Il tuo browser non supporta JavaScript!

Alpes Italia

La responsabilità dell'operatore della salute mentale nella psichiatria di comunità

Mariano Bassi

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2022

pagine: 184

La psichiatria di comunità e la pratica clinica che tutela la salute mentale dei cittadini nel territorio di residenza e riduce interventi istituzionalizzanti ha modificato le responsabilità dello psichiatra e dell'operatore. I professionisti della salute mentale devono avere conoscenze per la prevenzione dei disturbi mentali. Devono valutare i comportamenti dei pazienti per fornire loro supporto da estendere anche alle famiglie. In ambito psichiatrico è valorizzata l'attività di una equipe pluridisciplinare. La chiamata in giudizio dell'operatore con compiti di direzione o di responsabilità non impedisce l'individuare i singoli componenti dell'equipe per eventuali concorrenti responsabilità. È la regola del principio dell'affidamento per cui il componente dell'equipe risponde per la propria specifica mansione. Vi è l'obbligo dei singoli di attivarsi per integrare l'operato altrui per una errata condotta Ciò vale per i componenti dell'equipe di discipline diverse. Nel caso di componenti di una equipe della stessa specialità ma di diverso livello gerarchico, il capo equipe che affida incarico ad altro operatore ha l'obbligo della sorveglianza del singolo sia esso medico o paramedico
16,00

La schizofrenia nel pensiero di Ferdinando Barison. Profilo storico scientifico di un illustre psichiatra padovano del XX secolo

Giuseppe Migliorini, Ermanna Lazzarin

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2022

pagine: 386

Questo è un libro di storia della psichiatria e della psicopatologia, un'analisi storico critica del pensiero sulla schizofrenia che fu proprio di Ferdinando Barison (1906-1995), direttore dal 1947 al 1971 dell'Ospedale Psichiatrico di Padova, noto psicopatologo e fenomenologo italiano del secolo scorso. Barison è un autore che con Giovanni Enrico Morselli e Danilo Cargnello si situa agli esordi della fenomenologia clinica italiana nel momento di passaggio della nostra psichiatria dal positivismo neuropsichiatrico degli anni trenta alla novità radicale introdotta negli anni del secondo dopoguerra da Danilo Cargnello. Queste novità radicali si iscrivono nel superamento del classico approccio neurobiologico alla malattia e sull'opportunità di partire invece dallo studio della personalità schizofrenica. Ne nacque la fenomenologia psichiatrica italiana. Barison pervenne a questa fenomenologia con la sua originale descrizione dell'alterità radicale di vita e di esperienza dello schizofrenico, ben diversa dalla supposta demenza prodotta dalla malattia. Proseguì questa ricerca in modo coerente e originale, fino agli impensati esiti ermeneutici dei suoi ultimi anni.
24,00

Green care. Un contributo dalle comunità terapeutiche

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2022

pagine: 224

Gli effetti benefici della natura sulla salute degli esseri umani sono da sempre riconosciuti anche se sacrificati ai tempi della produzione e riproduzione sociale. Nell'immaginario la natura è luogo della cura ad es. i sanatori per le persone asmatiche o per le tubercolosi. Per esperienza personale è innegabile l'influenza sul benessere individuale del trascorrere alcune ore in un bosco, ma solo dedicarsi alla cura delle piante domestiche. Ricerche scientifiche internazionali testimoniano i vantaggi di un approccio "ecoterapico" riferibile al concetto di "salute Ecologica". Si può affermare che l'ecoterapia abbia aspetti comuni all'Orticoltura Sociale e Terapeutica praticata in diverse forme sin dagli anni '50. Occuparsi del rispetto e della cura del verde oltre ad avere un vantaggio immediato per chi vi si dedica può avere un importante risvolto sociale: significa occuparsi del benessere di tutti. Se la persona interessata soffre di una vulnerabilità psicologica o sociale essere impegnata in questa attività può avviare un importante processo di sviluppo personale che porta alla pace interiore e all'auto-miglioramento dovuto alla sensibilità ecologica e alle relazioni sociali.
18,00

Ascoltare con l'inconscio. Alcuni casi clinici esemplari (Freud, Klein, Kohut, Little, Guntrip, Bion, Ogden)

Mauro Manica

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2022

pagine: 172

Mauro Manica ci invita a entrare nelle stanze di analisi di alcuni tra i più noti e illustri psicoanalisti, partendo da Freud per arrivare ai protagonisti contemporanei della psicoanalisi. Non si tratta però di una visita guidata nel museo della terapia psicoanalitica, bensì dell'invito a partecipare a un incontro umano, profondo che si realizza attraverso il lavoro psicologico inconscio della coppia analitica (illustrato anche dalla presentazione dettagliata di un caso clinico da parte dell'autore). In alcuni capitoli gli psicoanalisti presentati nel testo compaiono come terapeuti, in altri come i pazienti che a loro volta si sono trovati a essere. Ma, in ogni caso, il contributo della clinica è utilizzato per mostrare la specificità dell'ascolto e della cura analitica. Una specificità che non può prescindere dal riconoscimento dell'inconscio come funzione psicoanalitica della personalità. Oltrepassando la concezione tesa soprattutto a svelare le dinamiche inconsce (i contenuti rimossi), si arriva a considerare come l'inconscio (ed emblematicamente il sognare) sia una forma di lavoro psicologico indispensabile allo sviluppo della mente.
16,00

