Il tuo browser non supporta JavaScript!

CEA

Principi fondamentali dell'assistenza infermieristica

Ruth F. Craven, Constance J. Hirnle

Libro

editore: CEA

anno edizione: 2013

pagine: 1584

La quinta edizione italiana del testo di Craven e Hirnle dedicato ai principi fondamentali dell'assistenza infermieristica, realizzata sulla settima edizione americana, si presenta decisamente rinnovata nella struttura e aggiornata nei contenuti. Anche questa edizione italiana presenta l'opera in due volumi che saranno commercializzati unitamente ma il primo volume ha subito una notevole modifica della struttura per ottimizzare la presentazione dei contenuti, in particolare per quanto riguarda i capitoli introduttivi iniziali. Inoltre, nel realizzare l'edizione italiana, sono stati individuati, con la collaborazione di docenti universitari che adottano il Craven per i loro corsi, cinque capitoli che sono stati esclusi dal volume cartaceo e che sono disponibili solo in formato digitale PDF su scienzeinfermieristiche.testtube.it. Si tratta di capitoli relativi ad argomenti non trattati in modo specifico nei corsi di adozione del Craven, che appesantivano il testo senza essere particolarmente utili ai docenti, o poco pertinenti alla realtà italiana o, ancora, ridondanti rispetto al resto del testo. Il secondo volume, invece, ha modificato di poco la sua struttura pur essendo stato aggiornato nei contenuti anche grazie all'entrata di una nuova autrice e all'aggiornamento alla versione 2012-2014 della tassonomia NANDA-I delle diagnosi infermieristiche alle versioni 2013 della classificazione NOC dei risultati infermieristici e della classificazione NIC degli interventi infermieristici. La presentazione dell'assistenza infermieristica clinica mantiene quindi la struttura basata sugli 11 modelli funzionali della salute di M. Gordon e il volume si presenta arricchito di tabelle, inserti e 82 procedure cliniche, oltre che di nuove mappe concettuali dedicate al processo infermieristico. Inoltre, con questa edizione è proseguito il lavoro di adattamento del testo americano alla realtà italiana, lavoro condotto da una equipe di esperti professionisti del settore infermieristico e della formazione.
123,00

Fluidodinamica comprimibile

Luigi Quartapelle, Franco Auteri

Libro

editore: CEA

anno edizione: 2013

pagine: 608

Fenomeni come il volo, il funzionamento dell'impianto di riscaldamento domestico, i flussi di materia all'interno di una stella sono tutti oggetto di interesse della Fluidodinamica: l'ampia diffusione in natura della materia allo stato liquido o gassoso e la varietà dei fenomeni fisici che coinvolgono i fluidi giustificano l'enorme importanza di questa disciplina. Quest'opera, che consta di due volumi, è frutto di dieci anni di esperienza didattica dei suoi autori. Il primo volume - "Fluidodinamica incomprimibile" - è dedicato allo studio delle correnti incomprimibili; il secondo - "Fluidodinamica comprimibile" - tratta il comportamento delle correnti comprimibili. Questo secondo volume comprende anche le appendici fornite solo in formato digitale con il primo volume.
50,50

Assistenza infermieristica: filosofia e scienza del caring

Jean Watson

Libro

editore: CEA

anno edizione: 2013

pagine: 320

Che cosa è lo Human Caring? Jean Watson lo espone in questo testo, edizione rivista della prima opera che, nel 1979, esponeva il suo pensiero: è una filosofia dell'assistenza che si fonda sulla centralità della persona e che, pur nascendo in ambito infermieristico, si apre a tutte le professioni. L'elaborazione teorica originale di Jean Watson, professore all'Università del Colorado fino al giugno 2012, è fondata su un paradigma etico che si traduce in prassi operativa di natura clinica, educativa e manageriale a tutti i livelli. Le caratteristiche dello Human Caring sono tali da connotarsi, quindi, come un utile modello di riferimento per l'assistenza nel nuovo millennio. Proprio per le sue caratteristiche, il modello o teoria del Caring può essere considerato il fondamento filosofico, morale ed etico della professione infermieristica e una componente centrale delle scienze infermieristiche a livello disciplinare, che comprende sia l'arte sia la scienza. Il termine Caring è assistenza o l'assistere nel senso più ampio, ma leggere questo testo fa riflettere su ciò che è ora assistenza nel nostro Paese, su chi svolge attività assistenziali, non solo nei servizi socio-sanitari, ma nel tessuto familiare e sociale italiano.
32,10

