Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ass. Terre Sommerse

Acquadoro

Gianluca Lucchese

Libro

editore: Ass. Terre Sommerse

anno edizione: 2016

pagine: 150

Acquadoro è un luogo strambo. Più che un paese, è una terra che sta sopra le parole. Sentite questa: sulle carte d'identità dei suoi abitanti, sono annotate le passioni, i valori, le missioni, gli obiettivi. Gli stati emotivi hanno una loro unità di misura: il numero di respiri ogni onda del mare. In certi giorni, può soffiare un vento sottile ed elegante che deposita una polvere d'oro su tutto il paese, compresa l'unica locanda sulla scogliera, già poco visibile a un occhio attento. Ammesso che riusciate a trovarlo e decidiate di fare una camminata sulla spiaggia, potreste imbattervi in alcune figure prodigiose. Pescatori d'immagini o mercanti di spezie,bambini che girano a gruppi di tre, guardiane e custodi singolari, sono all'ordine del giorno, o della notte. Sotto la sabbia si nascondono grotte piene di cassetti colorati. Sopra, invece, emergono piccoli castelli con stanze principesche, dove si curano le paure e si trasmette l'arte del cambiamento degli stati d'animo. Io ci sono stato, o così mi è parso. Lucas c'è arrivato per caso, Nina era già lì.
15,00

T'amo mio mare

Filippo Rizzo

Libro

editore: Ass. Terre Sommerse

anno edizione: 2013

pagine: 98

Filippo Rizzo nasce a Piazza Armerina il 17 marzo 1940.Frequenta un collegio di Scolopi a Roma e consegue il diploma Magistrale, con brillanti voti, a Piazza Armerina. Da lì a poco vince il concorso magistrale ricoprendo il ruolo di maestro elementare nel comune di Calascibetta, che lo vede impegnato nella politica a livello provinciale. Diviene, ben presto, un punto di riferimento nel medesimo comune dove, più volte, viene eletto consigliere comunale. Appassionato cultore delle lettere classiche nonché del latino e grande conoscitore dell'animo umano, svolge la sua attività impartendo anche lezioni private. Personalità eclettica, realizza altresì un'altra passione che riguarda l'arte culinaria. Dà vita, assieme ad un amico, alla trattoria La Brace, che diventa famosa con l'appellativo "Trattoria del Professore", non solo per le prelibatezze culinarie ma anche perché luogo d'incontro per discussioni culturali e politiche. In ossequio al suo desiderio, le ceneri sono state sparse in mare. Agli amici rimane la gioia d'averlo conosciuto.
15,00

Guglielmina di Barbone Pudel di Baviera

Annarella Morejon

Libro

editore: Ass. Terre Sommerse

anno edizione: 2020

pagine: 48

Una barboncina aristocratica e raffinata, che un giorno decide di trascorrere un po' di tempo nella sua villa di campagna. Qui conoscerà diversi personaggi buffi e strampalati e li inviterà a un pranzo di benvenuto. Ai modi raffinati della nobile Guglielmina, si contrappongono i comportamenti grossolani e istintivi dei suoi ospiti d'occasione. Questi personaggi buffi ed invadenti, non abituati all'etichetta, scateneranno ben presto una generale baraonda e susciteranno il riso di grandi e piccini, al pari di una farsa della migliore tradizione.
18,00

Sul rovescio del cuore

Mauro Tucciarelli, Hanna Walczak

Libro

editore: Ass. Terre Sommerse

anno edizione: 2020

Questa raccolta di liriche si pregia di avere la prefazione del cantante di fama internazionale Andrea Bocelli. La silloge si sostanzia in un incontro tra due anime, quella maschile e quella femminile, e due culture, quella italiana e quella polacca. Al di là di ogni visione dualista restituisce il senso di un unico sentimento poetico, arricchito proprio dalle differenze culturali e umane. Un afflato di un lirismo particolarissimo; un canto alla vita, all'amore.
12,00

Lasciati andare... È tempo di giocare!

Silvia Cestra

Libro

editore: Ass. Terre Sommerse

anno edizione: 2020

Conoscere i tarocchi giocando. Dalla prefazione di Luigi Scapini: «I bambini, come i gattini e i cuccioli in genere, imparano a vivere giocando. Dopo l'adolescenza ci si sclerotizza, anche spiritualmente, e ci si adagia su un certo numero di comportamenti e di idee che la ripetizione rende sempre più rigidi. Uno dei giochi preferiti dai bambini è la rappresentazione pittorica, fin dalla più remota antichità: dicono che gli artisti continuino a giocare, mentre la maggior parte degli uomini nell'età adulta si occuperà di cose "serie". Lo stesso vale per i mondi della fantasia, della visione, della magia. Io forse perché sono insegnante figlio di insegnanti da generazioni e un affabulatore, nonché artista, amo aiutare la gente a portare alla luce il fanciullino sepolto dagli strati opachi della vita.» Età di lettura: da 12 anni.
30,00

Tu sei una stella. Le cinque porte dell'amore

Serenella Ballore

Libro

editore: Ass. Terre Sommerse

anno edizione: 2019

pagine: 190

"Nell'arco di nove mesi, come fosse una gravidanza, ho ricevuto in connessione con la fonte, una serie di messaggi da ogni forza della natura: dalla terra, dall'acqua, dal fuoco, dall'aria, e dallo spirito. I maestri della stella e l'amata divina madre terra, mi hanno guidato nel creare questo 'manuale', una sorta di bussola che ci aiuta a orientarci nel viaggio della vita! Questi messaggi sono doni che la natura ci offre, dandoci spunti di riflessioni mediante le metafore della natura stessa, che possono diventare fonte di consapevolezza, grazie alla quale possiamo celebrare e rendere utili tutte le esperienze della vita, come se dei nonni saggi ci ascoltassero sempre e fossero pronti a donarci la loro saggezza. Mi è stato chiesto di creare una carta per ogni messaggio e di creare un gioco virtuoso, che ogni essere umano in viaggio come pellegrino della luce sulla terra può 'godere', per usufruire di un segnale stradale a forma di cuore, per intuire un percorso, una svolta, una tappa e procedere con più facilità e gioiosa consapevolezza, verso la propria meta e la manifestazione della propria missione, in divina compagnia." (L'autrice)
30,00