Anche i supereroi vanno in terapia

Marcelo Ceberio Rodriguez

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2022

pagine: 120

Tutti noi che leggiamo o abbiamo letto fumetti, quelli che hanno visto e recensito film di supereroi, abbiamo sofferto della stessa sofferenza dei nostri protagonisti, che nel mezzo del combattimento vengono maltrattati, picchiati e sono sempre sull'orlo della sconfitta. Come in ogni storia, ci sono tre meccanismi cognitivi di base che entrano in gioco nell'atto di leggere: identificazione, proiezione e spostamento. Anche i supereroi vanno in terapia non è un testo che mira a distruggere la magia dei nostri idoli. Ci consente di recuperare il senso umano di ciascuna di queste icone di giustizia, di vedere, in senso riflessivo, quanto costa per i nostri protagonisti mantenere il ruolo dei salvatori, come devono sacrificare il loro universo personale, la loro vita relazionale e i loro affetti per effettuare i soccorsi. Nella seconda parte di ogni capitolo sono narrate le vicissitudini di un'ipotetica prima intervista psicologica sulla ricerca del trattamento psicoterapico. Qui viene diagnosticata e preparata la prognosi del presunto disturbo mentale e organico del protagonista. Non per patologizzare, ma per mostrare le conseguenze del perpetuare un certo atteggiamento nel tempo.
15,00

Scienza occupazionale con elementi di psicologia positiva e teorie dell'azione e motivazionali

Gianfranco Tamagnini

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2022

pagine: 284

Le investigazioni della scienza occupazionale devono direzionarsi sul potenziamento di metodi atti a comprendere in quale misura le rappresentazioni delle occupazioni, si correlino agli indicatori fisiologici individuali di salubrità, equilibrio, prosperità. La scienza occupazionale potrebbe attingere alla "teoria della complessità" che investiga molti ambiti dello scibile, esplorando diverse dottrine, al fine di comprendere le molteplici forze che modellano il senso profondo dell'occupazione, quale elemento nucleare dell'umana identità. Dal momento che le umane occupazioni potrebbero essere considerate come una forma intensificata di azione mente-corpo nel fronteggiamento di situazioni problematiche intimamente trasformative, sono necessarie una lettura ed una investigazione metaparadigmatica, con una vitalità intellettuale plasmata sull'impegno e l'espansione della ricerca, pur coltivando la relazione simbiotica con la terapia occupazionale. La scienza occupazionale sviluppa legami e collegamenti molteplici e dinamici con altre discipline che plasmano l'umana occupazione, influenzando, di conseguenza, anche la salute dell'individuo e della popolazione.
22,00

L'eroe e il suo viaggio interiore. Come orientarsi nelle sfide della vita

Emiliano Lambiase, Tonino Cantelmi

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2022

pagine: 226

Raccontarci e raccontare storie è il modo con il quale diamo senso alla nostra esperienza di vita, passata, presente e futura. È il modo con il quale entriamo in contatto con noi stessi e con gli altri e condividiamo il valore di quello che sperimentiamo e che desideriamo vivere. Le nostre storie sono il modo con il quale ci orientiamo nello spazio e nel tempo della nostra esistenza. Purtroppo, spesso ci perdiamo in questi racconti confondendoli con la realtà senza renderci conto che sono condizionati dalle esperienze che viviamo e abbiamo vissuto, dalle nostre emozioni, dal modo personale di interpretare quello che sperimentiamo. Ignari di questi condizionamenti ci avventuriamo nella vita alla ricerca di senso, valore, benessere o piacere, cercando di fuggire dalla sofferenza, perdendoci però in labirinti relazionali e interiori che ci portano a rivivere sempre lo stesso tipo di esperienze negative. Questo libro è una chiamata a compiere un viaggio eroico interiore per riconoscere queste narrative con le quali ci condizioniamo e imparare a elaborarne di nuove, più liberanti e in grado di dare senso e valore alla nostra vita.
16,00

La parola, il corpo e la macchina nella letteratura psicoterapeutica

Giovanni Maria Ruggiero

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2022

pagine: 310

Ogni psicoterapia ha dato una sua spiegazione unica della sofferenza emotiva e della possibilità di curarla. Il libro "La Parola, il Corpo e la Macchina nella letteratura psicoterapeutica" tenta di esaminare i concetti dei vari orientamenti su degli assi comuni: la sofferenza come intolleranza emotiva alle situazioni avversive e come gestione rigida di queste vulnerabilità e la cura come acquisizione della capacità di tollerare e di gestire flessibilmente le avversità emotive. Ogni modello ha privilegiato un tipo di sofferenza emotiva: il desiderio nella psicoanalisi del primo Freud, la rabbia e l'invidia in quella di Melanie Klein, l'ansia e la depressione nei modelli psicodinamici dell'Io e relazionali e in quelli cognitivo-comportamentali, infine il terrore nei modelli specifici per i traumi. Interventi verbali (la parola) ed esperienziali (il corpo) sono stati elaborati per dare conforto al paziente, secondo linee guida da eseguire ora con fedeltà e chiarezza (la macchina) e ora adattandole al paziente e al momento (ancora la parola e il corpo).
24,00

