Il tuo browser non supporta JavaScript!

CEA

Istologia. Testo e atlante. Con elementi di biologia cellulare e molecolare

Michael H. Ross, Wojciech Pawlina

Libro

editore: CEA

anno edizione: 2021

pagine: 1072

Istologia. Testo e Atlante è un manuale di istologia, con elementi di biologia cellulare e molecolare, e anche un atlante con immagini di grande dettaglio e impatto visivo. Due libri in uno: guida affidabile per chi deve studiare questa disciplina e strumento di aggiornamento e consultazione per chi già esercita la professione medica. Il testo riporta le più recenti acquisizioni del settore ed evidenzia la correlazione tra la morfologia, la funzione, la struttura e l'ultrastruttura cellulare nell'ambito fisiologico /funzionale, confrontandole con diverse patologie attraverso schede cliniche e uno straordinario apparato di illustrazioni e fotografie al microscopio. Ogni capitolo si conclude con un atlante di immagini digitali ad alta risoluzione in microscopia ottica ed elettronica, accompagnate da un ampio commento che evidenzia le caratteristiche strutturali e funzionali di cellule, tessuti e organi. In questa nuova edizione, oltre all'aggiornamento dei testi e al rinnovo di moltissime immagini (per un totale di 700 figure e più di 100 tavole dell'atlante), sono stati completamente rivisti i box delle correlazioni cliniche, quelli di approfondimento e le schede riassuntive alla conclusione dei capitoli.
112,00

Matematica di base

Anna Maria Bigatti, Lorenzo Robbiano

Libro

editore: CEA

anno edizione: 2021

pagine: 304

Perché per vivere a Londra è necessario studiare l'inglese? O per ballare il tango imparare i passi? Perché per fotografare bisogna sapere che cosa sono la profondità di campo, la luminosità, la saturazione del colore? Sembrano domande dalla risposta scontata. Allora, provate a rispondere a questa: perché per naturalisti, ambientalisti, geologi e biologi è indispensabile studiare matematica? La matematica è il linguaggio basilare della scienza, senza il quale nessuno può fare scienza, né tantomeno comunicarla. Questo libro "racconta" la matematica, in particolare quella indispensabile a chi studia per comprendere la scienza; lo fa in modo diretto, essenziale, colorato e non serioso, perché non è scritto da nessuna parte che un testo di matematica debba essere arido e noioso. Dal momento che molti studenti, studentesse e docenti hanno apprezzato tale impostazione, in questa seconda edizione è stato rafforzato il metodo con il quale descrivere i fenomeni matematici, enfatizzando gli aspetti tecnici, storici, culturali. Ora il libro è più ricco in tutte le sue componenti, teoriche e applicative, anche se è bene ricordare che, paragonato a tutto il sapere matematico, il suo contenuto è niente altro che una particella infinitesima. Ma non nulla.
35,70

Procedure Infermieristiche in area pediatrica

Pierluigi Badon

Libro

editore: CEA

anno edizione: 2021

pagine: 976

Da quando nel 2010 venne pubblicata la prima edizione del testo Procedure Infermieristiche in Pediatria, il corpus di conoscenze specifico della disciplina si è mantenuto in costante evoluzione. L'affermazione della ricerca infermieristica, quale chiave per l'erogazione di un'assistenza appropriata e di alta qualità, ha permesso di diffondere nuovi standard per la pratica clinica in area pediatrica basata sulle migliori evidenze scientifiche. Per questi motivi, questa seconda edizione è stata ampliata e aggiornata a fronte di una rigorosa ricerca delle prove di efficacia più recenti a sostegno degli interventi procedurali, pur mantenendo tutte le caratteristiche che hanno portato al successo la prima edizione. Il testo offre un'ampia raccolta di procedure infermieristiche di uso frequente in area pediatrica ed è corredato da una serie di capitoli introduttivi per la trattazione di argomenti trasversali e fondamentali relativi all'assistenza infermieristica, propedeutici alla comprensione del razionale di alcune procedure e all'approccio al bambino/adolescente e alla sua famiglia durante gli interventi procedurali. 128 procedure (98 presenti nel volume cartaceo e 30 disponibili online su www.testtube.it/scienzeinfermieristiche pensate per guidare l'attuazione di interventi assistenziali appropriati e di qualità, e per una presa di decisioni competente e attenta alle necessità del minore e della sua famiglia. Il testo è specificamente progettato per fornire ai professionisti sanitari una rapida consultazione delle procedure più utilizzate nella pratica clinica generale e specialistica di area pediatrica. Tutte le procedure possono inoltre essere facilmente adattate e trasformate in istruzioni operative da contestualizzare nelle diverse realtà sanitarie, nel rispetto delle politiche e degli indirizzi istituzionali locali e di miglioramento continuo della qualità. Inoltre, novità di questa edizione, ogni procedura è corredata da una raccolta dei principali titoli diagnostici NANDA-I e dei relativi risultati di salute NOC e interventi infermieristici NIC, che possono essere correlati alla procedura stessa.
82,50