Mai lontano da te

Daniela Paiella

Libro

editore: Ass. Terre Sommerse

anno edizione: 2019

pagine: 316

Una storia fra coraggio e speranza, in cui l'amore detta la strada per capirsi e ritrovarsi. Mia è la protagonista tratteggiata dall'abile penna di Daniela Paiella. Attraverso il superamento del dolore, Mia e il suo amato saranno in grado di stabilire un legame profondo basato sulla fiducia; si costituirà allora una diade, simbolo perfetto dell'unione e della crescita spirituale.
18,00

Gli imperi della mente. La leggerezza dell'essere

Elio Crifò

Libro

editore: Ass. Terre Sommerse

anno edizione: 2019

pagine: 87

"Ormai vedo solo persone con la mente in frantumi. È come se la nostra epoca stesse disintegrando la psiche dell'uomo del terzo millennio. È come se tutto cambiasse più rapidamente delle nostre mutazioni naturali e così inseguiamo affannosamente il nostro presente. Correre, correre, correre... bisogna correre per mantenersi in forma, ma noi facciamo tutto correndo, non solo la corsa, perché bisogna stare sempre al passo... con le notizie, col lavoro, con la palestra, con gli amici. Bisogna correre seguendo il tabellino di marcia personale, il tabellino degli obiettivi da raggiungere. Correre, correre, bisogna correre ma rimaniamo sempre indietro. Non riusciamo a sdraiarci comodi nella poltrona del nostro tempo."
12,00

Felixia. Una favola animalista

Anna Zilli

Libro: Copertina morbida

editore: Ass. Terre Sommerse

anno edizione: 2019

pagine: 128

Prima di lasciare il mondo, Leonardo da Vinci ha una visione di un futuro di distruzione e devastazione per la Terra. Solo un essere puro ed incontaminato dalle ombre umane può salvarla: una bambina aliena creata dalle sue mani di artista, che prenderà vita per ristabilire il patto di amore e rispetto tra il genere umano e la famiglia animale che gli umani hanno tradito. Felixia, accompagnata da tre inseparabili amici - una gatta, un rospo ed una farfalla - compierà un viaggio iniziatico per conoscere il deplorevole comportamento degli umani nei confronti degli animali, fatto di violenza e sfruttamento, di uso e consumo, di indifferenza e spietatezza. Per salvare il mondo, Felixia comunicherà con tutti i bambini del mondo, che inizieranno una rivoluzione inarrestabile. Età di lettura: da 9 anni.
16,00

Scarpe sciolte

Luigi Miceli

Libro

editore: Ass. Terre Sommerse

anno edizione: 2019

pagine: 318

Rossella è una ragazza come le altre: ama, soffre, sogna. La sua esistenza tuttavia è vissuta sempre in bilico tra l'ineluttabilità del destino e la possibilità di una scelta, che sia una diversa, che lo sia almeno per una volta. Di fronte al gesto definitivo di una intera esistenza vissuta forse proprio per giungere a quel momento, ripercorre la sua storia, fatta di personaggi spesso equivoci, spesso inconoscibili, a volte crudeli, a volte luminosi. Ricorderà di sua zia Ferula, riconoscendone la figura sfocata e nascosta, fino all'ultima rivelazione, ricorderà di Tabita, di sua madre Orlanda e di suo padre, racconterà dei suoi amori e delle sue illusioni, del sesso e del piacere fisico come tentativo di fuggire dalla realtà, delle follie, delle tragedie e della droga, fino all'ultima inquietante scoperta e alle inevitabili conseguenze. Rossella è una ragazza come le altre o forse avrebbe tanto voluto esserlo.
18,00

Identità alla sbarra

Ivana Tomasetti

Libro

editore: Ass. Terre Sommerse

anno edizione: 2019

pagine: 465

Come può essere che una donna del Ventesimo secolo possa vivere nei panni di un uomo per diciotto anni senza che nessuno lo scopra? Questa l'incredibile storia vera di Maria Teresinha Gomes, donna portoghese vissuta sotto falsa identità e notoriamente conosciuta come il generale Tito Anìbal da Paixao Gomes, qui narrata dall'autrice in un roman à clef. La protagonista sceglie il nome del fratello morto per cambiare la sua identità e vivere come un uomo; una donna sarà sua "moglie" e con lei intratterrà un rapporto ambiguo fino al processo per furto d'identità e frode. Sullo sfondo l'isola di Madeira, Lisbona, la politica di Salazar e la svolta della rivoluzione dei garofani.
22,90

Il segreto sta nel mezzo

Luigina Antonietta Marchese

Libro

editore: Ass. Terre Sommerse

anno edizione: 2019

pagine: 139

"Aprii gli occhi di scatto; non so quanto tempo fosse passato. Era già buio! Avvertii sulle gambe movimenti leggeri, quasi impercettibili. Ebbi l'accortezza di non compiere gesti avventati, perché, proprio allora, mi trovai faccia a faccia... con uno scorpione! Zampettava leggero sul mio petto, sembrava quasi si divertisse alla ricerca di qualcosa, ignaro della paura che paralizzava il mio corpo". Età di lettura: da 10 anni.
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.