Il tuo browser non supporta JavaScript!

Cacucci

Doveri dell'Islam e diritti della Costituzione a nove anni dai moti del 2011 (Egitto - Algeria - Tunisia)

Roberta Cupertino

Libro: Copertina morbida

editore: Cacucci

anno edizione: 2020

pagine: 168

Il lavoro è il frutto di un percorso di studi e di ricerca, avviato contestualmente al deflagrare dei moti che hanno segnato la storia costituzionale e politica dei Paesi del Nord Africa e, di conseguenza, anche dell'Europa. Esso è stato esteso sino ai nostri giorni mediante un'indagine ex post sui mutamenti giuridici inveratisi a partire dalle Costituzioni nazionali. L'analisi è stata circoscritta agli ordinamenti giuridici di Stati che, pur avendo vissuto notevoli mutamenti giuridico-istituzionali, risultano essere stabili, quanto meno sotto il profilo della certezza delle fonti giuridiche di riferimento.
18,00

Miguel Vaaz. Il conte di Mola

Nicola Fanizza

Libro: Copertina morbida

editore: Cacucci

anno edizione: 2020

pagine: 222

Sul finire del Cinquecento e agli inizi del Seicento, nel Regno di Napoli, vice-reame della monarchia di Spagna, all'interno di un orizzonte carico di tensioni e trasformazioni rivoluzionarie, la straordinaria parabola di Miguel Vaaz, mercante portoghese di origine ebraica, che diviene conte, conte di Mola di Bari.
20,00

Istituzioni di diritto dell'Unione Europea

Ugo Villani

Libro: Copertina morbida

editore: Cacucci

anno edizione: 2020

pagine: 578

Finalmente archiviata la "saga" della Brexit (ma anche il dopo Brexit, cioè il negoziato sui futuri rapporti tra l'Unione e il Regno Unito, si annuncia non privo di difficoltà) e rinnovate le istituzioni europee dopo le elezioni del Parlamento del maggio 2019 e la nomina della nuova Commissione, ci si attende un cambio di passo che consenta all'Unione di affrontare in maniera efficace le sfide che si presentano sia al suo interno che sulla scena internazionale. Sebbene permanga, in alcuni governi e nell'opinione pubblica, un diffuso clima di sfiducia, di sospetto, se non di aperta ostilità verso l'Unione, credo che vadano guardati con molta attenzione, anzitutto, gli sviluppi nella difesa dello Stato di diritto, in particolare della indipendenza della magistratura, compiuti grazie alla "discesa in campo" della Corte di giustizia e a una sorta di alleanza tra questa e i giudici nazionali (in specie polacchi), anche mediante un sapiente impiego del rinvio pregiudiziale.
40,00

Lezioni di tutela internazionale dei diritti umani

Pietro Pustorino

Libro: Copertina morbida

editore: Cacucci

anno edizione: 2020

pagine: 272

Anche la seconda e integralmente riveduta edizione delle Lezioni si prefigge lo scopo di introdurre il lettore allo studio della teoria e della prassi in materia di diritti umani nell'ottica dell'ordinamento internazionale.Il settore dei diritti umani è analizzato in modo sintetico ma completo, analizzando gli aspetti teorici della materia e le fonti normative universali e regionali, dedicando ampio spazio al sistema della CEDU anche in relazione all'applicazione delle relative norme pattizie nell'ordinamento italiano.Di seguito è esaminato il contributo delle Nazioni Uniteall'affermazione e allo sviluppo dei diritti umani e un'amplissimaparte è dedicata allo studio dei diritti individuali e collettivi della persona umana. Infine, sono affrontate le questioni relative ai soggetti operanti nell'ambito dei diritti umani e alla responsabilità internazionale per violazione dei diritti umani.
25,00