Chimica generale

Paolo Silvestroni

Libro

editore: CEA

anno edizione: 2021

pagine: 672

Come le altre opere del professor Silvestroni, Chimica generale si caratterizza per un'impostazione didattica che porta ad apprendere la chimica criticamente. L'acquisizione mnemonica di conoscenze, di dimostrazioni e formule è infatti solo il punto di partenza; ciò che conta è imparare a inquadrare i fatti chimici in base alle leggi della termodinamica e riuscire a farlo anche davanti a fenomeni nuovi. È un approccio didattico che punta alla partecipazione attiva degli studenti, e che ha innovato profondamente l'insegnamento e l'apprendimento della chimica in ambito universitario. Questa quinta edizione mantiene il livello espositivo approfondito e il rigoroso sistema di rimandi delle edizioni precedenti, ma si fa più scorrevole grazie all'introduzione di oltre 175 box di approfondimento, che alleggeriscono il testo principale. Le caratteristiche di base del libro sono: la termodinamica come il filo conduttore dei capitoli di chimica generale; il libro è utile anche per la consultazione e per il proseguimento degli studi, per la grande quantità di dati e di esempi, la presenza di circa 300 schemi/figure e di oltre 100 tabelle, più un'appendice sulle unità di misura; la chimica inorganica è concentrata in dieci capitoli online, che presentano le caratteristiche principali di tutti i gruppi e gli approfondimenti richiamati nella parte di chimica generale. Sul sito del libro sono disponibili anche un sintetico capitolo di chimica organica e 150 problemi numerici risolti.
68,50

Harrison. Principi di medicina interna

Libro

editore: CEA

anno edizione: 2021

pagine: 4200

Le caratteristiche salienti di quest'opera sono da sempre la focalizzazione sulla presentazione clinica delle malattie, i riepiloghi approfonditi su fisiologia e trattamento, l'individuazione delle nuove frontiere della scienza e della medicina. Si articola in oltre 500 capitoli - di cui 477 contenuti nei due volumi e 34 disponibili online - e 7 raccolte video per diverse ore di visione. In questa 20a edizione, ampiamente aggiornata, sono stati introdotti diversi nuovi capitoli: su argomenti generali, quali la prevenzione e la promozione di una buona salute, o il confronto tra i sistemi sanitari dei Paesi industrializzati; su argomenti attuali di grande interesse e importanza, quali la farmacogenomica, o l'eccessivo impiego di antibiotici nei contesti clinici e negli allevamenti, e il conseguente rischio di antibioticoresistenza; su argomenti legati all'accesso e ai modelli di cura per le popolazioni con esigenze sanitarie peculiari, come i transgender. Accanto a questi nuovi capitoli legati all'evoluzione della società, non mancano quelli relativi a patologie emergenti e al contenimento di malattie già note: si va, per esempio, da un capitolo sui cambiamenti globali nell'andamento delle malattie infettive a un altro sulle neuromieliti ottiche. Infine, l'ultima parte dell'opera presenta le Prospettive, che esplorano le frontiere nella medicina, con uno sguardo verso il futuro prossimo: dalle malattie telomeriche al ruolo dell'epigenetica, dall'influenza della biologia circadiana nel trattamento delle malattie all'uso delle staminali in medicina, per finire con una riflessione sulla relazione tra economia, comportamenti individuali e salute. La struttura del libro rimane sostanzialmente invariata rispetto alle precedenti edizioni; sono state invece reintrodotte, per ogni capitolo, le Letture di approfondimento: una selezione delle principali risorse bibliografiche. Esclusivo nell'edizione italiana, è disponibile online un capitolo sulla COVID-19, scritto da scienziati e clinici italiani. Fa il punto sulla realtà della pandemia in Italia ed è tenuto in costante aggiornamento. Per informazioni sull'accesso al sito consultare le prime e le ultime pagine del libro.
341,50