Teoretica infermieristica

Afaf I. Meleis

Libro

editore: CEA

anno edizione: 2013

pagine: 624

56,00

Terapia medica italiana 2012

Giancarlo Palmieri

Libro

editore: CEA

anno edizione: 2013

pagine: 1624

113,00
66,50

Processo infermieristico e pensiero critico

Judith M. Wilkinson

Libro

editore: CEA

anno edizione: 2013

pagine: 496

Il testo persegue l'obiettivo di favorire la comprensione e l'applicazione del Processo infermieristico nel concreto dell'esercizio professionale, stimolando nel lettore lo sviluppo delle capacità di problem solving e di pensiero critico, la cui funzione nell'ambito del processo stesso costituisce il filo conduttore dell'opera. A tale scopo, con uno stile interattivo, utilizza numerosi esempi concreti, esercitazioni e casi clinici tratti dalla realtà, che stimolano il lettore ad autovalutare il proprio apprendimento. Le caratteristiche peculiari del testo sono: Una trattazione approfondita del concetto di pensiero critico e delle sue caratteristiche specifiche. Utilizzo dei principali linguaggi standard dell'infermieristica, con particolare riferimento alla tassonomia delle diagnosi infermieristiche NANDA-I, alla classificazione NOC dei risultati infermieristici e alla classificazione NIC degli interventi infermieristici. Materiali integrativi ed esercizi online sul sito www.testtube.it. Nuove domande di Verifica dell'apprendimento e nuovi Spunti di riflessione sugli argomenti trattati nel testo. Approfondimenti sulle dimensioni culturale, spirituale, etica e giuridica dell'infermieristica, finalizzati a aumentare la consapevolezza del lettore sulla natura dei problemi che l'infermiere affronta nella pratica professionale, e ad aiutarlo ad applicare il processo infermieristico nel modo più rigoroso. Spiegazioni sulle modalità di utilizzo delle diagnosi infermieristiche per personalizzare i percorsi assistenziali. Illustrazione delle dinamiche organizzative sottostanti agli interventi a gestione integrata, alla delega e al case management. Numerose note del curatore, alcune volte ad approfondire alcuni concetti chiave, altre ad aiutare il lettore a declinare il processo infermieristico nel contesto della pratica infermieristica italiana.
51,00

Genetica delle popolazioni umane

John H. Relethford

Libro

editore: CEA

anno edizione: 2013

pagine: 352

Scritto in maniera semplice e rigorosa, questo libro di John Relethford, uno dei più stimati ricercatori attivi ai confini fra antropologia e genetica, offre gli strumenti concettuali per capire cosa sappiamo, come siamo arrivati a saperlo, e come cercare di sapere di più sul destino dei geni nelle popolazioni. Per qualche motivo, la genetica di popolazioni gode di un'ambigua reputazione; tutti riconoscono le grandi potenzialità dei suoi metodi e dei suoi modelli, ma molti sono anche impauriti dalla complessità del suo apparato concettuale, e dalle formule matematiche che lo riassumono. Conscio di questa difficoltà, l'autore ha scelto innanzitutto di agevolarne la comprensione con uno stile piano e colloquiale. Al tempo stesso, non ha mai rinunciato a una trattazione matematica rigorosa, accompagnando però il lettore attraverso tutti i passaggi di calcolo, anche i più banali. Il risultato è un testo in grado di riconciliare con la materia anche chi più diffida della matematica.
38,10

Micobatteriologia clinica

Enrico Tortoli, Claudio Piersimoni, Claudio Scarparo

Libro

editore: CEA

anno edizione: 2013

pagine: 464

Micobatteriologia clinica rappresenta un testo fondamentale nello studio delle infezioni da micobatteri, non solo per quanto attiene agli aspetti microbiologici, ma anche per aver saputo condensare le più importanti conoscenze epidemiologiche, cliniche e di sanità pubblica ad esse correlate. Per questa seconda edizione, fra gli argomenti in indice, la biologia molecolare (capitoli 10, 11 e 12) ha subito la revisione più ampia, ma anche l'infezione tubercolare latente, l'identificazione dei micobatteri e la preanalitica sono state riviste in maniera significativa. Inoltre, sono stati aggiunti due nuovi capitoli dedicati alla storia della tubercolosi e agli aspetti veterinari della malattia tubercolare.
63,00

Down to business and legal english

M. Grazia Cavallaro

Libro

editore: CEA

anno edizione: 2013

pagine: 120

19,80

Fluidodinamica incomprimibile

Luigi Quartapelle, Franco Auteri

Libro: Copertina morbida

editore: CEA

anno edizione: 2013

pagine: 400

Questo testo, dedicato alla fluidodinamica e all'aerodinamica delle correnti incomprimibili laminari, costituisce il primo volume di un'opera completa di fluidodinamica. Partendo dalla statica dei fluidi, vengono ricavate le equazioni del moto sia nel caso non viscoso che nel caso viscoso. Nel volume sono discusse alcune soluzioni esatte delle equazioni di NavierStokes, l'approssimazione potenziale-strato limite, la teoria dei profili alari e dell'ala di allungamento finito, argomenti che coprono i corsi di fluidodinamica e parte di quello di aerodinamica dei corsi di laurea in ingegneria e fisica.
39,40

Punti e meridiani di agopuntura

Tiziana Pedrali, Piero Ettore Quirico

Libro

editore: CEA

anno edizione: 2013

pagine: 736

Giunta alla terza edizione, quest'opera di P.E. Quirico e T. Pedrali dedicata ai punti e ai meridiani di agopuntura è costituita da due volumi: il primo volume è un testo-atlante a colori di 388 pagine, il secondo volume presenta in pratiche schede le indicazione cliniche sia nel campo della Medicina Occidentale che in quello della Medicina Tradizionale Cinese. Una delle particolarità dell'opera, infatti, è proprio di integrare la Medicina Tradizionale Cinese e la Medicina Occidentale nello studio dei fondamenti e della pratica clinica dell'Agopuntura. Nei testi sono descritti tutti i canali principali e secondari, i 361 agopunti regolari e 50 punti Extra. Di ciascun punto vengono illustrati: nome, localizzazione, metodo di infissione, modalità del De Qi e indicazioni cliniche. Per quanto riguarda lo studio dei principali agopunti, sono inoltre riportate le sezioni anatomiche tratte da autorevoli testi pubblicati in Cina, a cui gli autori si sono anche uniformati per quanto riguarda i percorsi dei meridiani principali e secondari e la localizzazione di alcuni agopunti.
114,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.