Istituzioni di diritto processuale civile. Vol. 1: I princìpi

Giampiero Balena

Libro: Copertina morbida

editore: Cacucci

anno edizione: 2019

pagine: 324

Argomenti trattati: il diritto processuale civile e la funzione giurisdizionale; la giurisdizione contenziosa; il processo civile e la costituzione; la domanda e le difese del convenuto; il giudice e gli uffici giudiziari; il pubblico ministero; nessi tra azione e processi; le parti e i difensori; il processo con pluralità di parti; le modificazioni riguardanti le parti; gli atti processuali; le spese del processo.
27,00

Istituzioni di diritto processuale civile. Nuova ediz.. Vol. 2: Il processo ordinario

Giampiero Balena

Libro: Copertina morbida

editore: Cacucci

anno edizione: 2019

pagine: 531

il processo di cognizione dal 1865 ad oggi; la mediazione e la negoziazione assistita; l'instaurazione del processo; l'udienza di prima comparizione e le verifiche preliminari; la trattazione della causa e le preclusioni; la disciplina dell'intervento di terzi; il giudice istruttore; l'istruzione probatoria; i singoli mezzi istruttorii; la conclusione del processo con decisione; la conclusione del processo senza decisione; le ordinanze anticipatorie di condanna; vicende particolari del processo; il processo davanti al giudice di pace; il giudicato e l'autorità delle sentenze; la correzione dei provvedimenti del giudice; le impugnazioni in generale; l'appello; il ricorso per cassazione; il regolamento di competenza; la revocazione; l'opposizione di terzo.
47,00

Consulenza integrata (La). Vol. 3: La consulenza pedagogica, la plusdotazione, l'espressività genetica variabile

Mina Corrado

Libro: Copertina morbida

editore: Cacucci

anno edizione: 2019

pagine: 131

«Constatare quanto ancora poco si sappia in Italia della plusdotazione, dell'Asperger, dell'autismo di primo grado, della dislessia, dell'iperattività mi ha spinta a scrivere questo libro che è rivolto a genitori, insegnanti e alunni come a chiunque voglia approfondire la conoscenza di questi temi» (Dall'introduzione)
15,00
12,00

Statistica

Giovanni Girone, Corrado Crocetta, Antonella Massari

Libro: Copertina morbida

editore: Cacucci

anno edizione: 2019

pagine: 560

La statistica ci aiuta a prendere decisioni razionali in condizioni di incertezza, a capire i processi sottostanti i fenomeni, ad estrarre informazioni utili dai dati disponibili e comunicarle in modo appropriato. Un data scientist deve possedere solide competenze teoriche ed una profonda comprensione dei principi fondamentali della statistica, per questo gli autori hanno ritenuto opportuno aggiornare un manuale di statistica di lunga tradizione adeguandolo alle esigenze formative dei nuovi percorsi di studio. Il presente manuale affronta, con un approccio molto pratico e fortemente orientato allo studio della realtà, i principali argomenti di statistica descrittiva ed inferenziale, con l'intento di andare "oltre le formule", sforzandosi di far capire la logica alla base dei diversi metodi e le diverse applicazioni possibili. Questo volume ha come obiettivo quello di fornire la formazione critica necessaria per applicare, nella maniera migliore, la metodologia statistica ai casi concreti e saper interpretare i risultati in modo corretto.
38,00

Historia di Bari. Principal città della Puglia nel Regno di Napoli

Antonio Beatillo

Libro: Copertina morbida

editore: Cacucci

anno edizione: 2018

pagine: 388

L'Historia di Bari principal città della Puglia nel Regno di Napoli di Antonio Beatillo - pubblicata a Napoli nel 1637 e mai più riedita - in quanto prima storia generale di Bari è fonte indiscussa per la ricostruzione delle lunghe vicende storiche della Città, dalle sue mitiche origini all'età del Beatillo stesso, vicende che l'autore, «un ecclesiastico illuminato» (F. Tateo), sapientemente inquadra nella più ampia storia generale della Puglia, dell'Italia e dell'Europa. L'importante opera del dottissimo gesuita barese, scritta in elegante lingua secentesca e, soprattutto, ricca di dottrina storica, tanto civile quanto ecclesiastica, non è, ovviamente, di facile reperimento; ed inoltre la sua lettura oggi, a distanza di secoli, non è di immediata comprensione, sia per la lingua e lo stile chiaramente datati, sia per la copiosa messe di documenti in latino inseriti nella narrazione. Di qui la presente edizione moderna, che ha l'ambizione di rendere l'Historia accessibile al moderno lettore, riproponendo solo con lievi adattamenti grafici l'antico testo, traducendo le numerose parti in latino e inserendo un esauriente apparato di note esplicative.
28,00