Problemi di fisica nucleare e subnucleare

Ivano Lombardo

Libro

editore: CEA

anno edizione: 2021

pagine: 448

Problemi di fisica nucleare e subnucleare è un libro che offre a chi studia un gran numero di esercizi, completamente svolti e commentati, in tutti gli ambiti della fisica subatomica. Si articola in nove capitoli, ciascuno rappresentativo di una particolare area della fisica nucleare e subnucleare: elementi di statistica, rivelatori di particelle, acceleratori, decadimenti radioattivi, struttura nucleare, reazioni nucleari, particelle subnucleari, astrofisica nucleare e subnucleare, fisica nucleare applicata. È corredato da un'appendice che mette a disposizione, in maniera agile, formule, tabelle e dati numerici utili alla risoluzione degli esercizi. Lo scopo principale di quest'opera è portare gli studenti a consolidare le conoscenze della fisica subatomica in maniera operativa, mediante la soluzione ragionata dei problemi. Il testo si propone inoltre di toccare tutte le tematiche connesse a un corso elementare di fisica nucleare e subnucleare, così da fornire una rappresentazione ampia e variegata delle aree del sapere che orbitano attorno alla fisica dei nuclei e delle particelle subnucleari, sia da un punto di vista fenomenologico sia dal punto di vista applicativo. È stato fatto un grande lavoro per armonizzare tra loro i vari argomenti trattati nel testo, perché chi studia potesse avere una visione quanto più possibile unitaria e coerente della materia. Il testo si rivolge principalmente agli studenti del corso di laurea in Fisica, ma può essere utilmente consultato, almeno su parte degli argomenti, anche da studenti dei corsi di laurea in Chimica e Ingegneria.
45,90

Fisica generale. Elettromagnetismo

Sergio Focardi, Ignazio Giacomo Massa, Arnaldo Uguzzoni

Libro

editore: CEA

anno edizione: 2021

pagine: 352

Gli argomenti trattati in questo libro sono quelli tradizionali di Elettromagnetismo insegnati nei corsi di Fisica delle Scuole di Scienze e Ingegneria, presentati tenendo conto delle più attuali conoscenze della Fisica e dei più recenti risultati sperimentali, di rilievo per un corso di carattere generale. Gli autori hanno ben presente l'esigenza di aiutare chi studia nel suo percorso di acquisizione del metodo di indagine scientifica, che è uno degli obiettivi dell'insegnamento della Fisica di base. Anche a tale scopo hanno adottato una distribuzione mirata degli argomenti di ciascun capitolo su tre livelli: un corpo centrale fondamentale, una parte dedicata agli approfondimenti e una terza riservata ai complementi. Tutti i capitoli contengono numerosi esempi (più di 180 in totale), dettagliatamente discussi e risolti. In questa nuova edizione, inoltre, al termine di ogni capitolo sono stati inseriti problemi da svolgere (oltre 150), per i quali sono forniti i risultati numerici e le formule risolutive finali. Entrambi, esempi e problemi, sono proposti con diversi livelli di difficoltà: in tal modo costituiscono un banco di prova immediato per la verifica del livello di apprendimento raggiunto, un'occasione per consolidare le conoscenze e una fonte di idee per possibili ulteriori sviluppi. In tutto il volume è costante l'impegno a mantenere saldi due riferimenti fondamentali: il carattere sperimentale della Fisica e la sua capacità di realizzare modelli fondati della realtà. Da queste caratteristiche nascono innumerevoli applicazioni pratiche.
43,00

Introduzione all'algebra lineare

Rita Fioresi, Marta Morigi

Libro

editore: CEA

anno edizione: 2021

pagine: 272

Studiare l'algebra lineare significa acquisire le abilità necessarie per affrontare e risolvere varie tipologiedi problemi, più che imparare delle nozioni. Per questa ragione, l'approccio rigoroso e allo stesso tempo concreto che caratterizza. Introduzione all'algebra lineare risulta di grande efficacia per rendere più accessibile una materia sentita spesso come ostica e astratta. Quest'opera, quindi, pur riportando integralmente le dimostrazioni, dà grande spazio agli esempi e alle spiegazioni intuitive di tutti i risultati proposti. In questa seconda edizione sono state aggiunteuna parte riguardante i prodotti scalari, con i relativi risultati più salienti, e un'introduzione ad argomenti più geometrici, quali lo studio di rette e piani nello spazio tridimensionale e di alcune coniche nel piano. Il libro permette diverse modalità di lettura. I capitoli 1. Introduzione ai sistemi lineari, 13. Rette e piani in R3 e 14. Elementi di matematica discreta, ciascuno indipendentemente dagli altri due, possono essere affrontati prima delle definizioni fondamentali dell'algebra lineare, oppure omessi e alcune nozioni essere richiamate successivamente. I capitoli 2, 3, 4 e 5 introducono le nozioni essenziali riguardanti gli spazi vettoriali e le applicazioni lineari, mentre nei capitoli 6, 7, 8 e 9 si sviluppa la teoria sino al problema della determinazione di autovalorie autovettori. Un corso essenziale di algebra lineare può terminare con il capitolo 5, oppure, più compiutamente, con il capitolo 9. Nei restanti capitoli 10, 11 e 12 si studiano i prodotti scalari e le forme quadratiche. Sono inoltre disponibili dei quiz interattivi collegati al libro, accessibili anche dall'ebook.
24,00

