID

anno edizione: 2018

pagine: 200

Il libro nasce da un'esperienza prolungata nel tempo di supervisione con Antonino Ferro di un gruppo di analisti. Il tema in sé della supervisione è sempre presente. A volte come oggetto dichiarato della riflessione, a volte tra le righe. Abbiamo pertanto la possibilità di conoscere dal di dentro e da parte di chi l'ha esperita in cosa consiste un modo nuovo di intendere questa forma di relazione, dopo quella dell'analisi, inventata da Freud. L'obiettivo non è evidenziare dall'alto le dinamiche inconsce del paziente ma, come farebbe l'analista in seduta, provare a dare finalmente un senso condiviso ad aspetti emotivi rimasti sino ad allora scissi. Per dirla con Ogden, passare dal non poter sognare a sognare per la prima volta oppure passare dall'incubo al sogno. Benché fisicamente assente nella seduta di supervisione, il paziente è convocato come miglior collega dell'analista o del gruppo di analisti. Se si fa attenzione alle sfumature del dialogo analitico, non solo al contenuto ma anche alla forma, ci si può lasciar guidare e avere una nozione, sempre provvisoria e rivedibile, del clima affettivo che si respira nella stanza d'analisi.
16,00 13,60

Lezioni di algebra lineare. Con esercizi svolti

Massimo Ferrarotti, Abrate Marco

Libro: Copertina morbida

editore: CELID

anno edizione: 2018

pagine: 190

Il presente testo vuole essere una introduzione alle nozioni basilari di algebra lineare per i corsi di Ingegneria, e trae origine dalle lezioni ed esercitazioni tenute dagli autori al Politecnico di Torino nell'ambito di corsi di Algebra Lineare (presso la II Facoltà di Ingegneria, sede di Vercelli) e di Geometria. In particolare, il contenuto di questo libro può coprire la prima parte degli attuali corsi di Geometria per Ingegneri e fornire uno strumento efficace per lo studio successivo della geometria e dell'analisi a più variabili.
20,00 17,00

Che storia è questa. Gli adulti e il passato

Luciano Allegra, Marcella Moretto

Libro

editore: CELID

anno edizione: 2018

pagine: 320

L'Impero Romano, il Rinascimento, il Risorgimento e l'Unità d'Italia, Mussolini e il Ventennio fascista, la Seconda Guerra Mondiale, la Costituzione, la politica in Italia dal dopoguerra a oggi, ma anche la nascita delle industrie, il mito degli 'Italiani, brava gente', la Guerra Fredda, le grandi migrazioni, la diffusione degli elettrodomestici, l'evoluzione dei mezzi di trasporto, l'emancipazione delle donne.Che cosa sanno gli italiani del loro passato più o meno recente? La ricerca prende in esame le risposte fornite a un questionario da un campione composto da più di cento persone di ogni età, sesso, professione. Sedici domande, nessuna volta a scandagliare la conoscenza nozionistica di date e nomi; e nessun intento di sottolineare le perle nere, gli strafalcioni, l'ignoranza delle basi fondamentali del nostro vivere civile. Se però si scopre che meno del 10% degli intervistati ha aperto la Costituzione, e che molti di coloro che l'hanno fatto si sono limitati al fatidico primo articolo, ciò significa che qualcosa, nella trasmissione del sapere, non ha funzionato.
19,00 16,15

Osare il ritorno

Karounga Camara

Libro

editore: CELID

anno edizione: 2018

pagine: 104

«"Osare il ritorno": un ritorno al regno dell'infanzia, un ritorno al paese natio, come direbbero i poeti Léopold Sédar Senghor e Aimé Cesaire. "Osare": l'autore ha scelto bene la parola. Esprime un sentimento di paura e d'incertezza. Un sentimento certamente giustificato dai motivi per i quali si parte, sempre gli stessi. Ma l'autore, come un terapeuta, un pedagogo, suggerisce un metodo e un percorso per riuscire a tornare. Così, da vero esperto, indica proposte pertinenti per sostenere coloro che scelgono il ritorno, sia sul piano economico che su quello istituzionale, tecnico e amministrativo. Una riflessione importante che può essere servita sul piatto delle politiche pubbliche di sviluppo. Attraverso questo libro, Karounga Camara viene allo scoperto e combina con grande facilità uno stile narrativo degno di un romanzo con uno stile tecnico che rivela tutta la sua professionalità. Gli auguro pieno successo.». (Babacar NGOM, magistrato e scrittore, Senegal)
9,00 7,65