Gli appalti in house. Il caso delle sanità service

Emanuela Resta

Libro: Copertina morbida

editore: Cacucci

anno edizione: 2018

pagine: 191

Un particolare tipo di società a partecipazione pubblica è rappresentato dalle società "in house", società affidatarie dirette di servizi di interesse generale, la cui legittimità trova ora un preciso ancoraggio normativo. Le società "in house", che costituiscono un ircocervo in cui convivono istituti privatistici con regole di dichiarata origine pubblicistica, fondano la propria legittimità da un lato nella stretta osservanza dei principi posti tanto dal Testo Unico quanto dal codice dei contratti pubblici, dall'altro nel rispetto del principio di efficienza, efficacia e buon andamento della pubblica amministrazione. Per cui la pubblica amministrazione è legittimata a ricorrere all'affidamento diretto del servizio di interesse generale alla propria partecipata solo ove tale modalità di gestione si prefiguri come maggiormente conveniente rispetto alla esternalizzazione del servizio stesso. Il modello dell'affidamento "in house" ha trovato nel tempo applicazione anche in campo sanitario. Numerose aziende sanitarie locali, infatti, hanno affidato alcuni servizi di-interesse generale (in particolar modo servizi strumentali quali le pulizie, la custodia, ecc..). L'affidamento "in house" da parte di aziende del servizio sanitario pone inediti interrogativi relativamente al rispetto, oltre dei principi innanzi ricordati, delle regole in materia di trasparenza e tutela della concorrenza. Questo lavoro, che è un aggiornamento della tesi di laurea-specialistica in Consulenza professionale per le aziende di Emanuela Resta, si è interessato dell'evoluzione normativa e giurisprudenziale in materia, evidenziando le criticità ed i possibili pericoli sia sotto il profilo strettamente efficientistico, sia sotto il profilo del diritto della concorrenza. Prefazione di Ugo Patroni Griffi.
20,00

Elementi di macroeconomia

Giovanni Palmerio, Alberto Frau

Libro

editore: Cacucci

anno edizione: 2018

pagine: 363

Il volume analizza i fondamenti della macroeconomia suddividendone l'esame in alcuni dei principali campi di osservazione: la determinazione del livello del reddito di equilibrio, con i suoi ampi riferimenti al pensiero keynesiano, la trattazione della politica economica e di quella monetaria, e, da ultimo, di quella inerente ai pagamenti internazionali. È da sottolineare lo spazio ampio e organico dedicato all'illustrazione della politica economica, in particolare di quella monetaria. Il testo tiene conto, infatti, dei numerosi mutamenti intervenuti nel corso degli ultimi anni a livello macroeconomico dando ampio risalto al ruolo assunto dalla Banca Centrale Europea, e più in generale alle istituzioni monetarie europee, nonché ai meccanismi che governano la politica monetaria nell'area dell'euro. Lo stesso è stato fatto con riferimento ai nuovi vincoli che, a partire dal Trattato di Maastricht, sono stati imposti alla politica fiscale dei singoli paesi membri. In tale prospettiva, il volume compie un'esposizione elementare dei fondamenti della Macroeconomia in modo comprensibile per qualunque studente che abbia conseguito un diploma di scuola media superiore, non rinunciando né al livello culturale che si richiede ad un corso universitario, né al rigore analitico e tantomeno all'esposizione di teorie e modelli differenti.
40,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.