Manuale tascabile delle diagnosi infermieristiche

Lynda Juall Carpenito-Moyet

Libro

editore: CEA

anno edizione: 2020

pagine: 928

Ideale rapido riferimento alle diagnosi infermieristiche e ai problemi collaborativi, questo manuale pratico si caratterizza per un formato e un'organizzazione che si propongono di aiutare il lettore a trovare l'esatta diagnosi infermieristica con rapidità e sicurezza. La prima e la seconda sezione presentano la versione aggiornata della tassonomia delle diagnosi infermieristiche proposta da Lynda Carpenito. Come di consueto, l'Autrice illustra le diagnosi infermieristiche in modo unico nel suo genere nella letteratura professionale per completezza, approccio didattico e rigore scientifico. La terza sezione descrive invece alcuni problemi collaborativi elaborati da Carpenito nell'ambito del suo modello bifocale della pratica clinica. Questa sezione del testo torna a essere presente nel volume cartaceo dopo che per la precedente sesta edizione era stata resa disponibile solo online in formato PDF. L'ultima sezione presenta esempi di raggruppamenti di diagnosi infermieristiche e problemi collaborativi associati ad alcune specifiche condizioni cliniche.
50,00

Le basi della patologia generale

Sunil R. Lakhani, Susan A. Dilly, Caroline J. Finlayson

Libro

editore: CEA

anno edizione: 2020

pagine: 480

Grazie ai progressi in genetica, sta cambiando profondamente il nostro approccio alla malattia e alla cura: siamo ormai entrati nell'era della terapia personalizzata. Inoltre, la diagnosi si avvale sempre più dell'analisi per immagini, come la tomografia e la risonanza magnetica nucleare. Le basi della patologia generale recepisce pienamente questi sviluppi, integrando elementi di biologia molecolare e diagnostica per immagini a elementi più classici di fisiopatologia generale. Alla base dell'impostazione degli autori c'è l'assunto che per capire la patologia è necessario conoscere i meccanismi e le modalità con cui il nostro organismo tende a ripristinare l'equilibrio omeostatico dopo un evento che l'ha perturbato. L'approccio coinvolgente, che nasce da una lunga esperienza di insegnamento, permette di immergersi nella disciplina, anche grazie ai tanti casi clinici e agli esempi concreti, ulteriormente approfonditi in schede e paragrafi speciali (Studio di un caso clinico e Scenario clinico); lo stile è efficace e il testo è arricchito da numerose fotografie di diagnostica per immagini che corredano le schede Radiologia. L'apprendimento è facilitato da rubriche di richiamo teorico (Basi di biologia), riepilogo sintetico di aspetti fondamentali (Fattori chiave) e contestualizzazione storica (Storia). In linea con i programmi delle nostre università, l'edizione italiana è stata integrata con due sezioni (Fisiopatologia endocrina e metabolica e Fisiopatologia degli equilibri idroelettrico e acido-base), un intero capitolo sulle trasfusioni e vari approfondimenti.
45,90

Il sinergy model applicato per eccellenza clinica. Il modello Synergy dell'AACN applicato alla cura delle persone assistite

Sonya R. Hardin, Roberta Kaplow

Libro

editore: CEA

anno edizione: 2020

pagine: 320

Questo testo presenta un innovativo modello organizzativo patient-centered e le relative caratteristiche dell'infermiere e della persona assistita che stannoalla base della "sinergia" da cui far nascere una relazione terapeutica. Basato su un decennio di lavoro dell'American Association of Critical-Care Nurses (AACN), il modello Synergy può essere utilizzato come quadro concettuale per implementare un modello di erogazione dell'assistenza infermieristica che risponda in modo efficiente ed efficace al soddisfacimento dei bisogni delle persone assistite e dei professionisti della salute. Oltre a inquadrare il modello Synergy dal punto di vista storico e teorico, questo testo presenta numerosi capitoli dedicati all'applicazione pratica del modello in svariati contesti clinici, dalle unità operative di area critica, ambito in cui il modello è nato e si è sviluppato inizialmente, agli ambiti clinici di cure non intensive (come i servizi perioperatori e ambulatoriali). Inoltre, alcuni capitoli illustrano l'applicazione del modello Synergy nell'organizzazione infermieristica, nella ricerca scientifica, nei programmi di formazione universitaria e professionale, nella creazione di strumenti per la valutazione della complessità assistenziale delle persone assistite e per ottenere il riconoscimento Magnet® dall'American Nurses Credentialing Center. L'ultimo capitolo, espressamente scritto per l'edizione italiana dell'opera, presenta il progetto di implementazione del modello Synergy presso l'Unità Operativa di Cardiochirurgia dell'IRCCS Policlinico San Donato.
36,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.