Emigration des Africains: Oser le retour

Karounga Camara

Libro: Copertina morbida

editore: CELID

anno edizione: 2018

pagine: 116

9,00 7,65

Atto secondo. Nel mare del teatro (1966-1993)

Antonio Attisani

Libro

editore: CELID

anno edizione: 2018

pagine: 272

"Atto secondo", titolo di questo libro e unico superstite di una commedia che, nelle sue altre parti, non verrà mai scritta. Una narrazione che si snoda dal sogno adolescenziale del teatro (chi sa perché?) ai primi passi sulla scena, dalle avventure della formazione al successo professionale, dal Piccolo Teatro al Teatro del Sole e alla cooperazione teatrale. E ancora, nell'Italia degli anni non solo di piombo, il passaggio all'editoria militante, poi alla critica e all'organizzazione culturale. La contrastata direzione di un festival conclude l'atto e prelude al seguente, quello dell'insegnamento universitario. Sempre guidato dall'amore per il teatro. Un amore che non smette di interrogare.
18,00 15,30

Hitler non è mai esistito. Un memorabile oblio

Furio Colombo, Vittorio Pavoncello

Libro

editore: CELID

anno edizione: 2018

"La memoria è un vasto spazio inclinato, che noi pensiamo in perfetto equilibrio, su cui gli oggetti, ovvero tutto ciò che sappiamo del già accaduto, scivolano, a volte in un attimo, verso l'oblio." Queste parole ricorda Furio Colombo di un incontro avuto con Oliver Sachs, che non ha mai teorizzato il problema (che infatti è politico e non medico) del contagio con cui si può indurre a rapide dimenticanze, si può arrivare all'immensa volgarità di negare la vittima di fronte alla vittima, di negare il delitto mentre si sta compiendo.
10,00 8,50

Analisi matematica 2. Esercizi e quiz

Sergio Lancelotti

Libro

editore: CELID

anno edizione: 2017

pagine: 544

36,00 30,60

Analisi matematica 2. Teoria

Sergio Lancelotti

Libro: Copertina morbida

editore: CELID

anno edizione: 2017

pagine: 325

Nel panorama universitario italiano l'insegnamento di Analisi Matematica I è dedicato allo studio approfondito delle funzioni di una variabile reale, con particolare attenzione alle nozioni di limite e continuità, al calcolo differenziale e a quello integrale. Il corso di Analisi Matematica II è una naturale prosecuzione di quello di Analisi Matematica I, di cui è per certi aspetti un'estensione, ed è l'ambiente in cui si affrontano le stesse nozioni per le funzioni di più variabili, sia a valori reali che vettoriali. Si studiano quindi i concetti di limite, continuità, derivabilità, integrale, ma con alcune differenze sostanziali dovute all'ambiente geometrico multidimensionale, che comporta spesso un incremento della complessità dei concetti e delle tecniche. Questo volume contiene gli argomenti dell'insegnamento di Analisi Matematica II così come sono presentati dall'autore nelle lezioni teoriche dell'omonimo corso. I concetti sono accompagnati da molti esempi e figure che ne facilitano la comprensione, e l'esposizione è fluida, per la scelta dell'autore di omettere gran parte delle dimostrazioni dei teoremi enunciati. All'inizio vengono introdotte le generalità sulle funzioni di più variabili, le nozioni di limite e continuità e, successivamente, si studiano quelle fondamentali di calcolo differenziale. Nel seguito è presentato in modo schematico il procedimento di ricerca dei massimi e minimi liberi per funzioni reali di più variabili. Viene poi introdotto come estensione del caso unidimensionale, il concetto di integrale di una funzione reale di più variabili e sono presentate le tecniche di calcolo degli integrali di funzioni di due e tre variabili. Successivamente si affrontano quegli argomenti tipici dell'integrazione per funzioni di più variabili che non hanno un corrispettivo unidimensionale, quali sono gli integrali curvilinei e gli integrali di superficie, prestando particolare attenzione all'integrazione di campi vettoriali, anche attraverso lo studio di teoremi fondamentali come quelli di Green, Stokes, Gauss.
26,00 22,10

English communication for social and human services: a cultural-linguistic approach

Mary Ellen Toffle

Libro: Libro in brossura

editore: CELID

anno edizione: 2017

pagine: 357

26,00 22,10

Lezioni di analisi matematica 1

Sergio Lancelotti

Libro

editore: CELID

anno edizione: 2016

32,00 27,20

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.