La mistica, la psicoterapia e la letteratura. nei sentieri del corpo e della mente

Giovanni Maria Ruggiero

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2022

pagine: 134

Il libro "La mistica, la psicoterapia e la letteratura nei sentieri del corpo e della mente" raccoglie scritti che riflettono sul rapporto tra la dimensione materiale e quella immateriale della mente. Si va dalla tensione tra ragione ed emozione, tra mente razionale e mente esperienziale e in termini più tecnici tra stati mentali razionali, ponderati e controllabili e condizioni emotive e sensazioni corporee percepite ma non rappresentate, fino ad arrivare a lambire il soprannaturale affrontando il tema del misticismo e della psicologia, proponendo varie disanime delle definizioni di stato mistico nei modelli di psicoterapia dinamica e cognitivo-comportamentale, nei modelli letterari di Marcel Proust e Thomas Mann, fino a considerare il legame di questi stati mistici con il modello antropologico di Renè Girard e Giuseppe Fornari, ovvero l'ipotesi - che era stata già additata da Freud in Totem e Tabù - dello stato psichico persecutorio della vittima, del capro espiatorio, come condizione mistica che attinge a una forma di intuizione che in qualche modo, sia pure per vie allusive gettano un ponte tra corpo e mente.
15,00

Insegnanti coraggiosi. Superare critiche e difficoltà migliorando status, legittimazione e supporto

Haim Omer, Daniele Piacentini

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2022

pagine: 160

Il "Mestiere" dell'insegnante non è mai stato così duro e sottoposto al rischio di critiche come nella società attuale, incrementando il carico di stress legato allo svolgimento del proprio lavoro con il conseguente aumentato rischio di burn out, senso di isolamento e demotivazione. Questo libro descrive l'applicazione pratica della NVR (Resistenza Non Violenta) nelle scuole da parte di insegnanti e dirigenti scolastici. È un manuale che descrive passo per passo come gli insegnanti possono sviluppare una "Nuova Autorità", basata sulla presenza, l'autocontrollo, il sostegno e la persistenza, invece dell'autorità di un tempo che si basava sulla distanza, l'intimidazione e la forza, caratteristiche non più accettate nella società attuale. I capitoli descrivono agli insegnanti come riscoprire il proprio coraggio e la propria autorità, come imparare a proteggere se stessi e gli studenti, affrontare bullismo, comportamenti disturbanti e violenti, sviluppare la cooperazione con genitori e colleghi e trovare modi legittimi per diventare leader efficaci all'interno della propria classe.
15,00

Arco notturno. Il sogno e il sé

Stefano Ramella Benna

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2022

pagine: 160

Il lavoro sul sogno rappresenta, fin dagli albori della psicoanalisi, uno degli strumenti principali per la conoscenza dell'inconscio e per il trattamento dei disturbi psichici. Ma nella realtà contemporanea, con l'evoluzione di teorie e tecniche e con la tendenza a una progressiva integrazione degli approcci terapeutici, l'utilizzo dei sogni in seduta ha assunto un significato nuovo, via via più complesso, più nettamente relazionale. Arco Notturno trae origine da un'esperienza formativa sull'utilizzo dei sogni, in una prospettiva orientata al Sé e alla relazione, e ha l'intento di esplorare e sintetizzare le basi storiche, teoriche e tecniche del lavoro con il materiale onirico, rivolgendosi anche a psicoterapeuti che non provengono da una formazione prettamente psicodinamica. Nel disegno della metafora astronomica, il volume propone numerosi esempi, con uno stile espositivo tra il racconto e il caso clinico, attraverso i quali si percorrono alcune delle aree in cui i sogni diventano risorse e indicatori più significativi per il percorso terapeutico.
14,00

Le nuove famiglie

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2022

pagine: 136

Il termine nuove famiglie indica realtà diverse: due nuclei familiari uniti in un'unica e grande famiglia allargata, famiglie ricostituite non coniugate, quelle composte da mamme o papà single (le cosiddette famiglie monogenitoriali), ma anche famiglie divise dai divorzi ma non ricostituite e che, per i bambini, diventano due microcosmi paralleli nei quali vivere due vite diverse. Contributi di: Giorgia Abate, Emmanuel Anati, Luigi Baldari, Mario Bolognari, Vincenza Coppolino, Tiziana Frigione, Daniela Gariglio, Giuseppe Giordano, Daniele La Barbera, Daniela Marenco, Bruna Marzi, Maria Luisa Mondello, Marco Muscolo, Matteo Riccò, Sandro Rodighiero, Crocettarachele Sartorio, Luciana Taffaro, Ambrogio Zaia.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.